D
Documenti
Documenti, 21/2017, 05/12/2017, pag. 699

Indice / Documenti - 2017

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2021-14

Santa Sede Italia - DDL Zan: i partiti mancano

E la CEI è in crisi

Gianfranco Brunelli

Il 17 giugno scorso, attraverso le vie diplomatiche, la sezione per i rapporti con gli stati della Segreteria di stato vaticana, con una nota verbale ha comunicato allo stato italiano la propria preoccupazione circa alcuni contenuti del disegno di legge n. 2005, recante «misure di prevenzione e contrasto della discriminazione e della violenza per motivi fondati sul sesso, sul genere, sull’orientamento sessuale, sull’identità di genere e sulla disabilità», noto come DDL Zan.

 

Attualità, 2021-14

Chiesa - Omosessualità: se una persona è gay…

Francesco e le posizioni della Chiesa novecentesca

Daniele Menozzi

Se «una persona è gay e cerca il Signore e ha buona volontà, ma chi sono io per giudicarla?» (Regno-doc. 15,2013, 462). La frase, pronunciata da papa Francesco nel luglio 2013 durante il viaggio di ritorno da Rio de Janeiro, è stata presentata come una svolta nell’atteggiamento della Chiesa nei confronti dell’omosessualità.

 

Attualità, 2021-14

Santa Sede - Informazione vaticana: i nodi di Francesco

Cronaca da un mese difficile

Maria Elisabetta Gandolfi

Il mese di giugno e gli inizi di luglio sono stati caratterizzati da un’agenda fittissima di notizie sul fronte vaticano – escludendo la questione del DDL Zan (cf. in questo numero a p. 409) e della salute del papa –. Meritano di essere fissate nero su bianco perché sintetizzano alcuni degli snodi cruciali del pontificato di Francesco e delle Chiese locali nel seguire il percorso tracciato dal papa venuto «dalla fine del mondo».