A
Attualità
Attualità, 8/2021, 15/04/2021, pag. 216

Sinodalità - Movimenti e associazioni: il popolo, non le élite

La linea del pontificato di Francesco

Massimo Faggioli

La spinta di papa Francesco per la sinodalità all’interno della Chiesa coincide cronologicamente con l’ascesa dei leader populisti e la crisi della democrazia. La sinodalità ha quindi anche una dimensione ad extra. È una risposta ecclesiale ai leader populisti che dirottano la religione seminando divisioni e sfruttando la rabbia di chi si sente escluso, come ha notato recentemente in una conferenza il cardinale Luis Antonio Tagle, prefetto della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli e già arcivescovo di Manila, nelle Filippine, uno dei teatri di questo nuovo populismo in paesi a maggioranza cristiana o cattolica.

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2021-10

Ebraismo - Serie TV: l’ultra-ortodossia che affascina

Dietro al successo di Unorthodox e Shtisel

Massimo Faggioli

Il pubblico delle serie televisive in streaming su piattaforme globali si è ritrovato di recente attorno a prodotti di successo che offrono all’Occidente una prospettiva diversa sulle società e le culture mediorientali, come Fauda (un thriller ambientato nell’intelligence israeliana), Ethos (sullo sfondo di una Istanbul multiculturale contemporanea), e L’attaché (un musicista ebreo-israeliano di famiglia marocchina, che si trasferisce a Parigi dopo che sua moglie Annabelle è stata nominata nuovo addetto dell’ambasciata israeliana).

 

Attualità, 2021-6

Stati Uniti - Chiesa cattolica: al fronte

I primi provvedimenti di Joe Biden

Massimo Faggioli

Ha avuto vita breve, meno di tre mesi, il gruppo segreto della Conferenza dei vescovi cattolici degli Stati Uniti (USCCB), istituito nel novembre 2020 per trattare il problema inedito di un cattolico liberal come Joe Biden alla Casa bianca: il tema sarebbe stato quello della partecipazione alla comunione eucaristica da parte del presidente e della presunta «confusione» che il ruolo di Biden avrebbe creato nei cattolici circa il vero insegnamento della Chiesa. Uno scoop del National catholic reporter a metà febbraio dava notizia dello scioglimento della commissione, sul quale il presidente della Conferenza episcopale ha fornito notizie ai vescovi solo il primo giorno di marzo.

Attualità, 2021-2

Stati Uniti - Capitol Hill: chi fermerà l’estremismo?

Domande scomode per la Chiesa cattolica

Massimo Faggioli
L’assalto del 6 gennaio 2021 alla sede del Congresso degli Stati Uniti a Washington da parte dei sostenitori di Trump non è stato un incidente causato da una sbalorditiva mancanza di preparazione (o connivenza) delle autorità responsabili dell’ordine pubblico. È un episodio che s’iscrive in una serie di minacce da parte di milizie armate contro parlamenti e governatori...