A
Attualità
Attualità, 5/2015, 15/05/2015, pag. 338

Europa - Terrorismo: le nuove leggi

Daniela Sala
Gli attacchi terroristici di questi ultimi mesi in Francia, Belgio e Germania (il 24 maggio 2014 a Bruxelles, il 21 dicembre 2014 a Digione, il 7 gennaio alla redazione del settimanale satirico Charlie Hebdo a Parigi, il 16 gennaio in Germania) hanno aperto definitivamente gli occhi dei paesi europei sulla presenza di ex jihadisti di ritorno dalla Siria, dove sono stati addestrati alle tecniche terroristiche dallo Stato islamico dell’Iraq e del Levante (ISIS). Considerando le stime sul numero di combattenti che si uniscono ai miliziani del Califfato dai paesi europei (cf. tabella), un terzo dei quali si ritiene rientri in patria dopo alcuni mesi, le nazioni ritenute a maggior rischio sono quelle che hanno fornito più «volontari»: Belgio, Francia, Germania, Regno Unito e Paesi Bassi. Diretta conseguenza di questa allerta sono state le legislazioni messe in atto per contrastare il fenomeno terroristico.

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2021-14

Chiesa ortodossa russa – Riforma diritto penale. Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani 2022. USA – Southern Baptist Convention. Dialogo battisti-cattolici. CEC – Comitato centrale. Luterani – Nuova segretaria generale. Santi Pietro e Paolo – Delegazione ortodossa a Roma

Daniela Sala
Giugno Chiesa ortodossa russa – Riforma diritto penale. Non è solo la Chiesa cattolica ad aver riformato il suo codice penale (cf. Regno-doc. 13,2021,385; in questo numero a p. 416), anche la Chiesa ortodossa russa sta affrontando una rielaborazione del proprio. Lo riporta il 1° giugno il servizio Informazioni ecumeniche dell’agenzia tedesca Katholische Nachrichten Agentur:...
Documenti, 2021-13

Finanze vaticane: si può migliorare

Daniela Sala

Nel suo quinto rapporto (bit.ly/3jrNnON), pubblicato l’8 giugno, il Comitato Moneyval di esperti per la valutazione delle misure contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo – un organo di controllo permanente del Consiglio d’Europa incaricato di valutare il rispetto dei principali standard internazionali per la lotta contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo e l’efficacia della loro attuazione, e di formulare raccomandazioni alle autorità nazionali in merito ai miglioramenti necessari ai loro sistemi – ha incoraggiato la Santa Sede (compreso lo Stato della Città del Vaticano) a rafforzare ulteriormente le misure per combattere il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo.

 

Attualità, 2021-12

Chiesa evangelica in Germania – Nuova presidente. Islam – Incontro tra Al-Sistani e Al-Tayyib? ARCIC III – Plenaria via web. Germania – III Kirchentag ecumenico. Francesco – Dialogo cattolici-pentecostali. Santa Sede – Messaggio ai buddhisti per il Vesakh.

Daniela Sala
Maggio Chiesa evangelica in Germania – Nuova presidente. Anna-Nicole Heinrich, di 25 anni, il 10 maggio viene eletta come nuova presidente del Sinodo della Chiesa evangelica in Germania (EKD). Succede alla settantanovenne Irmgard Schwaetzer. Come programma per il suo mandato di 6 anni dichiara: «Dovremo partire dalle decisioni assunte in occasione dell’ultimo Sinodo e fissare nuovi...