A
Attualità
Il tuo abbonamento è scaduto. Rinnovalo al più presto per continuare ad accedere ai contenuti online riservati agli abbonati.

Attualità, 14/1995

Disgregazione iugoslava: fra Europa e paura. Iterv. a S. Bianchini

G. Brunelli
DISGREGAZIONE IUGOSLAVA Intervista al prof. S. Bianchini Fra Europa e paura La tragedia iugoslava ha inizio fra il 1990 e il 1991. Quattro anni di conflitto: 200 mila vittime secondo le stime ONU. Il primo conflitto europeo dopo la seconda guerra mondiale e l'et� dell'equilibrio bipolare est/ovest. Prof. Bianchini,* � possibile una periodizzazione interna al conflitto iugoslavo?      "Credo...

Chiese - Nucleare: ancora un esperimento?

G. Mc.
CHIESE - NUCLEARE Servono altri esperimenti? L'annuncio dato dal neopresidente J. Chirac, il 14 giugno, di una temporanea ripresa, da parte della Francia, degli esperimenti nucleari a Mururoa, ha suscitato da parte delle chiese pi� direttamente interessate (in Francia e nell'area del Pacifico) reazioni negative, sia pure di diversa intensit� a seconda della posizione assunta, all'inizio...

Auschwitz e San Sabba: grigio d’ombra di qua dal muro

L. Millu

50 anni fa: memorie dissepolte

P. Stefani
50 anni fa - 50 anni dopo Memorie dissepolte La trasmissione della memoria, dei suoi segni e simboli, � forma autentica di resistenza. Ce ne siamo accorti in questi anni in cui entro la gabbia del tempo estrinseco e spazializzato degli anniversari � cresciuta l'attenzione per un tempo diverso, quello del ricordo che rende il passato voce imperativa per il nostro vivere presente....

Ortodossi - Cattolici: unità, ricerca irreversibile

D. Salachas
ORTODOSSI - CATTOLICI La visita del patriarca ecumenico Bartolomeo I Roma, 27-29 giugno Unit�: ricerca irreversibile Seguendo passo per passo le parole e i gesti del papa Giovanni Paolo II e del patriarca ecumenico Bartolomeo I, durante la visita di quest'ultimo a Roma, 27-29 giugno, possiamo descriverne il senso e l'esito in queste parole: la chiesa di Roma e la chiesa di Costantinopoli,...

Bartolomeo I a San Pietro: a Roma pensando all’ortodossia

A. Filippi
BARTOLOMEO I IN SAN PIETRO A Roma pensando all'ortodossia      Bartolomeo I, patriarca di Costantinopoli, ha fatto visita ufficiale a Giovanni Paolo II, vescovo di Roma e papa della chiesa cattolica, dal 28 al 30 dello scorso giugno.      Il fatto stesso che la visita sia stata compiuta � il primo elemento di interpretazione: tra la chiesa cattolica e la sede di Costantinopoli...

Anglicani riordinati: procede Westminster

G. B.
ANGLICANI RIORDINATI Procede Westminster Roma acconsente. Per 4 anni, la speciale dispensa dal celibato ai preti anglicani sposati che chiedono di entrare a far parte della chiesa cattolica e di essere riordinati al sacerdozio, sar� concessa da una commissione della Conferenza dei vescovi cattolici di Inghilterra e Galles, secondo quanto la stessa conferenza evava richiesto (cf....

Gran Bretagna: anche l’omofobia è un male

M. M.
GRAN BRETAGNA Anche l'omofobia � un male La Gran Bretagna conta una popolazione omosessuale numerosa, organizzata nel prendere la parola presso l'opinione pubblica e di esercitare pressione sul Parlamento (cf. Regno-att. 6,1994,152). Anche le chiese sono state pi� volte provocate a intervenire su argomenti legati alla condizione omosessuale e ai suoi riflessi sociali.      Due...

Chiesa in Italia: appunti per Palermo

L. Prezzi
PASTORALE ITALIANA In preparazione al terzo convegno ecclesiale Appunti per Palermo 1.Fra quattro mesi, dal 20 al 25 novembre 1995, si svolger� a Palermo il terzo convegno ecclesiale della chiesa italiana sul tema "Il Vangelo della carit� per una nuova societ� in Italia". Sar� probabilmente l'avvenimento maggiore dell'anno e, se avr� la forza dei convegni precedenti,...

