A
Attualità
Il tuo abbonamento è scaduto. Rinnovalo al più presto per continuare ad accedere ai contenuti online riservati agli abbonati.

Attualità, 14/1994

Concistoro: Confiteor iuxta modum

L. Accattoli
CONCISTORO CONCISTORO Smorzato il progetto del papa di una revisione di fine millennio Confiteor, iuxta modum Nel concistoro straordinario del 13-14 giugno (�Quinta riunione plenaria del collegio cardinalizio�: i cardinali a quella data erano 139 - 38 avevano pi� di ottant�anni - ed erano presenti in 114) papa Wojtyla ha riaffermato l�intenzione di guidare la chiesa...

Sinodo - Vita consacrata: molto materiale, scelte incerte

L. Pr.
Sinodo Sinodo - Vita consacrata Molto materiale, scelte incerte          Il 20 giugno � stato presentato l�Instrumentum laboris del sinodo sui religosi che si svolger� dal 2 al 29 ottobre prossimo sul tema: La vita consacrata e la sua missione nella chiesa e nel mondo.          Un documento massiccio di circa 150 cartelle, costruito sulla base delle 84 risposte...

Ordinatio sacerdotalis: la ricezione

G. Mc.
ORDINATIO SACERDOTALIS ORDINATIO SACERDOTALIS La ricezione Lo spettro delle reazioni registrate presso l�opinione pubblica cattolica internazionale alla lettera apostolica Ordinatio sacerdotalis sull�ordinazione sacerdotale da riservarsi soltanto agli uomini permette ora di riconoscere, qualora non se ne avesse avuta prima la percezione, i luoghi la natura e il radicamento...

Spiritualità: la narrazione e la norma

P. Stefani
SPIRITUALITA SPIRITUALITA� La ricerca spirituale cristiana nel confronto con l�ebraismo La narrazione e la norma Non vi � dubbio che quando, assunta un�adeguata distanza prospettica, si scriver� una storia delle chiese occidentali della seconda met� del XX secolo, uno dei temi da porre all�ordine del giorno sar� quello della riscoperta dell�ebraismo. Mai come in questi...

Latina: agguato all’imam

B. S.
LATINA LATINA Agguato all�imam Io sono tranquillo, cos� come tranquillo ero marted� sera, quando sono sceso dalla mia auto per chiedere spiegazioni a quel gruppetto di ragazzi che mi aveva sputato e lanciato frasi ingiuriose. Dobbiamo riporre la nostra vita nelle mani di Dio. Io l�ho fatto, e per questo sono sereno. Cos� ha commentato, il giorno dopo l�accaduto, Ibrahim El Ghayesh...

Elezioni europee: il rischio del continente-fortezza

G. Baget Bozzo
ELEZIONI EUROPEE ELEZIONI EUROPEE Dalla guerra fredda alla Paneuropa Il rischio del continente-fortezza Le elezioni del Parlamento europeo non sono elezioni europee. In ogni paese, sono una prova politica interna: i voti vengono dati non in ragioni di tematiche europee ma di tematiche nazionali.          Cos� in Spagna hanno mostrato che il Partido Popular � maturo...

Italia - Elezioni europee: il mercante di salvezze

G. Brunelli
ITALIA ITALIA - ELEZIONI EUROPEE Il mercante di salvezze Le elezioni europee del 12 giugno hanno confermato, accentuandolo, il dato politico emerso con le elezioni nazionali del 27 e 28 marzo: � in atto nel nostro paese la costituzione di un�area di centro-destra sotto la guida, oggi indiscussa, di Berlusconi. Con 11 milioni di voti (30,6%) - erano 8 milioni (21%) il 27 marzo...

Legge Mammì: sì al referendum abrogativo

G. B.
LEGGE LEGGE �MAMMI�� S� al referendum abrogativo          Pu� capitare di vivere in un paese dove �un privato controlla le maggiori reti televisive e, come leader del maggiore raggruppamento politico del paese, si appresta a condizionare anche il polo televisivo pubblico. � il caso dell�Italia, in cui la legge 223 del 1990, la cosiddetta Mamm�, invece di dettare nuove regole...

Immigrazioni: Europa dei popoli e dell’ordine pubblico

G. Z.
UNIONE EUROPEA UNIONE EUROPEA Europa dei popoli e dell�ordine pubblico Momenti difficili per gli immigrati nell�Unione europea: il 20 giugno scorso i ministri degli interni e della giustizia dei dodici, riuniti a Lussemburgo, hanno infatti approvato all�unanimit� una risoluzione volta a porre ulteriori limiti alle presenze extracomunitarie in Europa, per il principio della...

