A
Attualità
Attualità, 18/2021, 15/10/2021, pag. 559

Osservatorio Sinodi: sinodale per natura

Fermenti e riflessioni all’interno della Chiesa universale e locale

Maria Elisabetta Gandolfi

Con la pubblicazione il 7 settembre del Documento preparatorio e del Vademecum per la XVI Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei vescovi sul tema «Per una Chiesa sinodale: comunione, partecipazione e missione» (Regno-att. 17,2021,527), il Sinodo della Chiesa universale è entrato nella fase più operativa. Contemporaneamente da un lato sono fiorite nuove iniziative locali e altre, già esistenti, hanno sincronizzato i propri calendari almeno per quanto riguarda la fase diocesana del Sinodo che si celebrerà a Roma (cf. Regno-att. 12,2021,344).

 

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2021-22

Francia - Rapporto CIASE: l’eco, i fatti

La guerra dei numeri e il processo di riforma della Chiesa francese

Maria Elisabetta Gandolfi

La presentazione del Rapporto della Commissione indipendente sugli abusi sessuali nella Chiesa (CIASE) il 5 ottobre scorso (cf. Regno-att. 20, 2021, 552; Regno-doc. 19, 2021, 615) ha provocato molte reazioni sia in Francia sia Oltralpe, intrecciando piano civile ed ecclesiale. Avendo infatti allargato la portata dell’analisi a tutta la popolazione e paventando cifre piuttosto consistenti del fenomeno, il testo ha aperto un dibattito che ha portato a sensibili spaccature.

 

Attualità, 2021-22

F. Pinotti, La setta divina

Il Movimento dei focolari fra misticismo, abusi e potere

Maria Elisabetta Gandolfi

La voce dei «fuoriusciti» è sempre «di parte». Tanto più quando questi patiscono ingiustizie e, a maggior ragione, violenze fisiche, psichiche o spirituali. E il libro del giornalista Ferruccio Pinotti, che ha condotto un’ampia inchiesta, accedendo a fonti in alcuni casi inedite, dà loro voce. Molte le questioni anche provocatorie che il testo solleva. 

Attualità, 2021-22

F. Zambon, Il pesce piccolo

Una storia di virus e di segreti

Maria Elisabetta Gandolfi

Il libro ricostruisce con le parole (certamente) risentite dell’interessato la pressione con cui l’OMS e la struttura che s’interfacciava con il Governo italiano ha tentato in molti modi di spingerlo al silenzio, isolandolo, accusandolo d’aver mentito, invocando l’immunità e il segreto d’ufficio che un funzionario dell’OMS è tenuto a osservare di fronte a due richieste di comparizione della magistratura bergamasca.