Firenze: lettera sul Commino

L. Pr.
FIRENZE Lettera sul Cammino Il cammino neocatecumenale � presente in diocesi di Firenze da 27 anni ed � diffuso attualmente in 17 parrocchie con 56 comunit�, 245 catechisti, 12 itineranti pi� 3 famiglie in missione. Anche numericamente � un fatto rilevante. Ancor pi� rilevante � l'importanza che esso ha avuto e ha nella vita di molti fratelli e molte sorelle e per i frutti di conversione...

Politica in Italia: coalizione democratica: i rischi della riduzione

G. Brunelli
POLITICA IN ITALIA Coalizione democratica i rischi della riduzione      I problemi osservati all'indomani delle elezioni amministrative e regionali di aprile nelle due aree politiche del centro-destra e del centro-sinistra meritano, a qualche mese di distanza, una verifica, in quanto condizioni di struttura dei due schieramenti. Per il centro-destra parlammo di una insufficienza...

Caritas italiana: dalla carta pastorale verso Palermo

M. Matté
CARITAS ITALIANA Dalla Carta pastorale verso Palermo Le Caritas diocesane sono state invitate a Chianciano (SI), dal 19 al 22 giugno per il XXI Convegno nazionale, con l'intento di "conoscere e interpretare il cambiamento socio-culturale che stiamo vivendo; far maturare nell'intera comunit� cristiana l'amore preferenziale per i poveri; inserire il servizio della Caritas nella pastorale...

La Caritas in cifre: un patrimonio di fiducia

M. M.
La Caritas in cifre Un patrimonio di fiducia      Secondo una modalit� avviata lo scorso anno, la Caritas ha reso note le cifre economiche riguardanti l'attivit� sviluppata nel 1994.      Presenza e organizzazione.  Le 114 diocesi che hanno risposto al questionario-censimento della Caritas rappresentano 16.110 parrocchie (su un totale di 25.842). Risultano esistenti 4.327...

Italia: l’anagrafe è un servizio

M. M.
ITALIA L'anagrafe � un servizio Una circolare del Ministero dell'interno (29 maggio 1995) prende posizione circa la richiesta di iscrizione all'anagrafe, presentata da alcuni cittadini italiani senza fissa dimora. L'esame della normativa vigente conclude che essa "costituisce un diritto soggettivo del cittadino" e "non appare vincolata ad alcuna condizione... Appaiono...

Italia - Caritas: casa modello due terzi

M. M.
ITALIA - CARITAS Casa modello due terzi La casa � un bene essenziale, non meno del lavoro. La percentuale del 12% di disoccupati, come � quella raggiunta nel 1994 dall'Italia, alimenta una protesta sociale che allerta il ministro degli interni oltre a quello del lavoro. Le cifre del disagio abitativo non sono molto distanti: 2.700.000 su 19.700.000 (13%) le famiglie che hanno redditi...

Dossetti: la libertà dei figli

P. Bettiolo

Y. Congar: il teologo dell’unità cristiana

R. Gibellini
PROFILO � morto il 22 giugno 1995, all'et� di 91 anni, Yves  Congar Il teologo dell'unit� cristiana Se si dovesse scegliere un breve testo, tra le migliaia di pagine scritte dal teologo francese, recentemente scomparso, Yves Congar (1904-1995), capace di esprimere nella sua brevit� la segreta passione di una vita lunga e intensa, sceglierei queste righe del suo Diario del concilio,...

«Non sono disorientato»

F. Strazzari
YVES CONGAR "Non sono disorientato" Sono nato nel 1904. Ho conosciuto Pio X, Benedetto XV, Pio XI, Pio XII, che ho incontrato a tu per tu due volte, Giovanni XXIII, Paolo VI, che ho incontrato parecchie volte, Giovanni Paolo II. Ho visto molti cambiamenti nella chiesa, ma ho sempre la sensazione d'essere nella stessa chiesa. Non sono disorientato, perch� la chiesa...

Vienna: tornare all’essenziale

C. Schönborn
VIENNA (AUSTRIA) Il programma pastorale del nuovo vescovo coadiutore Christoph Sch�nborn Tornare all'essenziale Dopo la grave situazione determinatasi nella chiesa austriaca dalle accuse di pedofilia nei confronti dell'arcivescovo di Vienna, card. Hans Hermann Gro�r, la nomina di Sh�nborn come coadiutare (era vescovo ausiliare dal 1991) ha rasserenato l'ambiente (cf. Regno-att. 10,1995,264)....

