A
Attualità
Il tuo abbonamento è scaduto. Rinnovalo al più presto per continuare ad accedere ai contenuti online riservati agli abbonati.

Attualità, 10/2004

Carlo Maria Martini: Parola e Spirito in questo tempo

Carlo Maria Martini
Il movimento dello Spirito nel tempo dello smarrimento, della paura, della violenza. La forza della Parola nella vita del cristiano. Una meditazione biblica dalle mura della città di Sion.

Francia-Chiesa: la sfida è nelle città. Interv. Al card. J.-M. Lustiger

F. Strazzari
Le urgenze dell'annuncio nelle città secolarizzate dell'Europa. La sorprendente novità del Vangelo che vive nella laicità e nel pluralismo delle fedi.

Chiesa in Francia: Parigi e Lustiger

F. S.
CHIESA IN FRANCIA Lustiger e Parigi   Jean-Marie Lustiger � nato a Parigi quasi 78 anni fa. Di famiglia ebraica (la madre muore nel campo di concentramento di Auschwitz), si fa battezzare nel 1940. Prete dal 1954, opera come cappellano universitario e direttore del Centro Richelieu. Vescovo di Orl�ans nel 1979, � promosso a Parigi nel gennaio dell�81, diventando cardinale il...

CEI-parrocchia: la fede del futuro

L. Prezzi
La LIII Assemblea generale dei vescovi italiani approva il documento sulla parrocchia. La priorità è la missione. La sfida, il rapporto con i movimenti.

Europa-religioni: confessioni, laicità e dialogo

F. Pajer
Insegnamento della religione a scuola

Guerre e democrazia: eserciti privati e fine della modernità

U. Mazzone
GUERRE  E  democrazia Eserciti privati e fine della modernit� Uno dei risultati pi� rilevanti dell�assolutismo fu il definirsi, tra la fine del Seicento e gli inizi del Settecento, nelle grandi monarchie europee continentali � Francia, Austria, Prussia, Russia �, di nuovi principi organizzativi per gli eserciti permanenti (l�eccezione � costituita dalla Gran Bretagna, che mantiene...

Iran-elezioni: i diritti e la rivoluzione

N. Nabavi
Dopo l'Arabia Saudita (cf. Regno-att. 4,2004,76), l'Iran. Prosegue la nostra analisi sui paesi islamici. La vittoria conservatrice e una società giovane, in maggioranza femminile, che vuole vivere modernamente.

Cina-democrazia: costruire per demolire

M. M.
CINA � DEMOCRAZIA Costruire per demolire Tre notizie dalla Cina danno termometro di un certo clima, sempre perturbato, nei rapporti fra le Chiese cristiane e il governo. Olimpiadi e urbanistica      In preparazione alle Olimpiadi 2008 si stanno realizzando interventi pesanti sull�urbanistica delle citt� coinvolte. Alcune aree della capitale, in particolare, vengono profondamente...

Pakistan: violenza radicata

M. M.
PAKISTAN Violenza radicata Javed Anjum, uno studente universitario diciottenne, il 17 aprile aveva bevuto acqua da un rubinetto esterno di una scuola islamica di Quetta, retta da Ghulam Rasool, un noto predicatore fondamentalista. Sorpreso da alcuni studenti, ha cercato di spiegare che non era un ladro. Dichiaratosi cristiano, � stato condotto all�interno dell�istituto, dove per...

Uganda: bambini della notte. Interv. a mons. J.B. Odama, arcivescovo di Gulu

M.E. Gandolfi
Uganda Intervista a mons. John B. Odama, arcivescovo di Gulu Bambini della notte      Bologna, maggio 2004. Incontro mons. John Baptist Odama di passaggio in Italia per una serie di conferenze sull�immane tragedia che da 17 anni vive il Nord dell�Uganda. � appena tornato da Tokyo, dove come presidente dell�Acholi religious peace�s leaders initiative, ha ritirato un premio...

Africa-aiuti umanitari: il nuovo muro

M.E. G.
Africa � aiuti  umanitari Il nuovo muro Si � sempre imbarazzati davanti alle testimonianze dei missionari. Quelli con ormai alle spalle decenni di esperienza e un�et� non pi� giovane. Quelli che quotidianamente vivono a contatto con le realt� pi� estreme, con la fame, la miseria, la malattia, la violenza e la morte. Li senti raccontare quasi con la voce rotta dall�emozione ma con...

