A
Attualità
Il tuo abbonamento è scaduto. Rinnovalo al più presto per continuare ad accedere ai contenuti online riservati agli abbonati.

Attualità, 10/2007

Benedetto XVI in Brasile: inattesa stagione

Il Regno
Un viaggio che segnala un rapporto di continuità tra Roma e le Chiese dell’America Latina; ma anche di apprendimento, di fronte a una realtà cambiata, preludio forse di possibili approfondimenti.

Sinodo sulla Scrittura - Lineamenta: la Chiesa e la Dei Verbum

L. Prezzi
SINODO SULLA SCRITTURA -Lineamenta La Chiesa e la Dei verbum Non ha ricevuto particolare attenzione la pubblicazione dei Lineamenta del sinodo su �La parola di Dio nella vita e nella missione della Chiesa�, avvenuta il 27 aprile. La distensione del processo sinodale (le risposte sono previste per novembre di quest�anno, la rielaborazione delle quali condurr� all�Instrumentum laboris,...

CEI - Educazione: educare, un'impresa comune

P. Cabri
La percezione, sempre più diffusa, del bisogno educativo e la centralità che questa emergenza sta assumendo a livello personale, sociale e politico sono un fatto nuovo nel panorama culturale italiano. I dati forniti dal Rapporto della Fondazione per la sussidiarietà riferiscono di un 61% di risposte che collocano l’educazione al primo posto delle emergenze nazionali.1

Italia - Immigrati: donna, via d'integrazione

F. Pittau
La letteratura sull’immigrazione, scritta per lo più da uomini, nel passato è stata alquanto reticente nel sottolineare l’importanza dell’immigrazione femminile, ridotta spesso a una mera appendice dei flussi maschili. In molti casi, invece, le donne sono state le pioniere e non rappresentano affatto una novità nel panorama migratorio internazionale, poiché erano il 46,6% dei migranti nel mondo già nel 1960, sono arrivate al 48,8% nel 2004 e sono la maggioranza nei paesi a sviluppo avanzato di antica tradizione d’immigrazione, come l’Australia, il Canada, gli Stati Uniti e diversi paesi europei.

Italia - Volontariato: visto da Sud

G. Panizza
A seguito della V Conferenza nazionale del volontariato (Napoli, 13-15 aprile 2007), una riflessione sugli elementi costitutivi di un’esperienza – gratuità, solidarietà, partecipazione – e sulle questioni aperte del rapporto con le istituzioni. Una sfida a leggere il presente e a rigenerarsi.

Diritto e convivenze: quale famiglia?

E. Rossi
La possibile sintesi tra il riconoscimento dei diritti individuali e il favor familiae.

Siria - Minoranze confessionali: cattolici, una legge pilota

I. De Francesco
La legge sullo statuto personale dei cattolici di Siria è stata approvata dal Parlamento nella seduta del 13 giugno 2006 e pubblicata il 5 luglio successivo sulla Gazzetta ufficiale. La nuova normativa interessa tutti i cattolici del paese, vale a dire latini, melkiti greco-cattolici, siro-cattolici, caldei, armeno-cattolici e maroniti; in modo significativo essa afferma preliminarmente che le varie denominazioni cattoliche sono al tempo stesso autonome e ben individuate, ma anche membra dell’unico corpo della Chiesa cattolica.

Cina - Cattolici: vacante Pechino

L. Pr.
cina - cattolici Vacante Pechino Due morti emblematiche e una lettera papale annunciata: le novit� dalla Cina continentale confermano una situazione di equilibrio precario fra Chiesa locale e governo e fra questo e la Santa Sede. Il 20 aprile � morto il vescovo di Pechino, Michele Fu Tieshan, e il 12 maggio � morto il vescovo di Wuhan, Bernardino Dong Guangqing....

Chiesa - Guatemala: le ombre del passato

G. B., L. L.
cina - cattolici Vacante Pechino Due morti emblematiche e una lettera papale annunciata: le novit� dalla Cina continentale confermano una situazione di equilibrio precario fra Chiesa locale e governo e fra questo e la Santa Sede. Il 20 aprile � morto il vescovo di Pechino, Michele Fu Tieshan, e il 12 maggio � morto il vescovo di Wuhan, Bernardino Dong Guangqing....

Ebrei - Messa tridentina: il dialogo è a rischio

D. S.
ebrei - messa tridentinaIl dialogo è a rischio Dopo le forti reazioni emerse in Francia1 alle anticipazioni circa la prossima pubblicazione di un motu proprio a firma di Benedetto XVI, che allargherebbe le condizioni per la celebrazione della messa secondo il vecchio rito di Pio V, a sottolinearne con preoccupazione le ricadute negative rispetto al dialogo...

