A
Attualità
Il tuo abbonamento è scaduto. Rinnovalo al più presto per continuare ad accedere ai contenuti online riservati agli abbonati.

Attualità, 22/2006

Benedetto XVI dopo il viaggio in Turchia: ecumenismo ed Europa

Il Regno
Il viaggio di Benedetto XVI in Turchia è stato un evento emblematico. Il papa teologo si è fatto carico, come non era accaduto sin qui con altrettanta evidenza e successo, di quelle che vengono definite retoricamente le contraddizioni storiche concrete in una situazione data. Per questo motivo il viaggio è stato a un tempo di natura pastorale, ecumenica, interreligiosa, politica. In quella comparazione-reinterpretazione dell’eredità di Giovanni Paolo II alla quale il pontificato attuale è in parte obbligato, qui l’analogia è delle migliori.

Benedetto XVI in Turchia: una mano tesa

L. Accattoli
Libertà religiosa, dialogo con l'islam, ingresso nell'Unione Europea.

Turchia - Benedetto XVI: il viaggio prima e dopo

X. Jacob, F. Strazzari
Il fatto del tutto nuovo nella visita di Benedetto XVI è l'importanza riconosciuta al mondo musulmano.

Benedetto XVI e Bartolomeo I: un incontro spirituale

G. Limouris
Per la piena comunione tra le Chiese. Il punto di vista ortodosso

Unione Europea - ortodossia: il fattore ortodosso

L. Pr.
Unione Europea Ortodossia Unione Europea Ortodossia Il fattore ortodosso Il fattore ortodossia nell�Unione Europea trova un punto di riferimento nell�incontro del Partito popolare con alcuni rappresentanti delle Chiese ortodosse dei paesi membri. Da ormai un decennio, sulla spinta di Wilfried Martens, ex primo ministro belga e presidente del Partito popolare,...

Germania - documento ecumenico: le virtù politiche

L. Pr.
Germania - Documento ecumenico Germania - Documento ecumenico Le virt� politiche La democrazia ha bisogno di virt�: con questo titolo � uscito in Germania un documento congiunto del Consiglio delle Chiese evangeliche (EKD) e della Conferenza episcopale tedesca. Il sottotitolo specifica: Per il futuro della nostra comunit� democratica. Come punti di riferimento...

Francia - Svizzera: luoghi di culto, costruire e dismettere

L. Pr.
Francia - Svizzera Francia - Svizzera Luoghi di culto Costruire e dismettere Francia. Lo sterminato patrimonio cattolico francese (45.000 luoghi di culto), la cui propriet� � dello stato per le costruzioni precedenti il 1904 e delle diocesi per quelle successive, conosce una stabilit� tendente al declino (cf. La Croix, 26.10.2006). Negli ultimi cinque anni � stata...

Italia - Triveneto: al limite della rottura

L. Prezzi
I preti denunciano l'insufficienza del modello pastorale

Italia - Diritti dei minori: la legge, il cuore. Intervista a M. Millo

M.E. Gandolfi
Il presidente del Tribunale dei minori di Bologna parla della prossima chiusura degli istituti che accolgono minori in difficoltà.

Politica in Italia: la fase e la Cosa

G. Brunelli
La «fase due» dell’azione di governo, chiesta dal segretario dei DS Piero Fassino nella sua relazione al Consiglio nazionale del suo partito il 13 dicembre scorso, ha una stretta relazione con la mancata partenza della costruzione del Partito democratico.

Italia - Istituzioni: Costituzione al femminile

A. Deoriti
Storiografia e memoria del ruolo delle donne nella costruzione dell'Italia democratica. Prosegue il dibattito sulla Costituzione e le riforme costituzionali, avviato su Regno-att. 18,2006,610ss da Vito D’Ambrosio con il contributo «Una nuova stagione civile. I cattolici e il referendum costituzionale». Il saggio di queste pagine mette in luce la partecipazione delle donne al movimento civile da cui è nata la «legge fondamentale» italiana.

Medio Oriente - Conflitti regionali: l'odio contro Israele

P. Stefani
Dall'affermazione dell'Iran alle difficoltà israeliane

Islam - violenza: jihad e non violenza

N. Dumayryya
Una rilettura critica delle fonti islamiche sul rapporto tra religione e violenza.

Perché Maria? Un nuovo dizionario: tra la Parola e la vita del nostro tempo.

S. De Fiores
Donne e uomini del nostro tempo, viviamo i problemi della vita quotidiana, lottiamo per il riconoscimento dei diritti umani e ci impegniamo secondo le nostre possibilità per la pace. Ci chiediamo: in che cosa Maria ci concerne? È elemento promozionale o frenante? È modello banale o significativo? Perché trattare di lei? Perché riservarle uno spazio speciale nella nostra considerazione e nella nostra esistenza?

