A
Attualità
Il tuo abbonamento è scaduto. Rinnovalo al più presto per continuare ad accedere ai contenuti online riservati agli abbonati.

Attualità, 6/2007

Teologia - Chiesa e politica: Più Vangelo, meno neoscolastica. Intervista a don Severino Dianich

L. Prezzi, G. Brunelli
La trasmissione della fede in Gesù non può essere condizionata al taggiungimento dell'accordo previo sui valori. Bloccare alcuni sviluppi negativi del costume per via legislativa necessita di un siffuciente consenso democratico e può rischiare l'ostilità di quanti hanno diritto al Vangelo. Unità sui valori, dubbi sui mezzi.

Martini - Ottant'anni: pensare e pregare con Gesù

C.M. Martini
Card. Martini Martini - Ottant�anni Pensare e pregare con Ges�   In occasione dell�ottantesimo compleanno del card. Carlo Maria Martini (cf. in questo numero a p. 171) riproduciamo qui la presentazione del volume del gesuita p. Paolo Gamberini, Questo Ges� (At 2,32). Pensare la singolarit� di Ges� Cristo (EDB, Bologna 22007), che il cardinale ha pronunciato alla Pontificia...

CEI - Parrocchia: responsabilità per il creato

M. Veladiano
CEI - Ambiente CEI - Parrocchia Responsabilit� per il creato All�Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro e al suo direttore mons. Paolo Tarchi va il merito di proporre ogni anno a primavera, insieme al Servizio nazionale per il progetto culturale, uno dei finora pochi eventi della Chiesa italiana dedicati ai temi ambientali.1 Si tratta di un seminario...

Preti - Un percorso formativo a Milano: esercizi di presbiterio

A. Torresin
Teoria e prassi della comunione

COMECE - Unione Europea: riprendere il discorso

G. Brunelli
In occasione del 50° anniversario dei Trattati di Roma con i quali ebbe inizio l’avventura istituzionale dell’Unione europea, oltre 400 delegati delle Conferenze episcopali, delle comunità religiose, di altre Chiese si sono ritrovati a Roma, dal 23 al 25 marzo, su invito della Commissione delle Conferenze episcopali della Comunità europea (COMECE) per un incontro sul tema: «Valori e prospettive per l’Europa di domani. I 50 anni dei Trattati di Roma».

Benedetto XVI - Sacramentum caritatis: eucaristia e sacro

M. Neri
Una spiritualità per il fedele e per il celebrante

Teologi - Santa Sede: critiche a Sobrino

L. Prezzi
Precisazioni sulla cristologia della liberazione

America Latina - Sfide pastorali: quello che ora germoglia. Intervista al teologo Agenor Brighenti

M. Castagnaro
C'è da sperare che Aparecisa possa rappresentare la confluenza dei cammini reali delle Chiese latinoamericane e che non si ripropongano ricette vecchie. Sarebbe importante che la Conferenza offrisse la cornice di una sincera ricerca rivolta al futuro e non ancorata al passato.

Venezuela - Chiesa e stato: costruire insieme

M. Castagnaro
L’accelerazione impressa dal capo dello stato Hugo Chávez, immediatamente dopo la riconferma ottenuta col 63% dei voti nelle elezioni del 3 dicembre scorso, alla «rivoluzione bolivariana» in direzione del «socialismo del XXI secolo» – un socialismo che dovrebbe, secondo il governo, fondarsi sul pensiero dei classici (da Karl Marx a Rosa Luxemburg), riletti alla luce di successi ed errori delle esperienze del Novecento, sulle idee di Bolívar, sui principi di giustizia sociale del cristianesimo primitivo e su quelli collettivistici delle popolazioni indigene – ha riacuito le tensioni tra la Chiesa e l’esecutivo, allentatesi lo scorso anno.

Spagna - Vescovi e politica: la missione della Chiesa

J.M. Setién Alberro
Per una corretta comprensione del contenuto dell’istruzione pastorale dei vescovi spagnoli, intitolata Orientamenti morali sulla situazione attuale della Spagna (cf. Regno-doc. 3,2007,81), e dello spirito che la anima, è necessario provare a inserirsi nel contesto socio-politico in cui essa è stata elaborata.

Vescovi - Spagna: sfiducia nella democrazia?

