A
Attualità
Attualità, 4/2016, 15/02/2016, pag. 101

A. Deodato, Vorrei risorgere dalle mie ferite. Donne consacrate e abusi sessuali

Hans Zollner
Il libro di Anna Deodato si propone di portare alla luce ciò che si trova in quest’angolo buio della Chiesa. Il tono della presentazione delle storie delle donne consacrate è forte, la presa di posizione è molto chiara e drastica, e questo è comprensibile non solo perché l’autrice ha ascoltato e ha accompagnato le donne abusate che parlano della loro esperienza, ma anche perché questo testo vuole svegliare la coscienza e motivare a rompere il silenzio.

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2015-6

A. Cencini, E' cambiato qualcosa?

Hans Zollner

Nel mese di settembre 2014 sono accadute molte cose: prima la notizia dell’arresto dell’ex nunzio e arcivescovo – poi dimesso dallo stato clericale – Jozef Wesolowski per abusi sessuali su ragazzi durante il suo periodo come ambasciatore della Santa Sede in Repubblica Dominicana; due giorni dopo è stato reso pubblico che sul computer di Wesolowski si trovava una grande quantità di materiale pedopornografico.