A
Attualità
Il tuo abbonamento è scaduto. Rinnovalo al più presto per continuare ad accedere ai contenuti online riservati agli abbonati.

Attualità, 4/2005

Giovanni Paolo II: Pietro e la Chiesa

Il Regno
Giovanni  paolo  II Il papa, la malattia e i media Pietro e la Chiesa Le immagini frugano il volto, setacciano il corpo, mostrano la sofferenza nuda di un papa che lotta. La civilt� dell�immagine � la civilt� del particolare, del dettaglio. Veritiero e insufficiente. Difficile mantenere il livello della testimonianza, la dimensione unitaria della persona e del suo significato nella societ�...

Bosnia-Erzegovina: ancora divisi. Interv. al card. V. Puljic

A. Sinkovic
I rapporti tra croati, serbi e musulmani, gli Accordi di Dayton che compiono 10 anni, l'accordo del governo con la Santa Sede.

Bosnia-Erzegovina: Dayton, 10 anni dopo

A. S.
BOSNIA-ERZEGOVINA Dayton, dieci anni dopo Nell�assetto territoriale e demografico, l�attuale Bosnia-Erzegovina nasce dall�omonima repubblica che faceva parte dell�ex Iugoslavia. Il suo ordinamento giuridico invece trae origine dagli Accordi di Dayton, siglati il 21 novembre 1995 e ufficialmente firmati a Parigi il 14 dicembre 1995, la cui applicazione � un processo tuttora aperto.1...

Santa Sede-Gerusalemme: crocevia della pace

J.-L. Tauran
La Città e i Luoghi santi. Un intervento del card. Jean-Louis Tauran

Nel Suo Nome

Red.
Nel suo nome Conflitti, riconoscimento, convivenza delle religioni: il secondo volume della collana �I libri de �Il Regno��, in questi giorni in libreria, raduna i principali saggi dedicati al simbolo di Gerusalemme nell�incontro di Camaldoli del 10-12 settembre 2004, e quelli dedicati al tema del confronto/scontro delle civilt� nel 2003.      Non credendo all�ineluttabilit� dello...

Cina-libertà religiosa: nuove regole, nuovi controlli

M. M.
CINA  �  LIBERT�  RELIGIOSA Nuove regole, nuovi controlli L�Ordinanza sulla religione emanata in Vietnam (cf. Regno-att. 20,2004,679) sembra quasi un�anticipazione delle linee guida del governo di Pechino in merito. Alcune analogie forti � a cominciare dall�art. 1 che vuole �garantire ai cittadini la libert� di credo religioso, salvaguardare l�armonia religiosa e sociale e regolare l�amministrazione...

Santa Sede-Francia: laicità compresa e difesa

L. Prezzi
La lettera di Giovanni Paolo II ai vescovi francesi

Francia-Parigi: dopo Lustiger

L. Pr.
FRANCIA  �  PARIGI Dopo Lustiger L�11 febbraio � stato nominato il successore del card. Jean-Marie Lustiger. Il nuovo vescovo di Parigi, mons. Andr� Vingt-Trois, entrer� in diocesi il 5 marzo. La sostituzione � nella linea della continuit�. Fra la decina di nomi che giravano quello scelto � il pi� vicino a Lustiger. Suo collaboratore e vescovo ausiliare, mons. Vingt-Trois era considerato...

Chiese europee: terza assemblea ecumenica

D. S.
CHIESE  EUROPEE Terza assemblea ecumenica Si va precisando il profilo che contraddistinguer� la III Assemblea ecumenica europea, cio� il terzo incontro delle Chiese cristiane europee dopo quelli svoltisi a Basilea (�Giustizia, pace, salvaguardia del creato�, 1989) e Graz (�Riconciliazione, dono di Dio e sorgente di vita nuova�, 1997).1 Promotori dell�evento sono i vescovi cattolici...

Svizzera: permane la religione, mutano le fedi

A. Lepori
Dall'indagine emerge molto movimento in una sostenziale continuità. Sempre minore la distanza fra cattolici e protestanti. Le altre fedi nel contesto di un riconoscimento pubblico.

Teologia in Italia: da Nordest e da Sud. Una facoltà nel Triveneto

L. Sartori, E.R. Tura
Dibattito Teologia in Italia Da Nordest e da Sud      Dopo l�informazione sulla �Proposta di riordino della formazione teologica in Italia� (Regno-att. 14,2004,462) e gli interventi dei teologi G. Angelini, P. Coda e N. Galantino, prosegue il dibattito sulla teologia e le facolt� teologiche in Italia con tre nuove voci autorevoli. Le prime due sono della Facolt� teologica...

