A
Attualità
Il tuo abbonamento è scaduto. Rinnovalo al più presto per continuare ad accedere ai contenuti online riservati agli abbonati.

Attualità, 4/2007

Politica in Italia: una crisi di sistema

G. Brunelli
Frammentazione e disomogenetià delle coalizioni, dovute alla legge elettorale, hanno impedito a Berlusconi di perdere e a Prodi di governare. Un'intesa è ancora possibile su una nuova legge che salvi il bipolarismo e garantisca la governabilità.

Chiesa in Italia: la Chiesa e i politici

M. Ivaldo
Valori non negoziabili e mediazione

Napoli - Italia: guardare in faccia. Domande alla Chiesa che opera in un contesto criminale

F. Valletti
L’estrema scommessa è di guardare in faccia chi delinque e di scoprire nel suo cuore quello che manca per sentirsi amato, ma anche per poter giungere alla dignità di chi liberamente sa amare. Forse non gli è stato mai dato di sapere cosa è essere vera umanità.

CEI - Settimane sociali: cent'anni di bene comune

G. B.
Chiesa in Italia  CEI � Settimane sociali Cent�anni di bene comune Un atto della memoria. Una memoria consapevole della propria storia. Un atto di responsabilit� nei confronti del presente storico. La XLV Settimana sociale dei cattolici italiani (Pistoia e Pisa, 18-21 ottobre 2007), nel festeggiare il centenario della formula (ripresa nel 1991 dopo vent�anni...

Italia - magistratura: inquietudini e perplessità

V. D'Ambrosio
Riformare la giustizia, formare chi entra in magistratura

CEI - seminari: formare i presbiteri

A. Caelli
Carità e spiritualità pastorale

Belgio - vescovi e preti: non scoraggiatevi

L. Pr.
Belgio Belgio Vescovi-preti Non scoraggiatevi Lettera d�incoraggiamento ai preti: con questo sottotitolo i vescovi belgi si sono rivolti ai loro sacerdoti per dire che la questione pi� urgente da affrontare non � di tipo teologico e neppure normativo, ma pi� concretamente e immediatamente riguarda la �speranza�.1       Ci sono molte difficolt� nella cultura ambiente,...

Ecumenismo - ecclesiologia: noi speravamo...

L. Orsy
Ritornare alla speranza divina, di fronte al clima di scoramento in cui versa attualmente l'ecumenismo. La proposta della kenosi offerta da Dombes e quella dell'imparare a ricevere, suggerita dal colloquio di Durham.

Germania - Chiese protestanti: Riforma al futuro

L. Pr.
Germania Germania - Chiese protestanti  Riforma al futuro Declinare assieme l�impegno delle Chiese evangeliche sul nocciolo irriducibile dei compiti ecclesiali e rafforzare contestualmente la capacit� missionaria e l�identit� protestante: questa la sfida del Congresso del futuro (Zukunftskongress) della Chiesa evangelica tedesca (EKD), svoltosi a Wittenberg...

Unità dei cristiani: la priorità dell'ascolto

R. Burigana
Unit� dei cristiani Unit�  dei cristiani La priorit� dell�ascolto Fa sentire i sordi e fa parlare i muti� (Mc 7,37): questo il passo evangelico da cui ha preso avvio il tema della Settimana di preghiera per l�unit� dei cristiani, che ha avuto luogo dal 18 al 25 gennaio 2007.       Il giorno 17 a Roma, durante la catechesi del mercoled�, Benedetto XVI ha parlato...

Comunione anglicana - episcopaliani: tribunali e parresia

G. Mc.
Comunione anglicana Comunione anglicana - Episcopaliani  Tribunali e parresia Se la Chiesa episcopaliana andasse incontro a una frattura, sarebbe una tragedia�. Nel lungo travaglio che la Comunione anglicana sta vivendo dal 2003 a oggi, a partire da alcune decisioni assunte dalle sue province nordamericane in merito all�ordinazione episcopale di un sacerdote dichiaratamente...

Egitto - dialogo con l'islam: il Corano e l'esegesi. Intervista a p. Michel Cuypers

F. Strazzari
L'islam non è soltanto una religione, ma anche una cultura vasta e molteplice. Con quali criteri leggere oggi il Corano? Ne parla il p. Michel Cuypers.

Mysterium liberationis. A che punto è la teologia della liberazione

R. Gibellini
Qual è stato il percorso della teologia cristiana degli anni di fine secolo-inizio del nuovo millennio? In questo ampio contesto, il volume curato da Gibellini "La teologia del XX secolo" riprende, nella nuova versione attualizzata, una rivisitazione della teologia latinamericana della liberazione nell'ultimo quindicennio.