Ratio et fides. Nell'ottavo centenario della morte di Mosè Maimonide

P. Stefani
Ratio et fides Nell�ottavo centenario della morte di Mos� Maimonide N2  Nel quarto canto del Paradiso Dante pone a Beatrice due problemi: uno sulla responsabilit� dei beati che sono stati costretti a rompere i loro voti e l�altro, pi� importante, sulla collocazione delle anime nei vari cieli. Questa destinazione ultraterrena, da lui osservata nel cielo della luna, sembra dar...

L. Bruni, L'economia la felicità e gli altri

M. Veladiano
L. Bruni, L�economia la felicit� e gli altri. Un�indagine su beni e benessere,   Citt� nuova, Roma 2004, pp. 234, � 16,00.    3112429      Che cosa sono ofelimit� e non-tuismo? Queste due espressioni dal suono ostile rappresentano l�estremo tentativo che l�economia ha fatto per darsi uno statuto scientifico, che escluda dall�indagine ogni elemento di soggettivit�....

Centro studi per la scuola cattolica, Genitori oltre la partecipazione

P. Cabri
Centro studi per la scuola cattolica, Genitori oltre la partecipazione. Scuola cattolica in Italia,   La Scuola, Brescia 2003, pp. 351, � 30,00.   3501576      Scopo del Centro studi per la scuola cattolica (CSSC) � individuare e approfondire, a livello scientifico e operativo, i problemi relativi alla presenza e all�azione della scuola cattolica in Italia. Il...

V. Dadrian, Storia del genocidio armeno

A. Ferrari
V.N. Dadrian, Storia del genocidio armeno. Conflitti nazionali dai Balcani al Caucaso,   Guerini e Associati, Milano 2003, pp. 491, � 35,00.   8335462      Per molto tempo � stato possibile parlare dell�annientamento degli armeni nell�impero ottomano come di un �genocidio dimenticato�, soprattutto a causa della difficolt� della comunit� internazionale a riconoscere...

La Bibbia di Federico da Montefeltro

L. Pr.
La Bibbia di Federico da Montefeltro. Il capolavoro della miniatura fiorentina del Rinascimento,   Franco Cosimo Panini, Modena 2004, 2 voll., pp. 1108.      Il dato pi� immediato � quello dei sensi. La perfezione delle miniature e la bellezza dei loro colori � accecante. Non meno suggestivo � sfiorare la pagina: una fine ruvidezza che conosce la levigatezza con l�increspatura...

N. Buonasorte, Tra Roma e Lefebvre

L. Pr.
N. Buonasorte, Tra Roma e Lefebvre. Il tradizionalismo cattolico italiano e il Concilio Vaticano II,   Studium, Roma 2003, pp. 178, � 16,00.   3823934        Il tradizionalismo cattolico in Italia ha una sua consistenza e non � prevedibile un riassorbimento a breve nell�ambito delle comunit� cristiane. E tuttavia esso non ha, nel suo insieme, un�esplicita...

Santa Sede-liturgia: abusi, fra restaurazione e Concilio

L. Pr.
SANTA SEDE � LITURGIA Abusi: fra restaurazione e Concilio Imbarazzo, irritazione e sollievo: sono le reazioni pi� comuni alla pubblicazione dell�istruzione della Congregazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti Redemptionis sacramentum �su alcune cose che si devono osservare ed evitare circa la santissima eucaristia� (cf. Regno-doc. 9,2004,257). Annunciata nell�enciclica...

Liturgia-ICEL: un'altra guerra?

D. Haschka
LITURGIA  �  ICEL Un�altra guerra? In queste settimane, le conferenze episcopali dei paesi di lingua inglese hanno esaminato un �libro verde�: la bozza della traduzione della terza edizione latina dell�Ordo missae, approntata dall�International commission on English in the liturgy (ICEL) secondo i criteri esposti dalla Congregazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti nell�istruzione...

Congar 1904-1995: Le Chiese e la comunione nello Spirito

W. Kasper
L'eredità del grande teologo domenicano e l'attuale situazione dell'ecumenismo in un ricordo del card. Walter Kasper, nel centesimo anniversario della nascita di Yves-Marie Congar.

Londra-proposta dei musulmani

Diario  Ecumenico Aprile      Londra � Proposta dei musulmani. Il 7 aprile, a Londra, il Consiglio islamico inglese avanza una proposta per rimuovere gli stereotipi negativi, che circolano nelle scuole inglesi riguardo all�islam. Il Consiglio propone lo schema di quattro volumi, con i quali presentare la storia e la teologia dell�islam nelle scuole inglesi.      Nairobi � Conferenza...