G. Barbaglio, Gesù di Nazaret e Paolo di Tarso

G. Barbaglio
Segnalazioni- G. Barbaglio Libri del mese / segnalazioni G. Barbaglio, Ges� di Nazaret e Paolo di Tarso. Confronto storico, EDB, Bologna 2006, pp. 312, � 25,00. 881040272   Volendo gettare uno sguardo sintetico ai risultati della ricerca da me condotta su un confronto storico tra Ges� di Nazaret e Paolo di Tarso,1 mi sembra di poter affermare in generale,...

J. Moltmann, E. Moltmann-Wendel, Passione per Dio. Teologia a due voci

D. Segna
Segnalazioni - Moltmann Libri del mese - segnalazioni J. Moltmann, E. Moltmann-Wendel, Passione per Dio. Teologia a due voci, Claudiana, Torino 2005, pp. 93, � 9,50. 887016605 1948. La guerra ha lasciato in Germania il segno delle proprie devastazioni, la �scoperta� dell�immane tragedia del popolo ebraico pone a colui che � riuscito a conservare la fede o a...

I. Zilio-Grandi (a cura di), Il dialogo delle leggi. Ordinamento giuridico italiano e trad. islamica

P. Stefani
Segnalazioni - Zilio, Grandi Libri del mese - Segnalazioni I. Zilio-Grandi (a cura di), Il dialogo delle leggi. Ordinamento giuridico italiano e tradizione giuridica islamica, Marsilio, Venezia 2006, pp. 171, � 15,00. 883178968   Due iniziative, prese dal ministro degli Interni Giuseppe Pisanu nello scorcio finale della scorsa legislatura, continuano ad avere...

G. Scirè, La democrazia alla prova. Cattolici e laici nell'Italia repubblicana

M.G. Rossi
Segnalazioni - Scir� Libri del mese - Segnalazioni G. Scir�, La democrazia alla prova. Cattolici e laici nell�Italia repubblicana degli anni Cinquanta e Sessanta, Carocci, Roma 2005, pp. 512, � 34,60. 884303375   Sono molti i fili conduttori che si intrecciano in questo lavoro e ne sottolineano la ricchezza e il significato. Uno � certamente la personalit�...

Federazione delle Chiese evangeliche in Italia

Diario ecumenico Diario ecumenico Novembre Federazione delle Chiese evangeliche in Italia. Nei giorni 1-4 novembre, a Ciampino (Roma), si tiene la XVI Assemblea della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (FCEI) su �Ecco, io faccio nuove tutte le cose (Ap 21,5)�. L�Assemblea elegge presidente della FCEI il pastore Domenico Maselli, che sostituisce Gianni...

Chiesa ortodossa russa - Comunione canonica

Diario ecumenico Diario ecumenico Novembre Federazione delle Chiese evangeliche in Italia. Nei giorni 1-4 novembre, a Ciampino (Roma), si tiene la XVI Assemblea della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (FCEI) su �Ecco, io faccio nuove tutte le cose (Ap 21,5)�. L�Assemblea elegge presidente della FCEI il pastore Domenico Maselli, che sostituisce Gianni...

Comitato internazionale cattolico-ebraico

Diario ecumenico Diario ecumenico Novembre Federazione delle Chiese evangeliche in Italia. Nei giorni 1-4 novembre, a Ciampino (Roma), si tiene la XVI Assemblea della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (FCEI) su �Ecco, io faccio nuove tutte le cose (Ap 21,5)�. L�Assemblea elegge presidente della FCEI il pastore Domenico Maselli, che sostituisce Gianni...

Elca - Mennoniti

Diario ecumenico Diario ecumenico Novembre Federazione delle Chiese evangeliche in Italia. Nei giorni 1-4 novembre, a Ciampino (Roma), si tiene la XVI Assemblea della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (FCEI) su �Ecco, io faccio nuove tutte le cose (Ap 21,5)�. L�Assemblea elegge presidente della FCEI il pastore Domenico Maselli, che sostituisce Gianni...

Samuel Kobia in Cina

Diario ecumenico Diario ecumenico Novembre Federazione delle Chiese evangeliche in Italia. Nei giorni 1-4 novembre, a Ciampino (Roma), si tiene la XVI Assemblea della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (FCEI) su �Ecco, io faccio nuove tutte le cose (Ap 21,5)�. L�Assemblea elegge presidente della FCEI il pastore Domenico Maselli, che sostituisce Gianni...