R.L. Wilken, Alla ricerca del volto di Dio

L. Pr.
Segnalazioni Libri del mese / segnalazioni R.L. Wilken, Alla ricerca del volto di Dio La nascita del pensiero cristiano, Vita & pensiero, Milano 2006, pp. 300, � 20,00. 883431074   Le complicate riflessioni e sottili polemiche dei primi secoli cristiani sfuggono difficilmente alla sensazione di un orizzonte ormai cambiato e, pur confermando la percezione...

G. Alberigo, A.M. Ritter, L. Abramowski, Conciliorum oecumenicorum generaliumque decreta

M.T. Fattori
Segnalazioni Libri del mese / segnalazioni G. Alberigo, A.M. Ritter, L. Abramowski  et al. (a cura di), Conciliorum Oecumenicorum Generaliumque Decreta. Editio critica vol. 1. The Oecumenical Councils from Nicaea I to Nicaea II (325-787), Brepols, Turnhout 2006, pp. XXIV+373, � 150. 978250352363  La nuova edizione rivista, corretta e ampliata dei Conciliorum...

R. Alberitz, Storia della religione nell'antico Israele

M. Settembrini
Segnalazioni   Libri del mese / segnalazioni  R. Albertz Storia della religione nell�Antico Israele vol. 1: �Dalle origini  alla fine della monarchia�; vol 2: �Dall�esilio ai Maccabei�, Introduzione allo studio della Bibbia. Supplementi 23-24, Paideia, Brescia 2005, pp. 792, � 38,60 cad. 8839407057; 8839407065   E' certamente da accogliere con grande favore...

Africa - Sudan: intransigenza e tragedia

M.E. G.
Africa Africa � Sudan Intransigenza e tragedia Ci� che colpisce maggiormente del sanguinoso conflitto in corso nella regione sudanese del Darfur � il parallelo coesistere di una gravissima crisi umanitaria � la cui principale vittima � la popolazione civile � con una crescente intransigenza del discorso politico diplomatico che caratterizza i summit che, almeno...

Africa - Chiese: evangelizzazione e povertà

M.E. Gandolfi
Africa Africa - Chiese  Evangelizzazione e povert� L'Africa � il continente a pi� alta crescita del numero di fedeli cattolici, dicono i dati dell�ultimo Annuario pontificio presentato in Vaticano lo scorso 12 febbraio.       Con una crescita del 3,1% essi sono cresciuti di quasi un punto percentuale in pi� rispetto alla popolazione (poco meno del 2,5%). I...

KEK - Medio Oriente

Diario ecumenico Diario ecumenico  Gennaio        KEK � Medio Oriente. Nei giorni 9-12 gennaio una delegazione della Conferenza delle Chiese europee (KEK) si reca a Beirut per un incontro con il Consiglio delle Chiese del Medio Oriente. Al termine della visita, Colin Williams, segretario generale della KEK, parla dell�importanza dello sviluppo dei rapporti ecumenici...

Nigeria e unità anglicana

Diario ecumenico Diario ecumenico  Gennaio        KEK � Medio Oriente. Nei giorni 9-12 gennaio una delegazione della Conferenza delle Chiese europee (KEK) si reca a Beirut per un incontro con il Consiglio delle Chiese del Medio Oriente. Al termine della visita, Colin Williams, segretario generale della KEK, parla dell�importanza dello sviluppo dei rapporti ecumenici...

Consiglio d'Europa - Ortodossi

Diario ecumenico Diario ecumenico  Gennaio        KEK � Medio Oriente. Nei giorni 9-12 gennaio una delegazione della Conferenza delle Chiese europee (KEK) si reca a Beirut per un incontro con il Consiglio delle Chiese del Medio Oriente. Al termine della visita, Colin Williams, segretario generale della KEK, parla dell�importanza dello sviluppo dei rapporti ecumenici...

Appello per la Terra santa

Diario ecumenico Diario ecumenico  Gennaio        KEK � Medio Oriente. Nei giorni 9-12 gennaio una delegazione della Conferenza delle Chiese europee (KEK) si reca a Beirut per un incontro con il Consiglio delle Chiese del Medio Oriente. Al termine della visita, Colin Williams, segretario generale della KEK, parla dell�importanza dello sviluppo dei rapporti ecumenici...

Tensioni tra Mosca e Kiev

Diario ecumenico Diario ecumenico  Gennaio        KEK � Medio Oriente. Nei giorni 9-12 gennaio una delegazione della Conferenza delle Chiese europee (KEK) si reca a Beirut per un incontro con il Consiglio delle Chiese del Medio Oriente. Al termine della visita, Colin Williams, segretario generale della KEK, parla dell�importanza dello sviluppo dei rapporti ecumenici...

