A
Attualità
Attualità, 14/2022, 15/07/2022, pag. 428

Italia - Editoria: le Edizioni dehoniane all’asta

Maria Elisabetta Gandolfi

Si è conclusa così l’asta che, per una certa ironia della sorte, si è svolta nei locali che la curia aveva affittato alla Libreria dehoniana in Via S. Alò – attività poi fatta cessare dal Centro editoriale dehoniano nel 2019 –. E se alla vigilia era trapelata una manifestazione d’interesse per l’asta da parte di tre soggetti imprenditoriali, pochi s’aspettavano che dopo il ritiro dell’editrice Effatà (piccola realtà fuori Torino) e dell’imprenditore della Valsamoggia Pasquale Romagno, il terzo interessato fosse il Gruppo San Paolo. In effetti la compagine di imprenditori facente capo a Melloni ha dovuto resistere a 20 rialzi prima di aggiudicarsi l’asta al 21o, cosa che ha fatto lievitare la cifra complessiva di vendita da 1 milione a 1.310.000 euro.

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2022-14

Redazione de Il Regno (a cura di), Chiesa in Italia

Annale 2022

Maria Elisabetta Gandolfi

L’Annale edizione 2022 riprende i testi del secondo anno dei «Percorsi di cultura politica» che la rivista, assieme alla Comunità camaldolese, ha dedicato dal 30 settembre 2021 al 3 ottobre 2021 alle «Metamorfosi della democrazia». L’itinerario di riflessione è da leggere assieme alla prima tappa (celebrata a fine settembre 2019), dedicata «Alle radici della crisi attuale. Rivoluzione e totalitarismi» e alla prossima – la terza – in programma tra il 30 settembre e il 2 ottobre, che ha come titolo «La coscienza e il potere. Forme e figure della politica».

Attualità, 2022-10

R. Fusco, G. Rocca, S. Vita, Le nuove forme di vita consacrata

Una vocazione della Chiesa e nella Chiesa. Convegno del 3-5 novembre 2016

Maria Elisabetta Gandolfi

Solo chi lavora nel campo editoriale può immaginare la miriade di motivi per i quali gli atti di un convegno – celebrato nel 2016 – siano usciti (5) anni dopo. Eppure a sfogliare i testi delle relazioni (in lingua originale) si trovano riflessioni tutt’altro che superate. Si parla poi di come sono sorte ed evolute queste circa 700 «nuove forme di vita consacrata» a cavallo del Concilio, come risposta a un periodo di crisi della vita ecclesiale.

Attualità, 2021-8

Chiesa cattolica - Protezione dei minori: primo, l’ascolto

La risposta dei vescovi negli ultimi rapporti sulla pedofilia

Maria Elisabetta Gandolfi

Nell’ultima parte del mese di marzo si sono susseguite e sovrapposte una serie di notizie sul tema delle violenze e degli abusi avvenuti nella Chiesa cattolica, provenienti da diverse regioni del mondo: segno inequivocabile che il processo di presa di coscienza sta procedendo, anche se non dovunque e non allo stesso modo.