A
Attualità
Attualità, 8/2016, 15/04/2016, pag. 200

Novara - Seminario dei laici

Paolo Tomassone
È arrivato il momento d’«accelerare la corresponsabilità dei laici». Perché sono cambiate le relazioni pastorali fra il presbitero e la comunità parrocchiale. E perché tutte le vocazioni e i ministeri ecclesiali devono respirare in modo nuovo il clima di una Chiesa in uscita. Partendo da questo presupposto la diocesi di Novara ha deciso d’introdurre tra le proprie attività il «Seminario dei laici», un percorso specifico «in cui pensare in modo integrato la formazione per i ministeri ecclesiali, sia per la vita della Chiesa, sia per l’impegno nel mondo». Il suo scopo – come è stato chiarito al termine del Sinodo cominciato due anni fa – è quello di «educare una figura di laico capace di stare in piedi».

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2024-4

Italia - Finanza: senza conto

Divari, esclusione bancaria: il ruolo del microcredito

Paolo Tomassone

I 5 miliardari più ricchi del pianeta hanno visto le loro fortune raddoppiare dall’inizio di questo decennio: lo denuncia l’Oxfam nel rapporto Disuguaglianza: il potere al servizio di pochi.

Attualità, 2024-2

P. Cevoli, Il sosia di lui

Paolo Tomassone

A tutti è capitato di raccontare qualche piccola bugia. Qualcuno ha dovuto anche indossare una maschera per interpretare un ruolo. Ma a Pio Vivadio è stato imposto un ruolo molto scomodo: sostituire il Duce nelle cene e nei comizi, quando egli era impegnato altrove.

Attualità, 2024-2

C. Valenziano, Il mio Paolo VI

Paolo Tomassone

In 10 densi capitoli emerge il ricordo personalissimo di Paolo VI da parte dell’autore, che lo segue nella fatica del Concilio e negli altri eventi che ne hanno segnato il pontificato.