A
Attualità
Attualità, 10/2016, 15/05/2016, pag. 257

Politica in Italia: perde Renzi, perde il PD

L’affermazione dei grillini e il dopo Berlusconi. La transizione non è finita

Gianfranco Brunelli

Le elezioni amministrative del 5 giugno e i ballottaggi del 19, soprattutto in città capoluogo di regione come Torino, Milano, Trieste, Bologna, Roma e Napoli mostrano un panorama politico nazionale nient’affatto ricomposto. Troppo significative le città coinvolte per derubricarne l’esito a questioni solamente locali. E troppo profondi i cambiamenti che segnalano per non immaginare un effetto ulteriore dal piano locale a quello nazionale.

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2024-12

Europa - Elezioni: la sconfitta dei riformismi

Il sondaggio italiano e la storia europea

Gianfranco Brunelli

Le elezioni europee del 2024, per effetto del voto in Francia e in Germania – i due paesi che tradizionalmente hanno retto l’Unione attraverso la loro decennale intesa strategica – registrano uno spostamento del baricentro politico del progetto europeo.

Attualità, 2024-10

Europa - Elezioni: la sfida è la governance

Gianfranco Brunelli

E così la guerra di Putin entra nelle elezioni europee. Il grave attentato al premier slovacco Robert Fico sposta l’agenda del dibattito politico nei singoli paesi.

Attualità, 2024-8

Russia - Ucraina: la guerra santa di Putin

E le sconcertanti dichiarazioni di Cirillo

Gianfranco Brunelli

Doveva essere il patriarca che avrebbe avvicinato Mosca alla Chiesa di Roma e all’Europa, che avrebbe dato un significativo sviluppo al dialogo ecumenico. Del resto si era reso protagonista di un incontro storico, il primo tra un vescovo di Roma e un capo della Chiesa russa dallo scisma con gli ortodossi del 1054. L’incontro era avvenuto all’aeroporto dell’Avana, il 12 febbraio 2016.