Una teologia a "caro prezzo"

G. Ancona
Dibattito Teologia in Italia Da Nordest e da Sud      Dopo l�informazione sulla �Proposta di riordino della formazione teologica in Italia� (Regno-att. 14,2004,462) e gli interventi dei teologi G. Angelini, P. Coda e N. Galantino, prosegue il dibattito sulla teologia e le facolt� teologiche in Italia con tre nuove voci autorevoli. Le prime due sono della Facolt� teologica...

Chiesa locale: una spiritualità diocesana?

D. Vitali
Nel laicato e tra i preti vi sono esperienze e riflessioni che sfociano oggi nella domanda circa la possibilità di una spiritualità diocesana. Le due anime del dibattito: una spiritualità peculiare del presbitero o una spiritualità per tutti. Il rischio del modello neo-clericale.

Forum sociale mondiale: gli ultimi, alternativa possibile

V. Nozza
La partecipazione della Caritas italiana a Porto Alegre

Guatemala-vescovi: scontro sulle miniere

M. Castagnaro
GUATEMALA  �  VESCOVI Scontro sulle miniere Forse si avvia a soluzione, dopo oltre sei mesi, il conflitto tra il governo guatemalteco e le comunit� indigene attorno ai progetti per lo sfruttamento dei giacimenti auriferi a cielo aperto e per la costruzione di centrali idroelettriche a San Miguel Ixtahuacan, Sipacapa e Izabal, nel dipartimento orientale di San Marcos, che hanno suscitato...

Casaldaliga: la successione

M. C.
CASALDALIGA La successione Benedetto colui che viene nel nome del Signore e a servizio del popolo!�. Cos� mons. Pedro Casaldaliga, vescovo della prelatura apostolica di S�o F�lix do Araguaja, nello stato brasiliano del Mato Grosso, ha intitolato il messaggio con cui il 2 febbraio ha annunciato la nomina a suo successore di p. Leonardo Ulrich Steiner, fino a quel momento docente alla...

La forma della grazia. La questione aperta della teologia sacramentaria

M. Neri
La forma della grazia La questione aperta della teologia sacramentaria Le immagini frugano il volto, setacciano il corpo, mostrano la sofferenza nuda di un papa che lotta. La civilt� dell�immagine � la civilt� del particolare, del dettaglio. Veritiero e insufficiente. Difficile mantenere il livello della testimonianza, la dimensione unitaria della persona e del suo significato nella societ�...

G. Alberigo (a cura di), L'"officina bolognese" 1953-2002

U. Mazzone
LIBRI del MESE Segnalazioni G. Alberigo (a cura di), L��officina bolognese� 1953-2002, EDB, Bologna 2004, pp. 248, � 18,50. 881014019      Chi si accingesse a delineare un panorama, a partire dalla met� del XX secolo a oggi, degli studi storico-religiosi, non solo italiani, non potrebbe evitare di confrontarsi con l�esperienza e le ricerche svoltesi al...

K. Kressmann Taylor, Destinatario sconosciuto

A. Deoriti
LIBRI del MESE Segnalazioni G. Alberigo (a cura di), L��officina bolognese� 1953-2002, EDB, Bologna 2004, pp. 248, � 18,50. 881014019      Chi si accingesse a delineare un panorama, a partire dalla met� del XX secolo a oggi, degli studi storico-religiosi, non solo italiani, non potrebbe evitare di confrontarsi con l�esperienza e le ricerche svoltesi al...

B. Schutz, L'Europa dei monasteri. Architettura, arte, storia

M.E. G.

Etica e biotecnologie: giustizia e pane

G.D. Coleman
L'ingegneria genetica può essere una risposta alla fame nel mondo?

Inghilterra-bioetica: cade un'altra barriera

M. M.
Sulla clonazione terapeutica

Santa Sede-bioetica: il mito dell'uomo sano

M. M.
santa  sede  �  BIOETICA Il mito dell�uomo sano Durante la presentazione dell�assemblea generale della Pontificia accademia per la vita (21-23.2.2005) � stata denunciata una contraddizione della nostra cultura: per accrescere la qualit� della vita si giunge a sopprimerla. In suo nome si giustificano aborto ed eutanasia, si mascherano di scienza eugenismo e utilizzo sperimentale di...