CEI - Dialogo interreligioso

Diario ecumenico Diario ecumenico  Gennaio        KEK � Medio Oriente. Nei giorni 9-12 gennaio una delegazione della Conferenza delle Chiese europee (KEK) si reca a Beirut per un incontro con il Consiglio delle Chiese del Medio Oriente. Al termine della visita, Colin Williams, segretario generale della KEK, parla dell�importanza dello sviluppo dei rapporti ecumenici...

Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani

Diario ecumenico Diario ecumenico  Gennaio        KEK � Medio Oriente. Nei giorni 9-12 gennaio una delegazione della Conferenza delle Chiese europee (KEK) si reca a Beirut per un incontro con il Consiglio delle Chiese del Medio Oriente. Al termine della visita, Colin Williams, segretario generale della KEK, parla dell�importanza dello sviluppo dei rapporti ecumenici...

Benedetto XVI - Turchia e Romania

Diario ecumenico Diario ecumenico  Gennaio        KEK � Medio Oriente. Nei giorni 9-12 gennaio una delegazione della Conferenza delle Chiese europee (KEK) si reca a Beirut per un incontro con il Consiglio delle Chiese del Medio Oriente. Al termine della visita, Colin Williams, segretario generale della KEK, parla dell�importanza dello sviluppo dei rapporti ecumenici...

Namibia - luterani

Diario ecumenico Diario ecumenico  Gennaio        KEK � Medio Oriente. Nei giorni 9-12 gennaio una delegazione della Conferenza delle Chiese europee (KEK) si reca a Beirut per un incontro con il Consiglio delle Chiese del Medio Oriente. Al termine della visita, Colin Williams, segretario generale della KEK, parla dell�importanza dello sviluppo dei rapporti ecumenici...

USA - Religioni e pace

Diario ecumenico Diario ecumenico  Gennaio        KEK � Medio Oriente. Nei giorni 9-12 gennaio una delegazione della Conferenza delle Chiese europee (KEK) si reca a Beirut per un incontro con il Consiglio delle Chiese del Medio Oriente. Al termine della visita, Colin Williams, segretario generale della KEK, parla dell�importanza dello sviluppo dei rapporti ecumenici...

Una preghiera per l'Europa

Diario ecumenico Diario ecumenico  Gennaio        KEK � Medio Oriente. Nei giorni 9-12 gennaio una delegazione della Conferenza delle Chiese europee (KEK) si reca a Beirut per un incontro con il Consiglio delle Chiese del Medio Oriente. Al termine della visita, Colin Williams, segretario generale della KEK, parla dell�importanza dello sviluppo dei rapporti ecumenici...

Dialogo anglicano-ortodosso

Diario ecumenico Diario ecumenico  Gennaio        KEK � Medio Oriente. Nei giorni 9-12 gennaio una delegazione della Conferenza delle Chiese europee (KEK) si reca a Beirut per un incontro con il Consiglio delle Chiese del Medio Oriente. Al termine della visita, Colin Williams, segretario generale della KEK, parla dell�importanza dello sviluppo dei rapporti ecumenici...

Wielgus

Agenda vaticana Agenda vaticana Gennaio        Wielgus. Stanislaw Wielgus, gi� vescovo di Plock, nominato arcivescovo di Varsavia il 6 dicembre 2006, prende possesso della sede che fu dei cardd. Glemp e Wyszynski il 5 gennaio e annuncia la propria �rinuncia� il 7 mattina, al momento della prima celebrazione in cattedrale: la causa delle dimissioni � il coinvolgimento...

Cina

Agenda vaticana Agenda vaticana Gennaio        Wielgus. Stanislaw Wielgus, gi� vescovo di Plock, nominato arcivescovo di Varsavia il 6 dicembre 2006, prende possesso della sede che fu dei cardd. Glemp e Wyszynski il 5 gennaio e annuncia la propria �rinuncia� il 7 mattina, al momento della prima celebrazione in cattedrale: la causa delle dimissioni � il coinvolgimento...

Cristiani muti

Agenda vaticana Agenda vaticana Gennaio        Wielgus. Stanislaw Wielgus, gi� vescovo di Plock, nominato arcivescovo di Varsavia il 6 dicembre 2006, prende possesso della sede che fu dei cardd. Glemp e Wyszynski il 5 gennaio e annuncia la propria �rinuncia� il 7 mattina, al momento della prima celebrazione in cattedrale: la causa delle dimissioni � il coinvolgimento...