Germania - Ecumenismo: undici Chiese, un solo battesimo

L. Pr.
germania - ecumenismoUndici Chiese, un solo battesimo Il 29 aprile nel duomo di Magdeburgo (Germania) undici Chiese cristiane hanno sottoscritto una dichiarazione congiunta in cui si riconosce la validità sacramentale del battesimo di ciascuna. Simili riconoscimenti sono già attivi a livello di Chiese regionali, ma è la prima volta che un consenso sul tema trova appoggio...

Ecumenismo - Luterani: i primi 60 anni della FLM

R. Burigana
ecumenismo - luteraniI primi 60 anni della FLM Nei giorni 20-27 marzo 2007 si è tenuto a Lund (Svezia) l’incontro del Consiglio della Federazione luterana mondiale (FLM), nella stessa città dove essa venne istituita 60 anni fa, nel 1947. Il tema è stato «Vivere in comunione nel mondo contemporaneo», per fare il punto della situazione nella Chiesa luterana e per procedere...

Io, Giovanni. Alla radice di un antico enigma

M.L. Rigato
Perché il quarto Vangelo dedica tanta attenzione al tempio, ai motivi del culto, e per di più in riferimento alla cristologia? Per Maria Luisa Rigato è un forte indizio testuale per risolvere l’«enigma» di Giovanni.1 Collegando i dati del Vangelo ad antiche tradizioni, l’autrice giunge a conclusioni nuove e insieme antiche, che non mancheranno di far discutere. I passaggi e le conclusioni della ricerca vengono messi in bocca allo stesso Giovanni con questo testo in prima persona.

I. Bargna, R. Cassanelli, G. Curatola, Il colore nell'arte

M. Carboni
I. BARGNA, R. CASSANELLI, G. CURATOLA ET AL., Il colore nell'arte, Jaca Book, Milano 2006, pp. 239, € 85,00. 881660347 I contributi raccolti in questo volume affrontano una parte, o meglio una dimensione, dell’inafferrabilità, della difficoltà o dell’impossibilità di ridurre il colore a semplice, oggettiva, neutrale materia di riflessione. Fanno il periplo storico e geoculturale...

P. Gaiotti de Biase, Vissuto religioso e secolarizzazione

A. Deoriti
P. GAIOTTI DE BIASE, Vissuto religioso e secolarizzazione. Le donne nella �rivoluzione pi� lunga�, Studium, Roma 2006, pp. 208, � 20,00. 883823999 Oggetto della ricerca di Paola Gaiotti De Biase � nome di sicuro riferimento per la storia delle donne � � lo scenario moderno del rapporto fra le donne e la fede, come recita il titolo dell��Introduzione� (pp. 7-16);...

P. Stefani, Le religioni secondo Andrea

F. Pajer
P. STEFANI, Le religioni secondo Andrea, Laterza, Roma-Bari 2007, pp. 199, € 14,00. 884208287  Entrano ormai nella scuola primaria bambini nati dopo l’11 settembre. Escono dalla secondaria adolescenti  nati dopo la caduta del Muro di Berlino. Eventi epocali che genitori e insegnanti conservano nella memoria perché li hanno vissuti in tempo reale, e che invece i ragazzi d’oggi...

A. Sen, Identità e violenza

M. Veladiano
A. SEN, Identit� e violenza, Laterza, Roma-Bari 2006, pp. 222, € 15,00. 884208052 C'è un percorso di coerenza fra le opere, pi� rigorosamente scientifiche, che Amartya Sen pubblica prima di ricevere il Nobel per l’economia nel 1998, e quelle successive che sembrano allargarsi ai campi della sociologia, della politica, della...

Francia - Protestanti

diario ecumenicoAprile Francia - Protestanti. Il 1° aprile il pastore Claude Baty del-l’Unione delle Chiese evangeliche libere succede al pastore Jean-Arnold De Clermont quale guida della Federazione protestante di Francia (FPF). La successione avviene al termine dell’Assemblea generale della FPF, riunita a Parigi (31.3-1.4.2007). Il pastore Baty ribadisce il suo impegno per...

Gerusalemme - Anglicani

diario ecumenicoAprile Francia - Protestanti. Il 1° aprile il pastore Claude Baty del-l’Unione delle Chiese evangeliche libere succede al pastore Jean-Arnold De Clermont quale guida della Federazione protestante di Francia (FPF). La successione avviene al termine dell’Assemblea generale della FPF, riunita a Parigi (31.3-1.4.2007). Il pastore Baty ribadisce il suo impegno per...

