A
Attualità
Attualità, 22/2014, 15/12/2014, pag. 776

Stati Uniti - Teologi cattolici: giustizia razziale

La polizia è violenta, i neri ne sono vittime

M. Faggioli
Sono trascorsi 50 anni dal Civil Rights Act del 1964 che rimosse il sostegno della legge alla discriminazione dei cittadini americani sulla base della razza, colore, religione, sesso od origine nazionale. Ma il razzismo è ben lungi dall’essere stato eliminato dalla società americana. Negli ultimi mesi e anni i media (e i social media prima di tutto) hanno portato alla luce una lunga serie di uccisioni di giovani afroamericani da parte di bianchi – vigilantes privati e poliziotti in servizio: un arco iniziato con l’uccisione di Trayvon Martin da parte di un privato cittadino in Florida nel febbraio 2012 e culminato con i casi di Michael Brown in Missouri e di Eric Garner a New York, entrambi uccisi da poliziotti nell’estate del 2014.

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2021-14

Stati Uniti - Vescovi: Biden, lo scontro è su Francesco

Passa il documento sull’eucaristia contro il presidente

Massimo Faggioli

S’aggrava la crisi nei rapporti tra la Conferenza dei vescovi cattolici degli Stati Uniti (USCCB) e il presidente Joe Biden attorno alla questione dell’eucaristia per i politici che hanno posizioni incompatibili (specialmente sull’aborto) col magistero della Chiesa. Si tratta anche dell’ennesimo capitolo nella storia delle tensioni tra papa Francesco e uno degli episcopati più grandi al mondo (433 tra vescovi e arcivescovi, di cui 160 emeriti).

 

Attualità, 2021-12

M. Borghesi, Francesco

La Chiesa tra ideologia teocon e «ospedale da campo»

Massimo Faggioli

Dopo l’importante volume Jorge Mario Bergoglio. Una biografia intellettuale. Dialettica e mistica (Jaca Book, 2017; cf. Regno-att. 6,2018,159), che rimane a oggi la più completa biografia intellettuale di papa Francesco, il nuovo libro di Massimo Borghesi contribuisce a comprendere il ruolo del pontificato attuale tra le diverse anime del cattolicesimo in Occidente.

 

Attualità, 2021-10

Ebraismo - Serie TV: l’ultra-ortodossia che affascina

Dietro al successo di Unorthodox e Shtisel

Massimo Faggioli

Il pubblico delle serie televisive in streaming su piattaforme globali si è ritrovato di recente attorno a prodotti di successo che offrono all’Occidente una prospettiva diversa sulle società e le culture mediorientali, come Fauda (un thriller ambientato nell’intelligence israeliana), Ethos (sullo sfondo di una Istanbul multiculturale contemporanea), e L’attaché (un musicista ebreo-israeliano di famiglia marocchina, che si trasferisce a Parigi dopo che sua moglie Annabelle è stata nominata nuovo addetto dell’ambasciata israeliana).