A
Attualità
Attualità, 20/1981, 15/10/1981, pag. 441

Religiosi/e: per non essere «esenti» nella società

E.F.

Leggi anche

Documenti, 2020-19

Rapporto annuale 2019

Autorità di informazione finanziaria

Come registra nell’Introduzione il direttore Giuseppe Schlitzer, «nel 2019 l’Autorità di informazione finanziaria (AIF) ha intensificato la propria azione in tutti gli ambiti di attività, consolidando le forme di collaborazione con organismi sia dello stato che di altre giurisdizioni». È a partire da questo dato che si sviluppa il Rapporto annuale 2019 dell’Autorità, della quale si espongono nel dettaglio le caratteristiche giuridiche ed economico-finanziarie e i progressi conseguiti in questi ambiti nel corso dell’ultimo anno. A seguire vengono presentate la struttura interna dell’Autorità e le sue principali attività, nei campi della valutazione dei rischi, della vigilanza – incluse due ispezioni presso lo IOR – e della regolamentazione degli enti di natura finanziaria, dell’informazione (intelligence) finanziaria intrattenuta con numerose autorità statali e straniere. Chiude il documento un elenco di «ulteriori attività», relative specificamente alle dichiarazioni di trasporto transfrontaliero di denaro contante, agli adempimenti fiscali e alle attività internazionali dell’Autorità, che nel corso del 2019 ha partecipato alla riunione plenaria del gruppo Egmont all’Aia e alle due plenarie del Comitato di esperti per la valutazione delle misure contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo (Moneyval) del Consiglio d’Europa.

Pubblichiamo il quadro generale del Rapporto, omettendo le statistiche.

Documenti, 2020-1

Conversione ecologica: è urgente

Conferenza dei vescovi cattolici delle Filippine

«Le Filippine, essendo un arcipelago, sono esposte ai disastri indotti dal clima… Occupiamo il secondo posto fra i paesi maggiormente esposti ai rischi di disastri naturali a livello mondiale». L’episcopato cattolico delle Filippine è stato uno dei primi ad abbracciare l’impegno sulla questione ecologica come questione di giustizia e di responsabilità cristiana, già dagli anni Ottanta, con le lettere pastorali che denunciavano gli effetti dannosi delle attività minerarie e dell’insicurezza idrica, e le loro conseguenze catastrofiche soprattutto dato l’alto tasso di povertà nelle Filippine.

La lettera pastorale Un appello urgente per la conversione ecologica, speranza davanti all’emergenza climatica, pubblicata il 16 luglio, innesta questa «dimensione essenziale del nostro ministero pastorale» nel solco del magistero di papa Francesco, che con l’enciclica Laudato si’ del 2015 ha chiesto un riesame dei modelli dello sviluppo globale, a servizio del bene comune. L’episcopato filippino, nella parte finale del documento, articola una serie di azioni ecologiche concrete, d’impatto sia politico sia pastorale.

Attualità, 2017-16

Mazzolari e Milani; Humanae vitae; Giovanni XXIII patrono dell’esercito?; Femminicidio; Islam dopo Barcellona

Armando Pomatto; Andrea Volpe; Giovanni Ricchiuti; Giuseppe Quaranta; Ignazio De Francesco
Mazzolari e Milani profeti del nostro tempo Caro direttore, papa Francesco ha ancora una volta suggellato con la pratica il suo insegnamento quotidiano: ha fatto visita (20 giugno) alle tombe di don Primo Mazzolari e don Lorenzo Milani, preti quanto mai scomodi e significativi per la Chiesa del loro tempo. La brevità delle due visite non ne ha sacrificato il senso del messaggio. La Chiesa...