A. Torres Queiruga
Spagna Vescovi - Spagna Sfiducia nella democrazia   L�atteggiamento globale della gerarchia spagnola negli ultimi tempi non ha nascosto un chiaro scontento e un aperto confronto con la politica governativa. Al che � occorre precisarlo � ha contribuito anche il governo, che in alcuni momenti delicati ha adottato delle posizioni che implicavano una sfida non necessaria...

Polonia - Vescovo di Varsavia: ricominciare dalla gente

L. Pr.
Polonia Polonia - Vescovo di Varsavia Ricominciare dalla gente   Entrer� nella sua nuova sede di Varsavia il 1� aprile, domenica delle Palme: mons. Kazimierz Nycz diventer� cos� ufficialmente il successore di mons. Stanislaw Wielgus, il cui ministero non � neppure cominciato, essendosi dimesso il giorno stesso dell�insediamento per le accuse di collaborazionismo...

Portogallo: aborto depenalizzato

D. S.
Portogallo Portogallo Aborto depenalizzato A un mese dal referendum sull�aborto (11 febbraio) il Parlamento portoghese, a maggioranza socialista, ha approvato l�8 marzo una legge che depenalizza l�interruzione volontaria della gravidanza. Entro la decima settimana di gestazione una donna potr� abortire in un centro medico autorizzato sulla base di una semplice domanda...

Russia - Collaborazionisti: silenzio

L. Pr.
Russia Russia - Collaborazionisti Silenzio   L�emersione del problema dei collaborazionisti all�interno del clero cattolico in Polonia e altrove (cf. Regno-att. 20,2004,669; 16,2006,522; 2,2007,1) ha acceso l�attenzione sulle altre Chiese cristiane e in particolare su quelle ortodosse, la cui collaborazione coi poteri locali, comunisti compresi, era di dominio...

Irlanda del Nord - Pace: un nuovo governo

D. S.
Irlanda del Nord Irlanda del Nord - Pace Un nuovo governo Il palazzo di Stormont, sede dell�Assemblea dell�Irlanda del Nord, ospiter� dall�8 maggio un governo di coalizione, composto da rappresentanti del Partito radicale unionista (DUP) e del Sinn F�in, il partito repubblicano, in base all�accordo firmato dalle due parti il 26 marzo. Primo ministro sar� Ian Paisley,...

Francia - Catechesi: la Parola suscita le parole

R. Paganelli
Nell'evangelizzazione e nella catechesi

Siria - Islam: gli arabi e il ritorno alla filosofia. Colloquio con Ahmad Barqawi

I. De Francesco
Il prof. Ahmad Barqawi riprende in quest'intervista le tesi del suo volume "Gli arabi e il ritorno della filosofia". Scienza e religione, teologia e tradizione sono i campi della riflessione critica svolta da Barqawi.

Affinché la Parola corra. Sul ministero episcopale. Gli ottant'anni del card. Martini

R. Corti
Il 15 febbraio 2007 il card. Carlo Maria Martini ha compiuto ottant’anni. Il volume celebrativo curato da Marco Vergottini ed edito dal Centro ambrosiano, Affinché la Parola corra. I verbi di Martini, raduna numerosi e autorevoli contributi, che configurano il mosaico dell’impegno pastorale, spirituale ed ecumenico del vescovo Martini. Riprendiamo dal volume il testo di mons. R. Corti, oggi vescovo di Novara e tra i primi e principali collaboratori del cardinale nella guida della diocesi di Milano.

E. Brambilla, La giustizia intollerante; A. Del Col, L'inquisizione in Italia e altri

M.T. Fattori
Segnalazioni E. Brambilla, La giustizia intollerante. Inquisizione e tribunali confessionali in Europa (secoli IV-XVIII), Carocci, Roma 2006, pp. 274, � 18,60. 884303875   A. Del Col, L�Inquisizione in Italia dal XII al XXI secolo, Mondadori, Milano 2006, pp. 964, � 15,80. 8804534338   M. Firpo, Vittore Soranzo vescovo ed eretico. Riforma...

Umanesimo familiare

F. Lozito
Segnalazioni   Umanesimo familiare   La famiglia conquista le prime pagine dei giornali. C�� chi la difende nella sua natura originaria e chi, invece, preferisce evidenziarne gli elementi di crisi. Protagonista, a suo modo involontaria, del dibattito sui DICO � �Diritti e doveri delle persone stabilmente conviventi� �, al di l� del rischio di paventate e...

