A
Attualità
Attualità, 16/2022, 15/09/2022, pag. 529

Venduto immobile di Londra. Da Russo a Baturi. Kiev e Mosca. Accordo di Parigi. Tre donne al Dicastero per i vescovi. Monito al Sinodo tedesco. Canada. Francesco: «Si può cambiare papa». Deficit di 3 milioni di euro. Transessuali da Francesco. São Tomé e Príncipe. Becciu invitato al concistoro. Ucraina. Seconda tappa del Sinodo sulla sinodalità. Concistoro per nuovi cardinali. Papa a L’Aquila. Riunione dei cardinali.

Luigi Accattoli

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2022-16

La corsa del digitale

Tra meraviglie e spaventi

Luigi Accattoli
Racconto ai figli che mezzo secolo addietro – e anche dopo – spedivo per posta gli articoli alle riviste e quelli non ci credono. E siccome lo facevo anche con Il Regno, a partire giusto da cinquant’anni fa, ho deciso di raccontare qui la faccenda con le referenze del caso. Dalla posta cartacea al fax, all’e-mail: dove ci volevano tre giorni, oggi non ci vuole niente. In pochi...
Attualità, 2022-14

Francesco in carrozzina

La lectio sul «magistero della fragilità»

Luigi Accattoli
Il vecchio papa divaga generosamente sulla vecchiaia e il vecchio vaticanista s’ingegna a mettere ordine nel cesto di quelle tante catechesi. Il ciclo sulla vecchiaia è partito il 23 febbraio e a oggi, cioè alla fine di giugno, le meditazioni dettate sono 15. C’è in questi testi molto frutto sapienziale e soprattutto l’impegno a cercare quale possa essere oggi...
Attualità, 2022-14

«Vorrei andare in Ucraina». Salute Bergoglio. Comitato per gli investimenti. Associazioni di diritto diocesano. Itinerari catecumenali per il matrimonio. Luc Van Looy nuovo cardinale rinuncia. Serie documentaria Ebrei. Incontro mondiale delle famiglie. Desiderio desideravi.

Luigi Accattoli
GIUGNO «Vorrei andare in Ucraina». «Io avrei voglia di andare in Ucraina; soltanto, devo aspettare il momento per farlo, sai?, perché non è facile prendere una decisione che può fare più del male a tutto il mondo che del bene»: così il papa il 4 giugno, in dialogo con i partecipanti al Treno dei bambini. Della guerra in Ucraina Francesco parla...