Viet Nam

Agenda vaticana Agenda vaticana Gennaio        Wielgus. Stanislaw Wielgus, gi� vescovo di Plock, nominato arcivescovo di Varsavia il 6 dicembre 2006, prende possesso della sede che fu dei cardd. Glemp e Wyszynski il 5 gennaio e annuncia la propria �rinuncia� il 7 mattina, al momento della prima celebrazione in cattedrale: la causa delle dimissioni � il coinvolgimento...

Indissolubilità e cristiani normali

Agenda vaticana Agenda vaticana Gennaio        Wielgus. Stanislaw Wielgus, gi� vescovo di Plock, nominato arcivescovo di Varsavia il 6 dicembre 2006, prende possesso della sede che fu dei cardd. Glemp e Wyszynski il 5 gennaio e annuncia la propria �rinuncia� il 7 mattina, al momento della prima celebrazione in cattedrale: la causa delle dimissioni � il coinvolgimento...

Dov'era Dio? Una lettura spirituale del genocidio armeno

R. Siranian
La cultura e il vissuto degli armeni sono profondamente segnati ancora oggi dalla ferita del Metz Yeghern, il «Grande male», come essi definiscono il genocidio che subirono per mano turca tra il 1915 e il 1916 e che portò alla morte di un milione di armeni in seguito alla deportazione. La catastrofe è tuttora oggetto di un aspro dibattito politico, diplomatico e storiografico – su questo si concentra l’intervento di Piero Stefani a p. 128 –, e tuttavia il profondo legame che unisce la coscienza nazionale alla fede cristiana ha nel tempo prodotto anche un’elaborazione spirituale di quanto è accaduto, che si è espressa in tutte le possibili forme culturali e artistiche. Il saggio del teologo armeno Robert Siranian offre un originale contributo alla riflessione che l’Europa di oggi può e deve condurre sui genocidi che contrassegnano il suo Novecento e sulle memorie che ancora la dividono, base senza la quale non sono possibili relazioni riconciliate tra i popoli né conseguentemente veri e stabili progressi politici e diplomatici.

Armeni: le Chiese oggi

D. S.
Studio del mese Armeni Le Chiese oggi  L'Armenia � stata la prima nazione ad accogliere il cristianesimo come religione ufficiale, nel 301. Tradizionalmente fa risalire le proprie origini alla predicazione degli apostoli Taddeo e Bartolomeo. Vittime di molte persecuzioni lungo i secoli, i cristiani armeni hanno fino a oggi preservato la loro fede.       La...

Armenia e Turchia: l'intenzionalità del genocidio

P. S.
Studio del mese Armenia e Turchia  L�intenzionalit� del  genocidio Nel dibattito storiografico intorno al genocidio armeno del 1915-16 e alle stragi che lo precedettero e lo seguirono, la questione pi� rilevante non � quella del numero dei morti. Essi furono, secondo tutti, una quantit� molto ingente, anche se impossibile da stabilire con precisione. Nonostante le...

Abbé Pierre, 1912-2007: testimone credibile

L. Prezzi
Studio del mese Profili Abb� Pierre, 5 agosto 1912 - 22 gennaio 2007 Testimone credibile  Una parola iscritta nella tradizione profetica Papa dei poveri, incarnazione della rivolta alla miseria, voce morale della Francia, forza di unificazione del popolo, testimone della Chiesa dei poveri: queste sono alcune delle definizioni dell�abb� Pierre che al momento della...

Il pendolo della fede. Tra natura e creazione

P. Stefani
Nel XIII secolo il genio di Tommaso d’Aquino riuscì, per la prima e forse unica volta, a trovare una sintesi armoniosa tra natura e creazione. Di quella connessione molti hanno ancora nostalgia. Lo si può comprendere; ma non convince presentarla come una via ancora percorribile. Il pendolo è tornato a oscillare dalla parte dell’incommensurabilità tra la verità di fede nella creazione e l’indagine razionale sulla natura. I libri sono diventati davvero due. In Occidente il futuro della fede si gioca sulla capacità di confrontarsi con questa divaricazione.

Uomini di Chiesa, Dico e media

L. Accattoli
"Io non mi vergogno del Vangelo..." "Io non mi vergogno del Vangelo" Uomini di Chiesa, DICO e media  Dal vostro inviato in Babilonia  Quando sfoglio La Repubblica e il Corriere della sera sento il sibilo del serpente�, dice p. Livio a Radio Maria durante la rassegna stampa del mattino. Che bel tipo p. Livio, che polemizza con il ministro Livia...