Concilio tarragonese: collegialità e autonomia

F. Strazzari
CONCILIO TARRAGONESE Collegialit� e autonomia Si � concluso domenica 4 giugno, festa di Pentecoste, il concilio provinciale tarragonese, aperto solennemente il 21 gennaio 1995. Un concilio estremamente importante, definito "profetico" dalla rivista Foc nov di Barcellona, voce del progressismo catalano. Quando fu indetto nell'ottobre del '92, suscit� un'ondata di perplessit�...

Islam: la mezzaluna sui tetti d’Europa

B. Salvarani
ISLAM Convegno di studio sullo statuto giuridico dell'islam europeo La mezzaluna sui tetti d'Europa Il convegno di studi su "Lo statuto giuridico dell'islam in Europa", organizzato dalla facolt� di giurisprudenza dell'Universit� di Milano, � risultata un'opportuna occasione di verifica dello "status quaestionis".1 Sono stati convocati vari studiosi, fra giuristi...

Islam in Italia: inaugurata la moschea di Roma

B. S. - G. Z.
Islam in Italia Inaugurata la moschea di Roma      Il 21 giugno � stata inaugurata la moschea romana di Monte Antenne (cf. Regno-att. 6,1994,181). L'attesa per quello che ora risulta il pi� vasto complesso musulmano d'Europa (30.000 metri quadrati d'estensione, un minareto alto 39 metri e circa ottanta miliardi di costo totale) � stata particolarmente lunga. Nel 1976 gli architetti...

Marocco: sinodo di Rabat

L. Pr.
ISRAELE Sinodo di Gerusalemme Il 3 giugno si � aperto a Beit Jalla, cittadina nei pressi di Betlemme, il primo sinodo della chiesa si Gerusalemme; sinodo diocesano, ma anche assemblea eparchiale, dove confluiranno rappresentanti dei cattolici latini (70.000), greco-melchiti (75.000), maroniti (40.000), siro-cattolici (700), armeno-cattolici e caldei.      Alla celebrazione d'inizio,...

Israele Sinodo di Gerusalemme

L. Pr.
ISRAELE Sinodo di Gerusalemme Il 3 giugno si � aperto a Beit Jalla, cittadina nei pressi di Betlemme, il primo sinodo della chiesa si Gerusalemme; sinodo diocesano, ma anche assemblea eparchiale, dove confluiranno rappresentanti dei cattolici latini (70.000), greco-melchiti (75.000), maroniti (40.000), siro-cattolici (700), armeno-cattolici e caldei.      Alla celebrazione d'inizio,...

Liberia - Sierra Leone: tutti contro tutti

M.E. G.
LIBERIA - SIERRA LEONE Tutti contro tutti Il 9 aprile scorso nel piccolo villaggio di Yosi (400 abitanti) sono stati massacrate almeno 62 persone, tutte donne e bambini. Un gruppo ribelle, non meglio identificato, ha raggiunto il villaggio nel cuore della notte e ha radunato la popolazione. Chi non � riuscito a fuggire � stato ucciso a colpi di machete. Del massacro   nella stessa...

Guatemala - Vescovi: la verità della nostra storia

G. Z.
GUATEMALA - VESCOVI La verit� della nostra storia Giocando d'anticipo rispetto a una probabile commissione che, all'indomani degli accordi di pace, dovrebbe indagare in soli sei mesi sulle violenze che hanno sconvolto il Guatemala per pi� di 35 anni, la chiesa guatemalteca ha creato quella che potrebbe essere definita una "Commissione della verit�" alternativa. Il progetto,...

Brasile - Vescovi: criteri di ecclesialità del Rinnovamento

G. Z.
BRASILE - VESCOVI Rinnovamento: i criteri di ecclesialit� A sei mesi dall'uscita del documento dell'episcopato brasiliano Orientamenti pastorali intorno al Rinnovamento carismatico cattolico (approvato alla 34a riunione ordinaria del Consiglio permanente della CNBB - Brasilia 22-25.11.1994), compare sul numero di giugno della Rivista ecclesiastica brasiliana (REB) una reazione proveniente...

Terzo settore: finanziare la solidarietà

M. Campedelli
STUDIO DEL MESE TERZO SETTORE Finanziare la solidariet� Organizzazioni non lucrative di utilit� sociale (ONLUS) � questa la definizione precisa, che il progetto di legge consegnato a luglio dalla Commissione Zamagni al ministro delle Finanze d� di quell'ampio e variegato settore non profit che si � soliti definire terzo settore. La normativa in progetto ha come scopo di favorire...

Servizi finanziari e cooperazione sociale

F. Scalvini

Fondi, finanziamenti, autofinanziamenti

V. Albanesi

Terzo settore: Volontariato a rischio

Giovanni Nervo