Nairobi-Conferenza delle Chiese in Africa

Diario  Ecumenico Aprile      Londra � Proposta dei musulmani. Il 7 aprile, a Londra, il Consiglio islamico inglese avanza una proposta per rimuovere gli stereotipi negativi, che circolano nelle scuole inglesi riguardo all�islam. Il Consiglio propone lo schema di quattro volumi, con i quali presentare la storia e la teologia dell�islam nelle scuole inglesi.      Nairobi � Conferenza...

Ruanda-I cristiani chiedono perdono

Diario  Ecumenico Aprile      Londra � Proposta dei musulmani. Il 7 aprile, a Londra, il Consiglio islamico inglese avanza una proposta per rimuovere gli stereotipi negativi, che circolano nelle scuole inglesi riguardo all�islam. Il Consiglio propone lo schema di quattro volumi, con i quali presentare la storia e la teologia dell�islam nelle scuole inglesi.      Nairobi � Conferenza...

Budapest-I cristiani e l'Europa

Diario  Ecumenico Aprile      Londra � Proposta dei musulmani. Il 7 aprile, a Londra, il Consiglio islamico inglese avanza una proposta per rimuovere gli stereotipi negativi, che circolano nelle scuole inglesi riguardo all�islam. Il Consiglio propone lo schema di quattro volumi, con i quali presentare la storia e la teologia dell�islam nelle scuole inglesi.      Nairobi � Conferenza...

Emirati Arabi-Visita ortodossa

Diario  Ecumenico Aprile      Londra � Proposta dei musulmani. Il 7 aprile, a Londra, il Consiglio islamico inglese avanza una proposta per rimuovere gli stereotipi negativi, che circolano nelle scuole inglesi riguardo all�islam. Il Consiglio propone lo schema di quattro volumi, con i quali presentare la storia e la teologia dell�islam nelle scuole inglesi.      Nairobi � Conferenza...

USA-Dialogo tra luterani e cattolici

Diario  Ecumenico Aprile      Londra � Proposta dei musulmani. Il 7 aprile, a Londra, il Consiglio islamico inglese avanza una proposta per rimuovere gli stereotipi negativi, che circolano nelle scuole inglesi riguardo all�islam. Il Consiglio propone lo schema di quattro volumi, con i quali presentare la storia e la teologia dell�islam nelle scuole inglesi.      Nairobi � Conferenza...

Redemptionis sacramentum-reazioni luterane

Diario  Ecumenico Aprile      Londra � Proposta dei musulmani. Il 7 aprile, a Londra, il Consiglio islamico inglese avanza una proposta per rimuovere gli stereotipi negativi, che circolano nelle scuole inglesi riguardo all�islam. Il Consiglio propone lo schema di quattro volumi, con i quali presentare la storia e la teologia dell�islam nelle scuole inglesi.      Nairobi � Conferenza...

Mosca-Dialogo ortodosso-islamico

Diario  Ecumenico Aprile      Londra � Proposta dei musulmani. Il 7 aprile, a Londra, il Consiglio islamico inglese avanza una proposta per rimuovere gli stereotipi negativi, che circolano nelle scuole inglesi riguardo all�islam. Il Consiglio propone lo schema di quattro volumi, con i quali presentare la storia e la teologia dell�islam nelle scuole inglesi.      Nairobi � Conferenza...

Terni-Il giorno dell'acqua

Diario  Ecumenico Aprile      Londra � Proposta dei musulmani. Il 7 aprile, a Londra, il Consiglio islamico inglese avanza una proposta per rimuovere gli stereotipi negativi, che circolano nelle scuole inglesi riguardo all�islam. Il Consiglio propone lo schema di quattro volumi, con i quali presentare la storia e la teologia dell�islam nelle scuole inglesi.      Nairobi � Conferenza...

Roma-Messaggio per i buddhisti

Diario  Ecumenico Aprile      Londra � Proposta dei musulmani. Il 7 aprile, a Londra, il Consiglio islamico inglese avanza una proposta per rimuovere gli stereotipi negativi, che circolano nelle scuole inglesi riguardo all�islam. Il Consiglio propone lo schema di quattro volumi, con i quali presentare la storia e la teologia dell�islam nelle scuole inglesi.      Nairobi � Conferenza...

Atene-Costantinopoli-Tensioni nel mondo ortodosso

Diario  Ecumenico Aprile      Londra � Proposta dei musulmani. Il 7 aprile, a Londra, il Consiglio islamico inglese avanza una proposta per rimuovere gli stereotipi negativi, che circolano nelle scuole inglesi riguardo all�islam. Il Consiglio propone lo schema di quattro volumi, con i quali presentare la storia e la teologia dell�islam nelle scuole inglesi.      Nairobi � Conferenza...