Lettera dal Mozambico: missionario, medico e sieropositivo

A. Marchesini
LETTERA  DAL  MOZAMBICO Testimonianza di p. Aldo Marchesini Missionario, medico e sieropositivo      Riprendiamo l�intervento che p. Aldo Marchesini, dehoniano, missionario e medico in Mozambico, ha fatto davanti ai religiosi e religiose della diocesi di Maputo in Mozambico il 3 febbraio 2005. La notizia della mia sieropositivit� � apparsa nel 2003 su molte riviste missionarie....

Chiesa-AIDS: sì alla strategia ABC?

G. Mc.
CHIESA  �  AIDS S� alla strategia ABC? Si chiama ABC e potrebbe essere la roadmap che riesce a porre su un terreno comune l�impegno delle grandi organizzazioni internazionali, laiche e confessionali, e in particolare cattoliche, nella lotta contro la diffusione dell�AIDS. ABC sta per Abstain, Be faithful, use Condoms (astinenza, fedelt�, uso del preservativo), e sull�efficacia congiunta...

Auguri cattolici-ortodossi

Diario  Ecumenico Gennaio 2005      Auguri cattolici-ortodossi. Il 6 gennaio Giovanni Paolo II formula i propri auguri alle Chiese ortodosse in occasione della celebrazione del Natale, che cade il 7 gennaio secondo il calendario giuliano. Il messaggio vuol essere anche una risposta a quello del patriarca Alessio II in occasione della celebrazione del Natale nella Chiesa cattolica,...

Vienna-Cattolici e ortodossi

Diario  Ecumenico Gennaio 2005      Auguri cattolici-ortodossi. Il 6 gennaio Giovanni Paolo II formula i propri auguri alle Chiese ortodosse in occasione della celebrazione del Natale, che cade il 7 gennaio secondo il calendario giuliano. Il messaggio vuol essere anche una risposta a quello del patriarca Alessio II in occasione della celebrazione del Natale nella Chiesa cattolica,...

Milano-dimissioni di Laras

Diario  Ecumenico Gennaio 2005      Auguri cattolici-ortodossi. Il 6 gennaio Giovanni Paolo II formula i propri auguri alle Chiese ortodosse in occasione della celebrazione del Natale, che cade il 7 gennaio secondo il calendario giuliano. Il messaggio vuol essere anche una risposta a quello del patriarca Alessio II in occasione della celebrazione del Natale nella Chiesa cattolica,...

Episcopaliani e Comunione anglicana

Diario  Ecumenico Gennaio 2005      Auguri cattolici-ortodossi. Il 6 gennaio Giovanni Paolo II formula i propri auguri alle Chiese ortodosse in occasione della celebrazione del Natale, che cade il 7 gennaio secondo il calendario giuliano. Il messaggio vuol essere anche una risposta a quello del patriarca Alessio II in occasione della celebrazione del Natale nella Chiesa cattolica,...

Le religioni tradizionali e la pace

Diario  Ecumenico Gennaio 2005      Auguri cattolici-ortodossi. Il 6 gennaio Giovanni Paolo II formula i propri auguri alle Chiese ortodosse in occasione della celebrazione del Natale, che cade il 7 gennaio secondo il calendario giuliano. Il messaggio vuol essere anche una risposta a quello del patriarca Alessio II in occasione della celebrazione del Natale nella Chiesa cattolica,...

Luterani finlandesi-Giovanni Paolo II

Diario  Ecumenico Gennaio 2005      Auguri cattolici-ortodossi. Il 6 gennaio Giovanni Paolo II formula i propri auguri alle Chiese ortodosse in occasione della celebrazione del Natale, che cade il 7 gennaio secondo il calendario giuliano. Il messaggio vuol essere anche una risposta a quello del patriarca Alessio II in occasione della celebrazione del Natale nella Chiesa cattolica,...

Amicizia ebraico-cristiana

Diario  Ecumenico Gennaio 2005      Auguri cattolici-ortodossi. Il 6 gennaio Giovanni Paolo II formula i propri auguri alle Chiese ortodosse in occasione della celebrazione del Natale, che cade il 7 gennaio secondo il calendario giuliano. Il messaggio vuol essere anche una risposta a quello del patriarca Alessio II in occasione della celebrazione del Natale nella Chiesa cattolica,...

Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani

Diario  Ecumenico Gennaio 2005      Auguri cattolici-ortodossi. Il 6 gennaio Giovanni Paolo II formula i propri auguri alle Chiese ortodosse in occasione della celebrazione del Natale, che cade il 7 gennaio secondo il calendario giuliano. Il messaggio vuol essere anche una risposta a quello del patriarca Alessio II in occasione della celebrazione del Natale nella Chiesa cattolica,...

Mosca-Visita del patriarca della Bulgaria

Diario  Ecumenico Gennaio 2005      Auguri cattolici-ortodossi. Il 6 gennaio Giovanni Paolo II formula i propri auguri alle Chiese ortodosse in occasione della celebrazione del Natale, che cade il 7 gennaio secondo il calendario giuliano. Il messaggio vuol essere anche una risposta a quello del patriarca Alessio II in occasione della celebrazione del Natale nella Chiesa cattolica,...

USA-Battisti

Diario  Ecumenico Gennaio 2005      Auguri cattolici-ortodossi. Il 6 gennaio Giovanni Paolo II formula i propri auguri alle Chiese ortodosse in occasione della celebrazione del Natale, che cade il 7 gennaio secondo il calendario giuliano. Il messaggio vuol essere anche una risposta a quello del patriarca Alessio II in occasione della celebrazione del Natale nella Chiesa cattolica,...

Gerusalemme-Dialogo ebraico-cristiano

Diario  Ecumenico Gennaio 2005      Auguri cattolici-ortodossi. Il 6 gennaio Giovanni Paolo II formula i propri auguri alle Chiese ortodosse in occasione della celebrazione del Natale, che cade il 7 gennaio secondo il calendario giuliano. Il messaggio vuol essere anche una risposta a quello del patriarca Alessio II in occasione della celebrazione del Natale nella Chiesa cattolica,...

Dialogo cattolici-antiche Chiese d'Oriente

Diario  Ecumenico Gennaio 2005      Auguri cattolici-ortodossi. Il 6 gennaio Giovanni Paolo II formula i propri auguri alle Chiese ortodosse in occasione della celebrazione del Natale, che cade il 7 gennaio secondo il calendario giuliano. Il messaggio vuol essere anche una risposta a quello del patriarca Alessio II in occasione della celebrazione del Natale nella Chiesa cattolica,...

Sgreccia

Agenda Vaticana Gennaio 2005      Sgreccia. Il vescovo Elio Sgreccia (75 anni) il 3 gennaio viene nominato presidente della Pontificia accademia per la vita, di cui era vicepresidente.      Cuba. �La Santa Sede desidera vivamente che si possano superare quanto prima gli ostacoli che impediscono la libera comunicazione e gli scambi tra la nazione cubana e parte della comunit�...

Cuba

Agenda Vaticana Gennaio 2005      Sgreccia. Il vescovo Elio Sgreccia (75 anni) il 3 gennaio viene nominato presidente della Pontificia accademia per la vita, di cui era vicepresidente.      Cuba. �La Santa Sede desidera vivamente che si possano superare quanto prima gli ostacoli che impediscono la libera comunicazione e gli scambi tra la nazione cubana e parte della comunit�...

Quattro sfide per il 2005

Agenda Vaticana Gennaio 2005      Sgreccia. Il vescovo Elio Sgreccia (75 anni) il 3 gennaio viene nominato presidente della Pontificia accademia per la vita, di cui era vicepresidente.      Cuba. �La Santa Sede desidera vivamente che si possano superare quanto prima gli ostacoli che impediscono la libera comunicazione e gli scambi tra la nazione cubana e parte della comunit�...

Schotte

Agenda Vaticana Gennaio 2005      Sgreccia. Il vescovo Elio Sgreccia (75 anni) il 3 gennaio viene nominato presidente della Pontificia accademia per la vita, di cui era vicepresidente.      Cuba. �La Santa Sede desidera vivamente che si possano superare quanto prima gli ostacoli che impediscono la libera comunicazione e gli scambi tra la nazione cubana e parte della comunit�...

Colonia e Polonia

Agenda Vaticana Gennaio 2005      Sgreccia. Il vescovo Elio Sgreccia (75 anni) il 3 gennaio viene nominato presidente della Pontificia accademia per la vita, di cui era vicepresidente.      Cuba. �La Santa Sede desidera vivamente che si possano superare quanto prima gli ostacoli che impediscono la libera comunicazione e gli scambi tra la nazione cubana e parte della comunit�...