Pasque di sangue

P. Stefani
Segnalazioni Pasque di sangue Le tumultuose vicende legate al libro di Ariel Toaff, Pasque di sangue. Ebrei di Europa e omicidi rituali (Il Mulino, Bologna 2007) possono essere lette su molti piani. Se le si seguisse in modo cronologico bisognerebbe distinguere almeno tre grandi blocchi: il primo riguarda la recensione-anticipazione apparsa sul Corriere della...

Chiesa cattolica - Chiese ortodosse orientali

Diario ecumenico DIARIO ECUMENICO Febbraio         Benedetto XVI � Dialogo interreligioso. Il 1� febbraio a Roma Benedetto XVI riceve in udienza una delegazione della Fondazione per la ricerca e il dialogo interreligioso e interculturale. Il papa saluta il principe Hassan di Giordania e il metropolita Damaskinos di Adrianopoli, presidente della Fondazione, e...

Nairobi - ACT

Diario ecumenico DIARIO ECUMENICO Febbraio         Benedetto XVI � Dialogo interreligioso. Il 1� febbraio a Roma Benedetto XVI riceve in udienza una delegazione della Fondazione per la ricerca e il dialogo interreligioso e interculturale. Il papa saluta il principe Hassan di Giordania e il metropolita Damaskinos di Adrianopoli, presidente della Fondazione, e...

Francia - Dialogo interreligioso e matrimonio

Diario ecumenico DIARIO ECUMENICO Febbraio         Benedetto XVI � Dialogo interreligioso. Il 1� febbraio a Roma Benedetto XVI riceve in udienza una delegazione della Fondazione per la ricerca e il dialogo interreligioso e interculturale. Il papa saluta il principe Hassan di Giordania e il metropolita Damaskinos di Adrianopoli, presidente della Fondazione, e...

Stati Uniti - Christian Churches Together

Diario ecumenico DIARIO ECUMENICO Febbraio         Benedetto XVI � Dialogo interreligioso. Il 1� febbraio a Roma Benedetto XVI riceve in udienza una delegazione della Fondazione per la ricerca e il dialogo interreligioso e interculturale. Il papa saluta il principe Hassan di Giordania e il metropolita Damaskinos di Adrianopoli, presidente della Fondazione, e...

Manila - FABC

Diario ecumenico DIARIO ECUMENICO Febbraio         Benedetto XVI � Dialogo interreligioso. Il 1� febbraio a Roma Benedetto XVI riceve in udienza una delegazione della Fondazione per la ricerca e il dialogo interreligioso e interculturale. Il papa saluta il principe Hassan di Giordania e il metropolita Damaskinos di Adrianopoli, presidente della Fondazione, e...

Comunione anglicana - Assemblea dei primati

Diario ecumenico DIARIO ECUMENICO Febbraio         Benedetto XVI � Dialogo interreligioso. Il 1� febbraio a Roma Benedetto XVI riceve in udienza una delegazione della Fondazione per la ricerca e il dialogo interreligioso e interculturale. Il papa saluta il principe Hassan di Giordania e il metropolita Damaskinos di Adrianopoli, presidente della Fondazione, e...

IARCCUM - Chiarificazione

Diario ecumenico DIARIO ECUMENICO Febbraio         Benedetto XVI � Dialogo interreligioso. Il 1� febbraio a Roma Benedetto XVI riceve in udienza una delegazione della Fondazione per la ricerca e il dialogo interreligioso e interculturale. Il papa saluta il principe Hassan di Giordania e il metropolita Damaskinos di Adrianopoli, presidente della Fondazione, e...

Chiesa cattolica - Islam

Diario ecumenico DIARIO ECUMENICO Febbraio         Benedetto XVI � Dialogo interreligioso. Il 1� febbraio a Roma Benedetto XVI riceve in udienza una delegazione della Fondazione per la ricerca e il dialogo interreligioso e interculturale. Il papa saluta il principe Hassan di Giordania e il metropolita Damaskinos di Adrianopoli, presidente della Fondazione, e...

America Latina - CLAI

Diario ecumenico DIARIO ECUMENICO Febbraio         Benedetto XVI � Dialogo interreligioso. Il 1� febbraio a Roma Benedetto XVI riceve in udienza una delegazione della Fondazione per la ricerca e il dialogo interreligioso e interculturale. Il papa saluta il principe Hassan di Giordania e il metropolita Damaskinos di Adrianopoli, presidente della Fondazione, e...