Cina

Agenda Vaticana Aprile      Cina. �Si apprende da notizie d�agenzia che un vescovo cattolico, gi� detenuto in passato per 20 anni, � stato nuovamente arrestato ieri dalla polizia nella Repubblica popolare cinese. Ancora una volta un membro della gerarchia cattolica viene privato della libert� personale senza fornire motivazioni giuridiche. Ci� non � ammissibile in uno stato di diritto che...

Urbi et orbi

Agenda Vaticana Aprile      Cina. �Si apprende da notizie d�agenzia che un vescovo cattolico, gi� detenuto in passato per 20 anni, � stato nuovamente arrestato ieri dalla polizia nella Repubblica popolare cinese. Ancora una volta un membro della gerarchia cattolica viene privato della libert� personale senza fornire motivazioni giuridiche. Ci� non � ammissibile in uno stato di diritto che...

Salute Wojtyla

Agenda Vaticana Aprile      Cina. �Si apprende da notizie d�agenzia che un vescovo cattolico, gi� detenuto in passato per 20 anni, � stato nuovamente arrestato ieri dalla polizia nella Repubblica popolare cinese. Ancora una volta un membro della gerarchia cattolica viene privato della libert� personale senza fornire motivazioni giuridiche. Ci� non � ammissibile in uno stato di diritto che...

Ostaggi italiani in Iraq

Agenda Vaticana Aprile      Cina. �Si apprende da notizie d�agenzia che un vescovo cattolico, gi� detenuto in passato per 20 anni, � stato nuovamente arrestato ieri dalla polizia nella Repubblica popolare cinese. Ancora una volta un membro della gerarchia cattolica viene privato della libert� personale senza fornire motivazioni giuridiche. Ci� non � ammissibile in uno stato di diritto che...

Redemptionis sacramentum

Agenda Vaticana Aprile      Cina. �Si apprende da notizie d�agenzia che un vescovo cattolico, gi� detenuto in passato per 20 anni, � stato nuovamente arrestato ieri dalla polizia nella Repubblica popolare cinese. Ancora una volta un membro della gerarchia cattolica viene privato della libert� personale senza fornire motivazioni giuridiche. Ci� non � ammissibile in uno stato di diritto che...

Uccisioni mirate in Israele

Agenda Vaticana Aprile      Cina. �Si apprende da notizie d�agenzia che un vescovo cattolico, gi� detenuto in passato per 20 anni, � stato nuovamente arrestato ieri dalla polizia nella Repubblica popolare cinese. Ancora una volta un membro della gerarchia cattolica viene privato della libert� personale senza fornire motivazioni giuridiche. Ci� non � ammissibile in uno stato di diritto che...

Religioni contro il terrorismo

Agenda Vaticana Aprile      Cina. �Si apprende da notizie d�agenzia che un vescovo cattolico, gi� detenuto in passato per 20 anni, � stato nuovamente arrestato ieri dalla polizia nella Repubblica popolare cinese. Ancora una volta un membro della gerarchia cattolica viene privato della libert� personale senza fornire motivazioni giuridiche. Ci� non � ammissibile in uno stato di diritto che...

Donna sottosegretario

Agenda Vaticana Aprile      Cina. �Si apprende da notizie d�agenzia che un vescovo cattolico, gi� detenuto in passato per 20 anni, � stato nuovamente arrestato ieri dalla polizia nella Repubblica popolare cinese. Ancora una volta un membro della gerarchia cattolica viene privato della libert� personale senza fornire motivazioni giuridiche. Ci� non � ammissibile in uno stato di diritto che...

Antonio Acerbi: la Chiesa italiana durante Giovanni Paolo II

A. Acerbi
Il pontificato e la Chiesa italiana: sono l’oggetto di questo studio, uno degli ultimi scritti di don Antonio Acerbi (cf. in questo numero a p. 000), apparso nel volume La Chiesa e l’Italia. Per una storia dei loro rapporti negli ultimi secoli (Vita e Pensiero, Milano 2003)e che qui riprendiamo parzialmente. La narrazione non scontata e non cortigiana degli avvenimenti recenti incrocia quattro livelli di narrazione. Il primo riguarda le vicende politiche e istituzionali del nostro paese, inerenti alla fine della Democrazia cristiana. Il secondo analizza il rapporto fra Giovanni Paolo II e la Chiesa italiana, identificando nel convegno nazionale di Loreto (1985) il punto di tensione e progressiva convergenza. Il terzo riguarda la dialettica interna al corpo ecclesiale italiano che in questi decenni ha visto la compresenza e la prevalenza di una tendenza identitaria e disposta alla missione rispetto a quella della mediazione culturale e della testimonianza. Il quarto attiene alle motivazioni profonde: il tratto del primo postconcilio era all’insegna dell’insufficienza della maturazione della fede, quello attuale denuncia piuttosto l’inadeguatezza della cultura cattolica rispetto all’evoluzione sociale. In ogni caso, «la Chiesa italiana è stata partecipe della storia dell’intera comunità nazionale, si è riconosciuta come parte di una vicenda comune, ha avuto con ciò coscienza di essere una Chiesa italiana… ha rafforzato la democrazia ed ha contribuito a rinsaldare l’identità nazionale».