Auguri ecumenici

diario ecumenicoAprile Francia - Protestanti. Il 1° aprile il pastore Claude Baty del-l’Unione delle Chiese evangeliche libere succede al pastore Jean-Arnold De Clermont quale guida della Federazione protestante di Francia (FPF). La successione avviene al termine dell’Assemblea generale della FPF, riunita a Parigi (31.3-1.4.2007). Il pastore Baty ribadisce il suo impegno per...

Anglicani

diario ecumenicoAprile Francia - Protestanti. Il 1° aprile il pastore Claude Baty del-l’Unione delle Chiese evangeliche libere succede al pastore Jean-Arnold De Clermont quale guida della Federazione protestante di Francia (FPF). La successione avviene al termine dell’Assemblea generale della FPF, riunita a Parigi (31.3-1.4.2007). Il pastore Baty ribadisce il suo impegno per...

CEC - Inghilterra e Irlanda

diario ecumenicoAprile Francia - Protestanti. Il 1° aprile il pastore Claude Baty del-l’Unione delle Chiese evangeliche libere succede al pastore Jean-Arnold De Clermont quale guida della Federazione protestante di Francia (FPF). La successione avviene al termine dell’Assemblea generale della FPF, riunita a Parigi (31.3-1.4.2007). Il pastore Baty ribadisce il suo impegno per...

Italia - Luterani

diario ecumenicoAprile Francia - Protestanti. Il 1° aprile il pastore Claude Baty del-l’Unione delle Chiese evangeliche libere succede al pastore Jean-Arnold De Clermont quale guida della Federazione protestante di Francia (FPF). La successione avviene al termine dell’Assemblea generale della FPF, riunita a Parigi (31.3-1.4.2007). Il pastore Baty ribadisce il suo impegno per...

Il Presidium della KEK

diario ecumenicoAprile Francia - Protestanti. Il 1° aprile il pastore Claude Baty del-l’Unione delle Chiese evangeliche libere succede al pastore Jean-Arnold De Clermont quale guida della Federazione protestante di Francia (FPF). La successione avviene al termine dell’Assemblea generale della FPF, riunita a Parigi (31.3-1.4.2007). Il pastore Baty ribadisce il suo impegno per...

Festa buddhista di Vesak

diario ecumenicoAprile Francia - Protestanti. Il 1° aprile il pastore Claude Baty del-l’Unione delle Chiese evangeliche libere succede al pastore Jean-Arnold De Clermont quale guida della Federazione protestante di Francia (FPF). La successione avviene al termine dell’Assemblea generale della FPF, riunita a Parigi (31.3-1.4.2007). Il pastore Baty ribadisce il suo impegno per...

Chiesa siro-cattolica

diario ecumenicoAprile Francia - Protestanti. Il 1° aprile il pastore Claude Baty del-l’Unione delle Chiese evangeliche libere succede al pastore Jean-Arnold De Clermont quale guida della Federazione protestante di Francia (FPF). La successione avviene al termine dell’Assemblea generale della FPF, riunita a Parigi (31.3-1.4.2007). Il pastore Baty ribadisce il suo impegno per...

Italia - Esercito della salvezza

diario ecumenicoAprile Francia - Protestanti. Il 1° aprile il pastore Claude Baty del-l’Unione delle Chiese evangeliche libere succede al pastore Jean-Arnold De Clermont quale guida della Federazione protestante di Francia (FPF). La successione avviene al termine dell’Assemblea generale della FPF, riunita a Parigi (31.3-1.4.2007). Il pastore Baty ribadisce il suo impegno per...

Un battesimo comune

diario ecumenicoAprile Francia - Protestanti. Il 1° aprile il pastore Claude Baty del-l’Unione delle Chiese evangeliche libere succede al pastore Jean-Arnold De Clermont quale guida della Federazione protestante di Francia (FPF). La successione avviene al termine dell’Assemblea generale della FPF, riunita a Parigi (31.3-1.4.2007). Il pastore Baty ribadisce il suo impegno per...

Bertone camerlengo

agenda vaticana Aprile Bertone camerlengo. Il 4 aprile il papa nomina camerlengo di santa romana Chiesa il segretario di stato card. Tarcisio Bertone, al posto del card. Eduardo Mart�nez Somalo, dimissionario al compimento degli 80 anni. L�abbinamento delle cariche di segretario di stato e camerlengo � che garantisce una continuit� di gestione in regime di...