A Wittenberg verso Sibiu

Diario ecumenico DIARIO ECUMENICO Febbraio         Benedetto XVI � Dialogo interreligioso. Il 1� febbraio a Roma Benedetto XVI riceve in udienza una delegazione della Fondazione per la ricerca e il dialogo interreligioso e interculturale. Il papa saluta il principe Hassan di Giordania e il metropolita Damaskinos di Adrianopoli, presidente della Fondazione, e...

Eutanasia

Agenda vaticana Agenda vaticana Febbraio         Eutanasia. �La vita, che � opera di Dio, non va negata ad alcuno, neppure al pi� piccolo e indifeso nascituro, tanto meno quando presenta gravi disabilit�. Allo stesso tempo, facendo eco ai pastori della Chiesa in Italia, invito a non cadere nell�inganno di pensare di poter disporre della vita fino a �legittimarne...

L'Osservatore sui DICO

Agenda vaticana Agenda vaticana Febbraio         Eutanasia. �La vita, che � opera di Dio, non va negata ad alcuno, neppure al pi� piccolo e indifeso nascituro, tanto meno quando presenta gravi disabilit�. Allo stesso tempo, facendo eco ai pastori della Chiesa in Italia, invito a non cadere nell�inganno di pensare di poter disporre della vita fino a �legittimarne...

Lobbies antifamiglia

Agenda vaticana Agenda vaticana Febbraio         Eutanasia. �La vita, che � opera di Dio, non va negata ad alcuno, neppure al pi� piccolo e indifeso nascituro, tanto meno quando presenta gravi disabilit�. Allo stesso tempo, facendo eco ai pastori della Chiesa in Italia, invito a non cadere nell�inganno di pensare di poter disporre della vita fino a �legittimarne...

Papa a Martini

Agenda vaticana Agenda vaticana Febbraio         Eutanasia. �La vita, che � opera di Dio, non va negata ad alcuno, neppure al pi� piccolo e indifeso nascituro, tanto meno quando presenta gravi disabilit�. Allo stesso tempo, facendo eco ai pastori della Chiesa in Italia, invito a non cadere nell�inganno di pensare di poter disporre della vita fino a �legittimarne...

Colloquio Bertone-Prodi

Agenda vaticana Agenda vaticana Febbraio         Eutanasia. �La vita, che � opera di Dio, non va negata ad alcuno, neppure al pi� piccolo e indifeso nascituro, tanto meno quando presenta gravi disabilit�. Allo stesso tempo, facendo eco ai pastori della Chiesa in Italia, invito a non cadere nell�inganno di pensare di poter disporre della vita fino a �legittimarne...

Cristiani in Medio Oriente

Agenda vaticana Agenda vaticana Febbraio         Eutanasia. �La vita, che � opera di Dio, non va negata ad alcuno, neppure al pi� piccolo e indifeso nascituro, tanto meno quando presenta gravi disabilit�. Allo stesso tempo, facendo eco ai pastori della Chiesa in Italia, invito a non cadere nell�inganno di pensare di poter disporre della vita fino a �legittimarne...

Bertone mediatore politico

Agenda vaticana Agenda vaticana Febbraio         Eutanasia. �La vita, che � opera di Dio, non va negata ad alcuno, neppure al pi� piccolo e indifeso nascituro, tanto meno quando presenta gravi disabilit�. Allo stesso tempo, facendo eco ai pastori della Chiesa in Italia, invito a non cadere nell�inganno di pensare di poter disporre della vita fino a �legittimarne...

Lettera a Wielgus

Agenda vaticana Agenda vaticana Febbraio         Eutanasia. �La vita, che � opera di Dio, non va negata ad alcuno, neppure al pi� piccolo e indifeso nascituro, tanto meno quando presenta gravi disabilit�. Allo stesso tempo, facendo eco ai pastori della Chiesa in Italia, invito a non cadere nell�inganno di pensare di poter disporre della vita fino a �legittimarne...

No al "figlio perfetto"

Agenda vaticana Agenda vaticana Febbraio         Eutanasia. �La vita, che � opera di Dio, non va negata ad alcuno, neppure al pi� piccolo e indifeso nascituro, tanto meno quando presenta gravi disabilit�. Allo stesso tempo, facendo eco ai pastori della Chiesa in Italia, invito a non cadere nell�inganno di pensare di poter disporre della vita fino a �legittimarne...