Antonio Acerbi: lo storico, l'amico

L. Pr.
Il pontificato e la Chiesa italiana: sono l’oggetto di questo studio, uno degli ultimi scritti di don Antonio Acerbi (cf. in questo numero a p. 000), apparso nel volume La Chiesa e l’Italia. Per una storia dei loro rapporti negli ultimi secoli (Vita e Pensiero, Milano 2003). La narrazione non scontata e non cortigiana degli avvenimenti recenti incrocia quattro livelli di narrazione. Il primo riguarda le vicende politiche e istituzionali del nostro paese, inerenti alla fine della Democrazia cristiana. Il secondo analizza il rapporto fra Giovanni Paolo II e la Chiesa italiana, identificando nel convegno nazionale di Loreto (1985) il punto di tensione e progressiva convergenza. Il terzo riguarda la dialettica interna al corpo ecclesiale italiano che in questi decenni ha visto la compresenza e la prevalenza di una tendenza identitaria e disposta alla missione rispetto a quella della mediazione culturale e della testimonianza. Il quarto attiene alle motivazioni profonde: il tratto del primo postconcilio era all’insegna dell’insufficienza della maturazione della fede, quello attuale denuncia piuttosto l’inadeguatezza della cultura cattolica rispetto all’evoluzione sociale. In ogni caso, «la Chiesa italiana è stata partecipe della storia dell’intera comunità nazionale, si è riconosciuta come parte di una vicenda comune, ha avuto con ciò coscienza di essere una Chiesa italiana… ha rafforzato la democrazia ed ha contribuito a rinsaldare l’identità nazionale».

Ritardi postali

A. Farina
I lettori ci Scrivono Ritardi  postali      Caro direttore,      sono abbonato alla rivista da oltre 30 anni e, per la prima volta, non c�� verso di riceverla regolarmente dopo aver pagato l�abbonamento il 7 gennaio.      All�inizio di marzo dovetti scrivervi perch� avevo ricevuto solo i numeri 1 e 3 e non il 2 e il 4; qualche giorno dopo questi ultimi due me li avete...

Brasile: la trasmigrazione dei cattolici

D. MArtini
I lettori ci Scrivono Ritardi  postali      Caro direttore,      sono abbonato alla rivista da oltre 30 anni e, per la prima volta, non c�� verso di riceverla regolarmente dopo aver pagato l�abbonamento il 7 gennaio.      All�inizio di marzo dovetti scrivervi perch� avevo ricevuto solo i numeri 1 e 3 e non il 2 e il 4; qualche giorno dopo questi ultimi due me li avete...

Italiane, Tina Anselmi e la P2

G. Nervo
I lettori ci Scrivono Ritardi  postali      Caro direttore,      sono abbonato alla rivista da oltre 30 anni e, per la prima volta, non c�� verso di riceverla regolarmente dopo aver pagato l�abbonamento il 7 gennaio.      All�inizio di marzo dovetti scrivervi perch� avevo ricevuto solo i numeri 1 e 3 e non il 2 e il 4; qualche giorno dopo questi ultimi due me li avete...

Un libro al futuro non al passato

Gruppo La Tenda
I lettori ci Scrivono Ritardi  postali      Caro direttore,      sono abbonato alla rivista da oltre 30 anni e, per la prima volta, non c�� verso di riceverla regolarmente dopo aver pagato l�abbonamento il 7 gennaio.      All�inizio di marzo dovetti scrivervi perch� avevo ricevuto solo i numeri 1 e 3 e non il 2 e il 4; qualche giorno dopo questi ultimi due me li avete...

Donne memorabili. Attrici, femministe e sante, l’albo delle grandi italiane

L. Accattoli
�Io non mi vergogno del Vangelo...� Donne memorabili Attrici, femministe e sante, l�albo delle grandi italiane Sono un partigiano delle donne e amo le storie di vita, dunque per me � stata una festa la pubblicazione dei tre volumi Italiane,1 che raccontano 247 storie di donne, affidate a 130 autori.           Per evitare indigestioni, mi fermo al terzo volume: quello delle con-temporanee.          ...