Archivi e Shoah

Agenda Vaticana Gennaio 2005      Sgreccia. Il vescovo Elio Sgreccia (75 anni) il 3 gennaio viene nominato presidente della Pontificia accademia per la vita, di cui era vicepresidente.      Cuba. �La Santa Sede desidera vivamente che si possano superare quanto prima gli ostacoli che impediscono la libera comunicazione e gli scambi tra la nazione cubana e parte della comunit�...

Condom

Agenda Vaticana Gennaio 2005      Sgreccia. Il vescovo Elio Sgreccia (75 anni) il 3 gennaio viene nominato presidente della Pontificia accademia per la vita, di cui era vicepresidente.      Cuba. �La Santa Sede desidera vivamente che si possano superare quanto prima gli ostacoli che impediscono la libera comunicazione e gli scambi tra la nazione cubana e parte della comunit�...

Spagna

Agenda Vaticana Gennaio 2005      Sgreccia. Il vescovo Elio Sgreccia (75 anni) il 3 gennaio viene nominato presidente della Pontificia accademia per la vita, di cui era vicepresidente.      Cuba. �La Santa Sede desidera vivamente che si possano superare quanto prima gli ostacoli che impediscono la libera comunicazione e gli scambi tra la nazione cubana e parte della comunit�...

Shoah

Agenda Vaticana Gennaio 2005      Sgreccia. Il vescovo Elio Sgreccia (75 anni) il 3 gennaio viene nominato presidente della Pontificia accademia per la vita, di cui era vicepresidente.      Cuba. �La Santa Sede desidera vivamente che si possano superare quanto prima gli ostacoli che impediscono la libera comunicazione e gli scambi tra la nazione cubana e parte della comunit�...

Longevità

Agenda Vaticana Gennaio 2005      Sgreccia. Il vescovo Elio Sgreccia (75 anni) il 3 gennaio viene nominato presidente della Pontificia accademia per la vita, di cui era vicepresidente.      Cuba. �La Santa Sede desidera vivamente che si possano superare quanto prima gli ostacoli che impediscono la libera comunicazione e gli scambi tra la nazione cubana e parte della comunit�...

Caucaso: frontiera di continenti e di fedi

Francesco Strazzari
Reportage sulla Georgia, l'Armenia e l'Azerbaigian

Convergere sui valori della fede. Interv. a mons. Gugerotti

F. Strazzari, G. Brunelli
Reportage sulla Georgia, l'Armenia e l'Azerbaigian

Armenia: il dialogo ecumenico al primo posto

F. S.
Reportage sulla Georgia, l'Armenia e l'Azerbaigian

Armenia-Karekin II: 90 anni dal genocidio

Karekin II
Reportage sulla Georgia, l'Armenia e l'Azerbaigian

Azerbaigian: il Caspio e l'Europa

F. S.
Reportage sulla Georgia, l'Armenia e l'Azerbaigian

Georgia: in bilico tra Mosca e Washington

F. S.
Reportage sulla Georgia, l'Armenia e l'Azerbaigian

Liana Millu: voce narrante

P. Stefani
Profilo Liana Millu, 21 dicembre 1914 � 6 febbraio 2005 Voce narrante Quando si chiude una lunga vita � sempre come se scomparisse in parte anche un�epoca. Nel caso di Liana Millu,1 morta novantenne a Genova il 6 febbraio scorso, l�affermazione � ancora pi� vera.      Con questa scomparsa cessa di parlare un testimone; voce che, per definizione, � la pi� insostituibile....

Alberto Antoniazzi: teologo della pastorale locale

L. Prezzi
Profilo Alberto Antoniazzi, Milano 1937 � Belo Horizonte 2004 Teologo della pastorale locale Alberto Antoniazzi � morto al mattino del giorno di Natale a Belo Horizonte (Brasile). Era nato a Milano nel 1937, era stato ordinato prete in Brasile nel 1965 e per 40 anni � stato animatore instancabile della diocesi e della Conferenza episcopale brasiliana.      I nostri...

Parabola delle due figlie. Per una nuova misericordia nella vita familiare

L. Accattoli
�Io non mi vergogno del Vangelo...� Parabola delle due figlie Per una nuova misericordia nella vita familiare Che dire di un padre che non sa comandare alla figlia e tutto sopporta?      Tengo una conferenza intitolata �� bello essere padri e madri oggi� e insisto sulla necessit� di lasciare sempre aperta la porta di casa ai figli fuggiaschi. Ho appena terminato...