A
Attualità
Attualità, 4/2019, 15/02/2019, pag. 68

Francia - Chiesa cattolica: la stoffa del gilet

Un ruolo della gerarchia e i vuoti della politica

Michele Marchi

La Chiesa di Francia non ha indossato il gilet jaune, ma un numero importante di suoi fedeli sì. Tutto ciò non è secondario e la Conferenza dei vescovi francesi ha dimostrato di non volerlo per nulla trascurare. Si potrebbe riassumere in questo modo l’atteggiamento della Chiesa di Francia e dei suoi più autorevoli rappresentanti, di fronte alla mobilitazione che attraversa il paese oramai da tre mesi. Naturalmente il quadro è sfaccettato e occorre sgomberare il campo dalle semplificazioni.

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2021-4

J.C. Murray, Noi crediamo in queste verità

Riflessioni cattoliche sul «principio americano» a cura di Stefano Ceccanti

Michele Marchi

La riedizione da parte di Morcelliana del fondamentale Noi crediamo in queste verità, del gesuita statunitense John Courtney Murray, con la pregevole Introduzione del costituzionalista e deputato Stefano Ceccanti, racchiude in sé una molteplicità di significati che, per comodità, mi permetto di racchiudere nella definizione di riuscita e lodevole operazione di politica culturale.

 

Attualità, 2018-12

Francia - Macron: la politica oltre la politica

F. Dosse e R. Debray interpretano la nuova presidenza a partire da Ricoeur e dal neo-protestantesimo

Michele Marchi

Si è molto scritto sulla rapida ascesa politica di Emmanuel Macron, passato in cinque anni dal ruolo di sconosciuto consigliere economico del presidente François Hollande a quello di più giovane inquilino dell’Eliseo. Sul fronte della formazione, oltre a Sciences Politique e all’École nationale d’administration, non poco inchiostro è stato versato per descrivere il rapporto personale e l’influenza intellettuale tra l’ottavo presidente della Repubblica e il filosofo Paul Ricoeur.

Attualità, 2018-8

Francia - Macron-Chiesa cattolica: la mano tesa

Alla ricerca di una terza via oltre la laicità radicale  

Michele Marchi

Lo si attendeva da un anno e finalmente Emmanuel Ma-cron ha parlato. E lo ha fatto con la consueta capacità mediatica. Qualcuno ha, infatti, definito «epocale» il discorso pronunciato il 9 aprile presso il Collège des Bernardins, rispondendo all’invito della Conferenza dei vescovi. Se il discorso farà o meno epoca e, soprattutto, se segnerà un nuovo inizio, è impossibile oggi stabilirlo. Le reazioni al discorso e le iniziative concrete dello stesso presidente aiuteranno a chiarire il quadro.