Ucraina: in bilico sul passato

F. Strazzari
UCRAINA UCRAINA La fisionomia delle chiese: ortodossa, greco-cattolica, latina In bilico sul passato L�Ucraina (603.700 kmq, 51.944.000 abitanti), gi� repubblica federata nell�ambito dell�ex Unione sovietica, il 24 agosto del �91 viene dichiarata indipendente da Ivan Plyushch, presidente del parlamento ucraino. Il 1o dicembre dello stesso anno un referendum ratifica...

CSI: dottrina sociale in russo

L. Pr.
CSI CSI Dottrina sociale in russo Coscienti della nostra responsabilit� davanti a Dio e al popolo noi, ortodossi, cattolici e protestanti, servi di Dio nella Comunit� degli stati indipendenti (CSI) e nei paesi baltici, abbiamo convenuto di avviare un nuovo cammino nel comune compito di porre fine alla violenza che sfida Dio, per ristabilire la pace, la giustizia e la concordia...

Polonia: aborto e concordato

L. Pr.
POLONIA POLONIA Aborto e Concordato Due gli elementi di conflittualit� nel rapporto stato-chiesa in Polonia: il Concordato e la legge sull�aborto. La nuova legge, approvata dal parlamento il 10 giugno e dal senato il 30 ritocca la precedente (entrata in vigore nel marzo �93), aprendo la normativa legittimante l�aborto anche per �gravi motivi di ordine personale ed economico�....

Catecumenato: chiesa «madre» e chiesa «nonna»?

R. Paganelli
CATECUMENATO CATECUMENATO Quando si ricomincia a credere. Uno sguardo all�Europa Chiesa �madre� o chiesa �nonna�? Fino a pochi anni fa nelle chiese occidentali praticamente non esisteva iniziazione cristiana di adulti, dal momento che era in uso il battesimo dei bambini in massa. Ancor oggi la stragrande maggioranza dei cattolici europei viene iniziata alla fede nel...

CEI: libero mercato in libera società civile

G. B.
CEI CEI - ECONOMIA Libero mercato in libera societ� civile Il documento della Commissione per i problemi sociali e il lavoro della Conferenza episcopale italiana, Democrazia economica, sviluppo e bene comune (pubblicato il 16 giugno scorso), assume in forma organica e concreta le indicazioni del magistero pontificio in tema di economia e democrazia, quali sono espresse particolarmente...

Bari: chiesa e usura

B. S.
BARI BARI Chiesa e usura Siamo strangolati dall�usura... L�usura � un serpente maledetto che si avvita attorno alle persone e poi le stringe al collo con una morsa micidiale, fino a soffocarle: cos�, in occasione dell�eucaristia pasquale, si era espresso l�arcivescovo di Bari, Mariano Magrassi, ripromettendosi di tornare sul delicato argomento. E, in effetti, dopo la nascita...

CNAL: nuovo statuto, vecchie difficoltà

M. M.
CNAL CNAL Nuovo statuto vecchie difficolt� La prima assemblea operativa1 della Consulta nazionale delle aggregazioni laicali (CNAL), tenutasi a Roma (Domus Mariae) il 19 giugno, non incassa ancora le opportunit� offerte dal nuovo statuto e paga l�eredit� di una partecipazione sommessa. 160 gli inviti diramati alle 54 associazioni membro, una quarantina le presenze, pi� spesso rappresentanze...

Caritas - COP: i poveri, figura del Vangelo

B. S.
CARITAS CARITAS - COP I poveri figura del Vangelo La sfida della carit�. Verso una parrocchia fatta di Vangelo per gli ultimi. � stato questo il tema del XX Convegno dei direttori delle Caritas diocesane, tenuto a Montesilvano (Pescara) dal 13 al 16 giugno, per la prima volta in collaborazione con gli animatori del Centro di orientamento pastorale (COP) - di cui rappresentava...

Pace per Gerusalemme

G.D. Cova
GERUSALEMME GERUSALEMME Esponenti delle tre grandi religioni mediterranee discutono sullo statuto della �Citt� Santa� Precursori della pace di Gerusalemme Il 24 giugno, memoria della nascita di san Giovanni Battista (la circostanza merita una certa attenzione, come si vedr�), si � tenuto a Roma, all�Istituto Diplomatico, ospite l�ambasciata d�Italia presso la Santa Sede,...