Ravasi

agenda vaticana Aprile Bertone camerlengo. Il 4 aprile il papa nomina camerlengo di santa romana Chiesa il segretario di stato card. Tarcisio Bertone, al posto del card. Eduardo Mart�nez Somalo, dimissionario al compimento degli 80 anni. L�abbinamento delle cariche di segretario di stato e camerlengo � che garantisce una continuit� di gestione in regime di...

Libro su Gesù

agenda vaticana Aprile Bertone camerlengo. Il 4 aprile il papa nomina camerlengo di santa romana Chiesa il segretario di stato card. Tarcisio Bertone, al posto del card. Eduardo Mart�nez Somalo, dimissionario al compimento degli 80 anni. L�abbinamento delle cariche di segretario di stato e camerlengo � che garantisce una continuit� di gestione in regime di...

Brasile e America Latina

agenda vaticana Aprile Bertone camerlengo. Il 4 aprile il papa nomina camerlengo di santa romana Chiesa il segretario di stato card. Tarcisio Bertone, al posto del card. Eduardo Mart�nez Somalo, dimissionario al compimento degli 80 anni. L�abbinamento delle cariche di segretario di stato e camerlengo � che garantisce una continuit� di gestione in regime di...

Ban Ki-moon

agenda vaticana Aprile Bertone camerlengo. Il 4 aprile il papa nomina camerlengo di santa romana Chiesa il segretario di stato card. Tarcisio Bertone, al posto del card. Eduardo Mart�nez Somalo, dimissionario al compimento degli 80 anni. L�abbinamento delle cariche di segretario di stato e camerlengo � che garantisce una continuit� di gestione in regime di...

G8 - Lettera alla Merkel

agenda vaticana Aprile Bertone camerlengo. Il 4 aprile il papa nomina camerlengo di santa romana Chiesa il segretario di stato card. Tarcisio Bertone, al posto del card. Eduardo Mart�nez Somalo, dimissionario al compimento degli 80 anni. L�abbinamento delle cariche di segretario di stato e camerlengo � che garantisce una continuit� di gestione in regime di...

Sinodo sulla «parola di Dio»

agenda vaticana Aprile Bertone camerlengo. Il 4 aprile il papa nomina camerlengo di santa romana Chiesa il segretario di stato card. Tarcisio Bertone, al posto del card. Eduardo Mart�nez Somalo, dimissionario al compimento degli 80 anni. L�abbinamento delle cariche di segretario di stato e camerlengo � che garantisce una continuit� di gestione in regime di...

Siri cattolici

agenda vaticana Aprile Bertone camerlengo. Il 4 aprile il papa nomina camerlengo di santa romana Chiesa il segretario di stato card. Tarcisio Bertone, al posto del card. Eduardo Mart�nez Somalo, dimissionario al compimento degli 80 anni. L�abbinamento delle cariche di segretario di stato e camerlengo � che garantisce una continuit� di gestione in regime di...

Bagnasco

agenda vaticana Aprile Bertone camerlengo. Il 4 aprile il papa nomina camerlengo di santa romana Chiesa il segretario di stato card. Tarcisio Bertone, al posto del card. Eduardo Mart�nez Somalo, dimissionario al compimento degli 80 anni. L�abbinamento delle cariche di segretario di stato e camerlengo � che garantisce una continuit� di gestione in regime di...

Peregrinazioni storiche della laicità: ai confini della convivenza

F. Traniello
Dopo un percorso storico che si estende lungo tutta l’età moderna e che sviluppa una molteplicità di accezioni e snodi, il concetto di laicità mostra oggi, nel XXI secolo, di non avere ancora concluso la propria parabola, né in riferimento alle espressioni teoriche, né alle possibili proiezioni pratiche. Come già nei diversi passaggi storici degli ultimi secoli, infatti, appare evidente la necessità di aggiornarne la definizione per rispondere ai problemi nuovi che la convivenza – tra stati e Chiese, tra popoli diversi di un’Europa nascente, tra individui portatori di complessi valoriali differenti chiamati a regolamentare gravissime questioni etiche e religiose comuni, tra religioni che si trovano a vivere a fianco a fianco – pone al vivere associato e politico di questo frangente. L’analisi di Francesco Traniello, ordinario di storia contemporanea a Torino, sul versante storico e quella del card. Cormac Murphy O’Connor, arcivescovo di Westminster, dal versante dell’etica pubblica offrono un contributo a questo passaggio verso una laicità non indifferente ma garante del pluralismo e della democrazia.

