m
Moralia Tag: ecologia

Moralia Tag: ecologia

Madrid e Barcellona: di aerei e peccati ecologici

Ha suscitato stupore la proposta della sindaca di Barcellona, Ada Colau, di sopprimere i collegamenti aerei tra Madrid e Barcellona (distanti circa 500 km), le due principali città della Spagna. Stupisce che l’amministratrice di una città inviti a ridurre il livello di connessione con la capitale del paese di cui è parte, mettendo apparentemente a rischio potenzialità economiche e presenze turistiche. Siamo forse dinanzi all’ennesima problematica espressione di autonomismo catalano, qui rideclinata sul versante dei trasporti? Una scelta di sostenibilità Niente...

COP 25: un triste bilancio etico

La vicinanza del Natale introduce il clima spirituale della grande festa, annuncio di pace e vita nuova per l'umanità intera e per il creato tutto: viviamo un tempo di preparazione e di attesa di Colui che viene a rinnovare la terra. Anche per questo siamo più sensibili a quanto è dissonante da questa attesa, a quei segni dei tempi che vanno in direzione opposta.   Mi riferisco in particolare al deludente risultato della COP 25, tenutasi a Madrid nelle scorse settimane. L'appuntamento avrebbe dovuto aggiornare e rafforzare le scelte che la comunità...

COP 25 e la nostra apocalisse quotidiana

Il libro dell’Apocalisse è un testo complesso, che non va interpretato in modo ingenuo, senza comprendere il suo ricco gioco di simboli; solo così si può sfuggire a quella retorica diffusa, che ha reso l’aggettivo «apocalittico» sinonimo di «immotivatamente negativo e ingiustamente allarmistico». Talvolta, però, proprio nell’Apocalisse incontriamo testi che sembrano scritti per interpretare il nostro oggi (o magari anche solo coglierne alcuni elementi qualificanti). Così nel capitolo 9 dell’ultimo libro della Bibbia...

III Forum di Etica civile: patto tra generazioni

Si è tenuto a Firenze il 16-17 novembre il III Forum di etica civile su «Verso un patto tra generazioni», che vede Il Regno figurare tra i soggetti promotori; riportiamo il testo del Patto tra generazioni reso pubblico al termine dell'evento. Esso può essere siglato - da singoli o da soggetti associativi - sul sito www.forumeticacivile.com; su di esso e sulla pagina Facebook del Forum di etica civile sono pure disponibili i materiali dell’evento.  Un patto tra generazioni: un presente giusto per tutti Noi, membri di diversi soggetti della società civile,...

Venezia, 13 novembre 2019. Domande del giorno dopo

Che cosa c’entra l’etica con la meteorologia? Chiedetelo agli esperti che oggi stanno esaminando la Basilica di San Marco (e tanti altri tesori d’arte), verificando la profondità dei danni attuali e valutando i presumibili effetti futuri di una notte di immersione in acqua salata. Non dimenticate, però, di chiederlo anche a chi a Venezia semplicemente ci abita: a gente che ha trascorso una notte di paura per un’acqua alta fermatasi a soli 7 centimetri da quella storica del 1966; che ha passato ore con l’orecchio teso al suono delle sirene di allarme...

Fedeltà al futuro. Il Sinodo per l’Amazzonia

Fedeltà: una parola quasi classica per la riflessione morale, da sempre attenta alla custodia di quanto ricevuto, alla tutela delle forme di comunione esistenti (si pensi a quella familiare), al riferimento all’eredità culturale e normativa delle generazioni precedenti. Non a caso uno dei termini biblici cui associamo il termine «conversione» dice del ritornare a quanto si è abbandonato. Si tratta di valenze di grande rilievo, ma mi sembra che il Sinodo sull’Amazzonia – di cui, mentre scriviamo, è disponibile il documento finale solo nella...

Un patto fra generazioni. Verso il III Forum di Etica civile

Meno di un mese è passato dall’intervento di Greta Thunberg alle Nazioni Unite e solo lentamente vanno placandosi le polemiche suscitate dal suo intervento – intenzionalmente crudo e sofferto –, permettendo così di portare l’attenzione sulle questioni che ella poneva (al di là di chi le pronunciava e persino al di là della forma, troppo semplice). Come osate rubare il futuro del pianeta, lasciando correre un mutamento climatico così devastante? Come osate stravolgere l’esistenza delle prossime generazioni, compromettendone sogni...

Amazzonia, luogo teologico

«Luogo teologico»: sono passati più di vent’anni da quando il teologo brasiliano Leonardo Boff qualificava così la regione, nel suo primo testo di eco-teologia (Grido della terra, grido dei poveri, Cittadella, Assisi 1996), eppure tale intuizione non ha certo perso di validità. Sono molti infatti i segnali che invitano a guardare in questa direzione, per cogliervi alcuni elementi chiave per comprendere teologicamente questo nostro tempo. A colpire di più l’immaginazione sono gli incendi in quello che spesso viene definito come il polmone verde...

Una fragile ricchezza minacciata

Una fragile ricchezza: in questi termini i vescovi italiani, nel messaggio per la 14° Giornata del creato, esprimono il mistero della natura, feconda di vita ma sempre più minacciata. Così la biodiversità diventa luogo di annuncio della gloria divina che riempie generosamente la terra, ma anche dell’impegno necessario a non pervertirne il dono, per interessi di pochi e di corto respiro. Uno “sguardo contemplativo” e insieme “preoccupato” coglie nel mondo il sogno del Padre di pace, bellezza e pienezza, che fa appello alla capacità di...

Chiuso per ferie. Con segni di resilienza

Come ogni anno, Moralia interrompe le pubblicazioni per la sosta estiva, per una pausa di riflessione che permetta di rinnovare lo sguardo per una lettura etica adeguata. Un clima rovente Certo, quest’anno tale passaggio arriva in una fase segnata da un clima che non è caldo solo dal punto di vita meteorologico: tanti gli elementi problematici e contraddittori segnalati dai post delle ultime settimane, ma ancor più numerosi quelli che restano in sospeso. E tuttavia vi sono anche segnali di attenzione e impegno rinnovati, che al degrado – nelle sue diverse forme –...