Il Vaticano apre a Israele, Giordania e OLP

L. Pr.

Cina: per ribadire il controllo

M. M.
CINA CINA Per ribadire il controllo Vanno definendosi le intenzioni e le modalit� di applicazione dei due nuovi regolamenti sulle attivit� religiose promulgati, a firma del primo ministro Li Peng, il 31 gennaio scorso. Richiamiamo anzitutto brevemente la normativa. I decreti 144 e 145 riguardano le attivit� religiose in rapporto a stranieri e luoghi di culto.          a. Al...

Pakistan: legge e pretesti

M. M.
GIAPPONE GIAPPONE Le s�tte e i voti Il 23 giugno 1994 � stata inaugurata in Giappone la Societ� d�aprile (Shigatsu-kai): un forum di rappresentanti delle nuove religioni e di intellettuali che si oppongono al crescente peso politico di una di queste, Soka Gakkai e del suo braccio politico, il partito Komeito.          Le nuove religioni sono forme settarie di tipo sincretistico...

Giappone: le sètte e i voti

L. Pr.
PAKISTAN PAKISTAN Legge e pretesti Cattolici e protestanti stanno organizzando insieme la contestazione alla legge antiblasfemia (295-C). La protesta ha assunto toni accesi, con manifestazioni per le strade e scontri con la polizia. Anche i vescovi hanno preso posizione pubblica. Mons. J. Coutts, vescovo di Hyderabad, e l�ex-vescovo protestante della Chiesa del Pakistan,...

America Latina: il progeto CLAR

L. Pr.
AMERICA LATINA AMERICA LATINA Il progetto CLAR La suora brasiliana Elza Riveiro � stata eletta presidente della Confederazione latino-americana dei religiosi e religiose (CLAR). Durante la dodicesima assemblea generale (S�o Paulo - Brasile, 7-16 giugno) si � infatti proceduto all�elezione e alla normale applicazione degli statuti, dopo il periodo del commissariamento (1991-1994). Alla...

Ruanda: agonia a credito

G. Matti
RUANDA RUANDA Gli intrighi e la carneficina. Tra interessi coloniali e guerre di potere locale Agonia a credito 4 luglio 1994, il Fronte patriottico ruandese (FPR) ha preso Kigali, la capitale politica del Ruanda, e Butare, la citt� universitaria del sud, antica capitale del regno tutsi. Questa vittoria non porter� pace nella Regione dei Grandi laghi, ove, da un secolo,...

Commercio delle armi: 82 nuove guerre

A. Lodovisi
COMMERCIO ARMI COMMERCIO ARMI 82 nuove guerre Il SIPRI, istituto indipendente di ricerca sui problemi della pace con sede a Stoccolma, nel presentare il proprio annuario per il 1994 ha reso note alcune valutazioni sull�andamento del mercato mondiale delle armi nel corso del 1993. Mentre il valore globale del commercio di maggiori sistemi d�arma nel 1993 � diminuito del 3,5%...

Santa Sede: offerta di armi, domanda di guerra

G. B.
GIUSTIZIA E PACE GIUSTIZIA E PACE Offerta di armi domanda di guerra Il Pontificio consiglio per la giustizia e la pace, ha reso noto, il 21 giugno scorso, una riflessione etica (che come tale ha il carattere di un insegnamento dottrinale), su Il commercio internazionale delle armi. Trentasei pagine fitte suddivise in cinque capitoli e un�introduzione, riguardanti: �Principi...

La via della non-violenza

G. Sharp
STUDIO DEL MESE STUDIO DEL MESE DOPO LA GUERRA FREDDA La via della non-violenza La non-violenza come resistenza civile, educazione alla pace e speranza escatologica offre un terreno comune di incontro alla tradizione del pacifismo cristiano e all�opzione dell�utilizzo della forza ammessa dalla teologia della guerra giusta. Alla luce della storia recente, dei suoi grandi...

B. Griffiths: le generazioni dei guru cattolici

G. Bellomi
LA RIVISTA DEI LETTORI LA RIVISTA DEI LETTORI A un anno dalla morte di p. Beda Griffiths Le generazioni dei guru cattolici Negli ultimi giorni della sua vita p. Beda Griffiths confidava a un visitatore che i progressi che aveva potuto sperimentare nella sua vita in questi ultimi anni erano stati di gran lunga superiori a quelli verificatesi negli ottanta e pi� vissuti...