A
Attualità
Attualità, 14/2018, 15/07/2018, pag. 409

Fantascienza - Religione: il futuro nel presente

Piccolo inno sul secondo «Albo d’onore» della fantascienza di Robert Silverberg

Markus Pohlmeyer

Si dice che la fantascienza sia il genere (post)moderno più vicino alla religione. Si legga solo il titolo delle brevi storie raccolte in un volume antologico curato dal noto scrittore Robert Silverberg: La ricerca di Sant’Aquino (A. Boucher), I nove miliardi di nomi di Dio (A.C. Clarke) o Una rosa per l’Ecclesiaste (R. Zelazny). Nell’ordine: il primo titolo allude al teologo scolastico medievale Tommaso d’Aquino e rivela la ricerca – ma di cosa? – di un cristiano nelle circostanze di una persecuzione (che ricorda assolutamente quella della Roma antica) in un’epoca tecnocratica, e come una meravigliosa religione può trasformarsi in una politica manipolatrice.

 

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2022-20

Poesia - Ovidio: dall’amore alle stelle

Metamorfosi di un poeta. Che dà coraggio all’essere resistenti

Markus Pohlmeyer

Ovidio (morto nel 17 o 18 d.C.) la letteratura mondiale lo conosce come il poeta delle Metamorfosi. Senza quest’opera, l’arte europea sarebbe inconcepibile e difficilmente comprensibile: il compendio per eccellenza della mitologia antica.

 

Attualità, 2022-18

Rileggere oggi - I classici: poesia in tempi cupi

Ode a Orazio e all’arte della risata terapeutica

Markus Pohlmeyer

E se possedessimo il mondo intero e non avessimo il ridere, quanto saremmo poveri (... modificato secondo Paolo e Lutero). E che patetici se non potessimo ridere di noi stessi. Io spero che Orazio possa suscitare un sorriso in Albio e anche in voi, cari lettori e lettrici. Per me ha funzionato. Questa poesia mi ha accompagnato – anch’io sono un poeta paffuto – da molto, molto tempo.

 

Attualità, 2022-12

Cultura - Cinema: reminiscence

Frammenti dal passato: un nuovo Orfeo, una nuova Euridice

Markus Pohlmeyer

Reminiscence: che fantastica fantascienza in stile Blade runner!2 A proposito del titolo: reminiscor in latino significa «io ricordo». Supponiamo che esista una macchina che permetta di rivivere i ricordi positivi più e più volte, virtualmente sulla propria pelle e in 3D.