Luterani - Riformati

Diario ecumenico Diario ecumenico Novembre Federazione delle Chiese evangeliche in Italia. Nei giorni 1-4 novembre, a Ciampino (Roma), si tiene la XVI Assemblea della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (FCEI) su �Ecco, io faccio nuove tutte le cose (Ap 21,5)�. L�Assemblea elegge presidente della FCEI il pastore Domenico Maselli, che sostituisce Gianni...

Delegati diocesani per l'ecumenismo

Diario ecumenico Diario ecumenico Novembre Federazione delle Chiese evangeliche in Italia. Nei giorni 1-4 novembre, a Ciampino (Roma), si tiene la XVI Assemblea della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (FCEI) su �Ecco, io faccio nuove tutte le cose (Ap 21,5)�. L�Assemblea elegge presidente della FCEI il pastore Domenico Maselli, che sostituisce Gianni...

Rowan Williams - Benedetto XVI

Diario ecumenico Diario ecumenico Novembre Federazione delle Chiese evangeliche in Italia. Nei giorni 1-4 novembre, a Ciampino (Roma), si tiene la XVI Assemblea della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (FCEI) su �Ecco, io faccio nuove tutte le cose (Ap 21,5)�. L�Assemblea elegge presidente della FCEI il pastore Domenico Maselli, che sostituisce Gianni...

Movimento pentecostale - 100 anni

Diario ecumenico Diario ecumenico Novembre Federazione delle Chiese evangeliche in Italia. Nei giorni 1-4 novembre, a Ciampino (Roma), si tiene la XVI Assemblea della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (FCEI) su �Ecco, io faccio nuove tutte le cose (Ap 21,5)�. L�Assemblea elegge presidente della FCEI il pastore Domenico Maselli, che sostituisce Gianni...

Benedetto XVI in Turchia

Diario ecumenico Diario ecumenico Novembre Federazione delle Chiese evangeliche in Italia. Nei giorni 1-4 novembre, a Ciampino (Roma), si tiene la XVI Assemblea della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (FCEI) su �Ecco, io faccio nuove tutte le cose (Ap 21,5)�. L�Assemblea elegge presidente della FCEI il pastore Domenico Maselli, che sostituisce Gianni...

Gregoriana

agenda vaticana agenda vaticana Novembre Gregoriana. �Non si pu� prescindere oggi dal rapporto con le altre religioni, che si rivela costruttivo solo se evita ogni ambiguit� che in qualche modo indebolisca il contenuto essenziale della fede cristiana in Cristo unico salvatore di tutti gli uomini e nella Chiesa sacramento necessario di salvezza per tutta l�umanit��:...

Gaza e Libano

agenda vaticana agenda vaticana Novembre Gregoriana. �Non si pu� prescindere oggi dal rapporto con le altre religioni, che si rivela costruttivo solo se evita ogni ambiguit� che in qualche modo indebolisca il contenuto essenziale della fede cristiana in Cristo unico salvatore di tutti gli uomini e nella Chiesa sacramento necessario di salvezza per tutta l�umanit��:...

"Gay Pride" a Gerusalemme

agenda vaticana agenda vaticana Novembre Gregoriana. �Non si pu� prescindere oggi dal rapporto con le altre religioni, che si rivela costruttivo solo se evita ogni ambiguit� che in qualche modo indebolisca il contenuto essenziale della fede cristiana in Cristo unico salvatore di tutti gli uomini e nella Chiesa sacramento necessario di salvezza per tutta l�umanit��:...

Fame nel mondo

agenda vaticana agenda vaticana Novembre Gregoriana. �Non si pu� prescindere oggi dal rapporto con le altre religioni, che si rivela costruttivo solo se evita ogni ambiguit� che in qualche modo indebolisca il contenuto essenziale della fede cristiana in Cristo unico salvatore di tutti gli uomini e nella Chiesa sacramento necessario di salvezza per tutta l�umanit��:...

Milingo e celibato

agenda vaticana agenda vaticana Novembre Gregoriana. �Non si pu� prescindere oggi dal rapporto con le altre religioni, che si rivela costruttivo solo se evita ogni ambiguit� che in qualche modo indebolisca il contenuto essenziale della fede cristiana in Cristo unico salvatore di tutti gli uomini e nella Chiesa sacramento necessario di salvezza per tutta l�umanit��:...

Napolitano

agenda vaticana agenda vaticana Novembre Gregoriana. �Non si pu� prescindere oggi dal rapporto con le altre religioni, che si rivela costruttivo solo se evita ogni ambiguit� che in qualche modo indebolisca il contenuto essenziale della fede cristiana in Cristo unico salvatore di tutti gli uomini e nella Chiesa sacramento necessario di salvezza per tutta l�umanit��:...