Il ripensamento dell'antropologia: la legge naturale

G. Angelini
In un contesto multiculturale e plurireligioso come l’attuale, la «natura umana» è richiamata ultimamente nella Chiesa come quel minimo denominatore comune a tutti gli uomini a prescindere da ogni ulteriore qualificazione, depositario quindi di una «legge naturale» capace di funzionare da riferimento per stabilire ciò che è giusto e ciò che non lo è. È d’altra parte evidente dalla storia della filosofia, e dagli stessi sviluppi del pensiero tomista su cui l’assunto si basa, che la categoria di legge naturale com’è stata sinora pensata non è in grado oggi di rispondere alle numerose obiezioni rivoltele dal pensiero moderno, neanche nelle forme più recenti in cui si presenta, quali il giusnaturalismo laico e i diritti umani. La legge naturale non può essere intesa come il codice minimale di precetti negativi che mai potrebbero essere trasgrediti e che sono raccomandati dalla ragione per tutti gli uomini. Questo uso, in voga nella teologia cattolica nel quadro del contenzioso con lo stato e la cultura laica, rischia il processo di naturalizzazione della morale e non utilizza adeguatamente la lettura escatologica della stessa legge naturale.

Milano - Facoltà teologica: princìpi dell'umano, molteplicità delle culture

A. Torresin
Oggi il tema torna sulla scena non solo per il suo reiterato utilizzo da parte del magistero cattolico nel dibattito pubblico, ma anche per alcune emergenze di tipo culturale. Il vivere comune chiede di intendersi sull’umano comune.

B. Andreatta, 1928-2007: l'intelligenza e l'ispirazione

B. Andreatta
«Ha guardato al compimento democratico del nostro paese, come al luogo del suo ultimo impegno cristiano, e ne ha accettato le responsabilità, le fatiche e le amarezze», ha ricordato il card. Silvestrini nell’omelia esequiale il 29 marzo. Dei molti aspetti di una personalità geniale e poliedrica questo è anche il luogo dell’incontro più assiduo tra B. Andreatta e la nostra rivista. Partecipò agli incontri di Camaldoli del 1998 e del 1999. In questo secondo appuntamento, dedicato a «Ispirazione e scelte del cristiano in Italia e in Europa», intervenne sulla relazione del prof. Onofri dedicata alla «Responsabilità economica dell’Europa». Lo ricordiamo riproducendo qui integralmente il testo (cf. Supplemento a Regno-att. 4,2000,53).

Donne eredi. Le figlie di Zelofcad, l'accoglienza di Dio e le chiusure della Chiesa

P. Stefani
Nella Chiesa cattolica dei nostri giorni non mancano consapevoli figlie di Zelofcad. Esse chiedono di essere partecipi all’eredità perché la comunità possa avere un futuro meno stentato. Sanno, infatti, che una ripetizione pedissequa è più spesso segno di miopia che di fedeltà. Le donne vogliono divenire compiutamente eredi perché il ricordo del passato possa aprirsi anche verso l’avvenire.

La sfida del morire

R. Zollitsch
I lettori ci scrivono La sfida del morire   Egregio direttore,       mi sono accorto con grande piacere della traduzione sulla sua rivista, Il Regno, della lettera pastorale di noi vescovi dell�Alto Reno, Accettare la sfida della morte (Regno-doc. 1,2007,29). Mi rallegro del fatto che in questo modo lei contribuisca ad allargare ulteriormente la questione...

Iraq: guerra civile e religione mondana

A. Castelli
I lettori ci scrivono La sfida del morire   Egregio direttore,       mi sono accorto con grande piacere della traduzione sulla sua rivista, Il Regno, della lettera pastorale di noi vescovi dell�Alto Reno, Accettare la sfida della morte (Regno-doc. 1,2007,29). Mi rallegro del fatto che in questo modo lei contribuisca ad allargare ulteriormente la questione...

Verona: per i laici molta retorica e pochi strumenti

R. Pietrobelli
I lettori ci scrivono La sfida del morire   Egregio direttore,       mi sono accorto con grande piacere della traduzione sulla sua rivista, Il Regno, della lettera pastorale di noi vescovi dell�Alto Reno, Accettare la sfida della morte (Regno-doc. 1,2007,29). Mi rallegro del fatto che in questo modo lei contribuisca ad allargare ulteriormente la questione...

Dal nostro inviato in Babilonia. La confusione dei media su Chiesa e politica

L. Accattoli
Qui racconto le richieste che nelle redazioni vengono fatte ai giornalisti addetti all’informazione religiosa ogni volta che la Chiesa tocca la politica. Ho accennato a questa materia il mese scorso, ma poi c’è stata la crisi del governo Prodi e quello che avevo scritto mi è parso un eufemismo.