A
Attualità
Attualità, 22/2020, 15/12/2020, pag. 684

M. Ricciuti, P. Urciuoli (a cura di), Ospitalità eucaristica

In cammino verso l’unità dei cristiani

Piero Stefani

Siamo di fronte a un testo più articolato e vario di quanto, a prima vista, lasci intendere il titolo. La formulazione adottata è chiaramente orientata in senso propositivo. Il suo scopo è di indicare che l’ospitalità eucaristica è già normalmente possibile; si prendono perciò le distanze dalla clausola secondo la quale la condivisione dell’eucaristia/santa cena sia inseparabilmente legata al conseguimento di una piena e visibile comunione ecclesiale. Praticare l’ospitalità eucaristica si colloca infatti sulla via; più esattamente essa è prospettata come una modalità per raggiungere più sollecitamente la meta. Questa costellazione di significati è senza dubbio presente nel libro, tuttavia il volumetto è ricco di molti altri aspetti.

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2021-6

Francesco – Incontro con al-Sistani: sì all’uguaglianza, forse sulla fratellanza

Piero Stefani

Nel corso della conferenza stampa concessa durante il volo di ritorno dall’Iraq, a papa Francesco è stata posta una domanda sulla possibilità d’appoggiarsi all’idea di fraternità anche sul fronte dei rapporti con l’islam sciita. Dopo essersi richiamato al documento di Abu Dhabi (4.2.2019) firmato assieme al grande imam sunnita di Al-Azhar, Ahmad Al-Tayyib, e all’enciclica Fratelli tutti, il papa ha affermato che con al-Sistani si è compiuto un primo passo in ambito sciita a cui seguiranno altri.

 

Attualità, 2021-6

Ceneri e Pasqua

Vivere e morire secondo il Vangelo

Piero Stefani
Con le poche parole «cenere in testa e acqua sui piedi» don Tonino Bello sintetizzò, con il suo stile inconfondibile, l’itinerario quaresimale. La distanza misurata in metri tra il vertice e la base dell’essere umano non è molta, la sequela dei giorni che va dal Mercoledì delle ceneri al Giovedì santo è già più estesa, ma ben...
Attualità, 2021-4

Diario di gennaio: un dono di Piergiorgio Cattani

Piero Stefani
Ricevere in eredità da Piergiorgio Cattani (cf. Regno-att. 20,2020,633s) la cartella dei suoi scritti inediti è dono prezioso e compito esigente. Quelle non poche pagine contengono anche quattro frammenti di diario, tutti risalenti al gennaio 2010. Siamo in un periodo dell’anno consono per proporli. Sarà una specie di dialogo ormai attuabile solo nella mente e nella memoria....