Ratzinger su Gesù

agenda vaticana agenda vaticana Novembre Gregoriana. �Non si pu� prescindere oggi dal rapporto con le altre religioni, che si rivela costruttivo solo se evita ogni ambiguit� che in qualche modo indebolisca il contenuto essenziale della fede cristiana in Cristo unico salvatore di tutti gli uomini e nella Chiesa sacramento necessario di salvezza per tutta l�umanit��:...

Primate anglicano

agenda vaticana agenda vaticana Novembre Gregoriana. �Non si pu� prescindere oggi dal rapporto con le altre religioni, che si rivela costruttivo solo se evita ogni ambiguit� che in qualche modo indebolisca il contenuto essenziale della fede cristiana in Cristo unico salvatore di tutti gli uomini e nella Chiesa sacramento necessario di salvezza per tutta l�umanit��:...

Turchia

agenda vaticana agenda vaticana Novembre Gregoriana. �Non si pu� prescindere oggi dal rapporto con le altre religioni, che si rivela costruttivo solo se evita ogni ambiguit� che in qualche modo indebolisca il contenuto essenziale della fede cristiana in Cristo unico salvatore di tutti gli uomini e nella Chiesa sacramento necessario di salvezza per tutta l�umanit��:...

Spiritualità e liturgia, Oriente e Occidente: nel tempo, nell'eternità

T. Spidlik
La venuta di Gesù nella carne e nella gloria; la fede nella risurrezione come decisiva per chi vive il dolore e la bellezza del proprio tempo. Potrebbe essere questa la sintesi di una rilettura insieme spirituale e storico-teologica delle teologie cristiane che l’anziano gesuita padre Tomás Spidlík ha tenuto, nella sua lectio doctoralis intitolata «Incarnazionalismo occidentale ed escatologismo orientale». Una pluralità di espressioni teologiche interseca vicendevolmente le due tradizioni e le differenzia al loro interno, al di là del luogo comune storico di una radicale separatezza tra cristianesimo orientale e occidentale. Anche la ricerca di una sintesi rimane interna a quella lettura separazionista. La vita cristiana ha bisogno di superare le strutture concettuali duali, non verso una sintesi compiuta, ma verso la comprensione della molteplicità del limite: «Noi vediamo la sofferenza del mondo, ma anche l’oro della coppa, e attraverso le finestre strette penetra l’azzurro della sera».

Lorenzo Bedeschi, 1915 - 2006: memoria del modernismo italiano

M. Guasco
"Io credo che il grande merito suo sia stato soprattutto quello di avere capito prima degli altri quali sarebbero state le ricerche future, preparandosi con la raccolta di documenti; di avere riproposto all’attenzione degli storici tante figure dimenticate, ma non per questo meno importanti, di avere anzi provato che senza di loro è difficile capire un periodo tanto travagliato della storia religiosa del Novecento"

Paolo ad Atene. Il logos greco tra Oriente e Occidente

P. Stefani
Il logos greco non ci è forse indisepensabile più per confrontarci con l'Oriente che con l'Occidente?

Per un esame di coscienza

F. Pasetto
I lettori ci scrivono I lettori ci scrivono Per un esame di coscienza Caro direttore, gli interventi del card. Lehmann e di Piero Stefani sulla lectio di Benedetto XVI, pubblicati su Regno-att. 16,2006, meritano un�attenta riflessione. Il presidente della Conferenza episcopale tedesca ha notato che �la citazione di una frase tratta dal Dialogo tra l�imperatore...

I 1.000 numeri de Il Regno

E. Vecchi
I lettori ci scrivono I lettori ci scrivono Per un esame di coscienza Caro direttore, gli interventi del card. Lehmann e di Piero Stefani sulla lectio di Benedetto XVI, pubblicati su Regno-att. 16,2006, meritano un�attenta riflessione. Il presidente della Conferenza episcopale tedesca ha notato che �la citazione di una frase tratta dal Dialogo tra l�imperatore...

Precisazioni

A. Lopez Trujillo
I lettori ci scrivono I lettori ci scrivono Per un esame di coscienza Caro direttore, gli interventi del card. Lehmann e di Piero Stefani sulla lectio di Benedetto XVI, pubblicati su Regno-att. 16,2006, meritano un�attenta riflessione. Il presidente della Conferenza episcopale tedesca ha notato che �la citazione di una frase tratta dal Dialogo tra l�imperatore...

I "giusti" d'Italia

L. Accattoli
Colloquio con Nathan Ben Horin, commissario di Yad Vashem