Religione e spazio pubblico: per amore della democrazia

C. Murphy O'Connor
Religione e spazio pubblico Per amore della  democrazia Una relazione perfetta fra religione e sfera pubblica non � stata ancora individuata. C�� sempre una tensione. Il tentativo da parte di uno stato di proclamare vera una determinata religione e imporne l�osservanza � nemico dello stesso cristianesimo. Verit� e libert� hanno bisogno l�una dell�altra, e proprio...

Luigi Sartori, 1924-2007: costretto a parlare di Dio

E.R. Tura
La gioia di comunicare la fede a tutti.

La lezione di Sartori

P. Coda
La lezione di Sartori Non � agevole, e forse neanche opportuno, produrre un argomentato giudizio di valore in merito a una testimonianza teologica cos� ricca, sfaccettata e prospettica come quella che ci ha offerto con generosa e appassionata lucidit� Luigi Sartori. Occorre infatti, a tal fine, un minimo di decantazione che preveda innanzitutto la paziente attesa della...

R. Rémond, 1918-2007: la forza della politica

C. Dagens
Cristianesimo e storia delle idee.

Quando le Chiese offendono la laicità

R. Rémond
Quando le Chiese offendono la laicità La laicità non è di per sé un privilegio o un’esclusiva e le religioni hanno gli stessi diritti e doveri in questo ambito: esse possono intervenire nel dibattito pubblico come qualsiasi altra componente della società. Dal momento che questa accetta il pluralismo e i dibattiti sono decisi dal voto dei cittadini o degli eletti, questo scambio...

Rendete a Cesare. L'effigie sulla medaglia e quella in noi

P. Stefani
Vi sono parecchi casi in cui un detto, staccatosi dal proprio nido, viaggia per il mondo per conto suo. In questo novero rientra, di sicuro, anche il «date a Cesare quel che è di Cesare e a Dio quel che è di Dio». Il passo, spesso citato solo nella prima parte, è diventato emblema della laicità della politica fondata sulla distinzione e sulla reciproca autonomia dei poteri della Chiesa e dello stato. Non è sempre stato così.

Identità data o da costruire?

A. Pomatto
i lettori ci scrivono Identità data o da costruire? Caro direttore, «tutto sta nel sapere chi siamo. Volevo essere quel che ho sempre voluto essere: esploratore. Non più del mondo esterno, ma di quel mondo che da sempre i saggi di tutte le culture dicono essere dentro ognuno di noi» (T. TERZANI, Un altro giro di giostra). La citazione mi...

Preti

Lettera firmata
i lettori ci scrivono Identità data o da costruire? Caro direttore, «tutto sta nel sapere chi siamo. Volevo essere quel che ho sempre voluto essere: esploratore. Non più del mondo esterno, ma di quel mondo che da sempre i saggi di tutte le culture dicono essere dentro ognuno di noi» (T. TERZANI, Un altro giro di giostra). La citazione mi...

Famiglie / 1

Comunità parrocchiale Santi Pietro e Paolo
i lettori ci scrivono Identità data o da costruire? Caro direttore, «tutto sta nel sapere chi siamo. Volevo essere quel che ho sempre voluto essere: esploratore. Non più del mondo esterno, ma di quel mondo che da sempre i saggi di tutte le culture dicono essere dentro ognuno di noi» (T. TERZANI, Un altro giro di giostra). La citazione mi...

Famiglie / 2

A. Busetto
i lettori ci scrivono Identità data o da costruire? Caro direttore, «tutto sta nel sapere chi siamo. Volevo essere quel che ho sempre voluto essere: esploratore. Non più del mondo esterno, ma di quel mondo che da sempre i saggi di tutte le culture dicono essere dentro ognuno di noi» (T. TERZANI, Un altro giro di giostra). La citazione mi...

«Perché Dio Padre non è venuto lui?». Le domande impossibili che assediano i credenti

L. Accattoli
Perché Dio Padre non è venuto lui invece di mandare il Figlio? A lui avrei creduto»: è la domanda più straordinaria che mi sia stata fatta al termine di una conferenza. L’ho ascoltata a Opera (Milano), giovedì 3 maggio, da un operaio con la quinta elementare. «Credere oggi» era il tema dell’incontro che si teneva presso la Biblioteca comunale. Altre domande a cui nessuno potrebbe rispondere mi ero sentito rivolgere in altre serate. «Perché Dio non si fa sentire anche oggi in maniera chiara, come quando chiamò Mosè dal roveto ardente?». «Perché i miracoli li dobbiamo leggere solo sui libri? Se io vedessi un morto che torna in vita allora sì che crederei!».