A
Attualità
Attualità, 8/2010, 15/04/2010, pag. 221

USA - Chiesa e riforma sanitaria: la salute dell'America. Cattolici divisi, vescovi all'opposizione

M. Faggioli
Alla mezzanotte di domenica 21 marzo la Camera dei rappresentanti ha approvato a stretta maggioranza, e senza alcun voto del Partito repubblicano, il progetto di riforma sanitaria dell’amministrazione Obama, che espande a circa 30 milioni di americani finora privi di assicurazione sanitaria la copertura per le cure mediche. Questione legislativa centrale per l’amministrazione Obama, essa ha visto la Chiesa cattolica al centro del dibattito come non accadeva dai tempi dell’allineamento politico tra il Partito democratico di Franklin Delano Roosevelt e il cattolicesimo sociale di mons. John Ryan, uno degli ispiratori delle politiche a sostegno dei salari e delle famiglie del New deal.

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2021-14

Stati Uniti - Vescovi: Biden, lo scontro è su Francesco

Passa il documento sull’eucaristia contro il presidente

Massimo Faggioli

S’aggrava la crisi nei rapporti tra la Conferenza dei vescovi cattolici degli Stati Uniti (USCCB) e il presidente Joe Biden attorno alla questione dell’eucaristia per i politici che hanno posizioni incompatibili (specialmente sull’aborto) col magistero della Chiesa. Si tratta anche dell’ennesimo capitolo nella storia delle tensioni tra papa Francesco e uno degli episcopati più grandi al mondo (433 tra vescovi e arcivescovi, di cui 160 emeriti).

 

Attualità, 2021-12

M. Borghesi, Francesco

La Chiesa tra ideologia teocon e «ospedale da campo»

Massimo Faggioli

Dopo l’importante volume Jorge Mario Bergoglio. Una biografia intellettuale. Dialettica e mistica (Jaca Book, 2017; cf. Regno-att. 6,2018,159), che rimane a oggi la più completa biografia intellettuale di papa Francesco, il nuovo libro di Massimo Borghesi contribuisce a comprendere il ruolo del pontificato attuale tra le diverse anime del cattolicesimo in Occidente.

 

Attualità, 2021-10

Ebraismo - Serie TV: l’ultra-ortodossia che affascina

Dietro al successo di Unorthodox e Shtisel

Massimo Faggioli

Il pubblico delle serie televisive in streaming su piattaforme globali si è ritrovato di recente attorno a prodotti di successo che offrono all’Occidente una prospettiva diversa sulle società e le culture mediorientali, come Fauda (un thriller ambientato nell’intelligence israeliana), Ethos (sullo sfondo di una Istanbul multiculturale contemporanea), e L’attaché (un musicista ebreo-israeliano di famiglia marocchina, che si trasferisce a Parigi dopo che sua moglie Annabelle è stata nominata nuovo addetto dell’ambasciata israeliana).