A
Attualità
Il tuo abbonamento è scaduto. Rinnovalo al più presto per continuare ad accedere ai contenuti online riservati agli abbonati.

Attualità, 12/2004

Unione Europea: costruire Europa, non consumarla

Il Regno
UNIONE  EUROPEA Costruire Europa, non consumarla In cinquanta giorni, dal 1� maggio al 18 giugno, l�Unione Europea ha conosciuto una significativa accelerazione.      L�ingresso di 10 nuovi paesi (1� maggio), che portano l�Unione a 25 stati e a 455 milioni di persone, conferisce all�Europa un destino economico e politico pi� vasto di quello sin qui sperimentato.      Il 10-13...

Elezioni europee: di secondo ordine?

S. Vassallo
Per la prima volta il 12-13 giugno 2004 al voto 350 milioni di cittadini dell'Unione Europea

Politica in Italia: Berlusconi, crisi di leadership

G. Brunelli
POLITICA  IN  ITALIA Polo e Ulivo dopo il voto europeo e amministrativo Berlusconi, crisi di leadership L�esito delle elezioni europee e del turno di amministrative celebrate il 12 e 13 giugno (integrato dai ballottaggi del 26 e 27) mostra un�Italia in movimento. Un movimento interno alle coalizioni e, in misura tradizionalmente pi� limitata, tra le coalizioni.      Le maggiori...

Fondazione Zancan: come cambiano i poveri

G. Nervo
Piccolo vocabolario per i grandi problemi della povertà in Italia. Mons. Giovanni Nervo sintetizza quarant'anni di studio e d'indagine.

Europa-catechesi: cristiani diversamente

R. Paganelli
L’educazione, la catechesi, la teologia a confronto con l’urgenza del dialogo in un’Europa che si apre alla dialettica delle diversità religiose e culturali tra Est e Ovest. La questione dell’identità come inclusione e come narrazione.

Istria e Dalmazia: una nuova convivenza in Europa

P. Barbi
L'esperienza drammatica dei conflitti nazionalistici in Istria e Dalmazia

Caritas italiana-Balcani: come Chiese sorelle

V. Nozza
Esperienze d'intervento e d'accompagnamento in Albania e nell'ex Iugoslavia

Germania: trasmettere la fede

A. F.
GERMANIA Trasmettere la fede Il prossimo 6 giugno la Chiesa cattolica tedesca commemora in modo corale i 1250 anni della morte di san Bonifacio, l�apostolo della Germania. Le sue spoglie sono venerate nella cripta del duomo di Fulda e, a ricordo della centralit� della sua opera per la cristianizzazione del paese, dal 1867 i vescovi cattolici della Germania tengono a Fulda le loro...

Europa-Santa Sede: concordati e accordi

L. Pr.
EUROPA � SANTA SEDE Concordati e accordi Alcune novit� sul fronte degli accordi e dei concordati si sono registrate negli ultimi mesi in Slovenia e Portogallo.      Slovenia. Pronto fin dal dicembre 2001, l�Accordo fra Slovenia e Santa Sede � entrato in vigore il 28 maggio scorso. La ratifica del Parlamento sloveno � stata a lungo ritardata dall�opposizione dei partiti liberali...

Romania-preti: non in politica

L. Pr.
ROMANIA � PRETI Non in politica No ai preti in politica: la risoluzione della Chiesa ortodossa romena rappresenta un significativo indirizzo che si fa largo anche nell�esperienza ortodossa. Il 10-12 febbraio scorso si � riunita a Bucarest l�assemblea plenaria dell�episcopato assieme all�organo supremo della Chiesa locale, l�assemblea nazionale ecclesiastica (che comprende oltre...

Ecumenismo-Ucraina: clima temperato

L. Prezzi
La risposta di Giovanni Paolo II alla richiesta di patriarcato per i greco-cattolici ucraini. Le ragioni a favore e quelle contro. L’urgenza di riprendere il dialogo con l’ortodossia a partire dal documento di Balamand.

Ecumenismo: una priorità per tutti

Il Regno
ECUMENISMO Una priorit� per tutti Il riconoscimento del patriarcato per la Chiesa greco-cattolica ucraina dovr� attendere ancora. Giovanni Paolo II ha rinviato al futuro la decisione di confermare l�aspirazione del Sinodo della Chiesa greco-cattolica, che egli condivide: �Condivido la vostra aspirazione, ben fondata anche nella disciplina canonica e conciliare, ad avere piena configurazione...

Giovanni Paolo II in Svizzera: la volontà ecumenica

L. Accattoli
GIOVANNI PAOLO II IN SVIZZERA La volont� ecumenica Per il papa quello in Svizzera, a Berna, del 5 e 6 giugno � stato un viaggio insperato, che ha vissuto come una scommessa con se stesso, dopo che tutti � ed egli per primo � avevano immaginato che non potesse pi� andare per il mondo. Per la cattolicit� svizzera, quel viaggio � stato l�occasione per la pi� grande folla che abbia...

I conti del 2004. Il progressivo deterioramento strutturale dei conti pubblici in Italia

P. Onofri
I conti del 2004 Il progressivo deterioramento strutturale dei conti pubblici in Italia La gestione della politica economica di un paese � un complesso esercizio di navigazione tra le cadenze temporali dei cicli congiunturali e degli effetti esercitati dai vincoli intertemporali di cui si � detto e le modalit� che essi troveranno per manifestarsi. In altre parole, tra il breve periodo...

Enchiridion della pace. 1. Pio X-Giovanni XXIII

J.-L. Tauran
Enchiridion della pace. 1. Pio X � Giovanni XXIII. Edizione bilingue, EDB, Bologna 2004, pp. 1922, � 75,00. 1024112      Il �magistero della pace� dei pontefici negli ultimi cento anni, periodo nel quale soprattutto dalla tragedia delle guerre mondiali � andato crescendo l�impegno profetico della Chiesa nell�annunciare il �Vangelo della pace�, � al...

G.C. Pagazzi, In principio era il legame

R. Vignolo
G.C. Pagazzi, In principio era il legame. Sensi e bisogni per dire Ges�, Cittadella, Assisi (PG) 2004, pp. 168, � 13,80. 3080778      Quando assecondiamo l�impulso a essere oggi cristiani autentici e credibili, siamo piuttosto inclini a pensare che la vita di Dio riversata su di noi nel Figlio suo ci voglia mobilitati a reinvestire i nostri pi� preziosi talenti,...

Spagna: divorzio generazionale

F. Strazzari
Un'inchiesta fra i giovani spagnoli mostra la difficoltà della trasmissione della fede. La scelta conservatrice dell’episcopato negli anni ottanta ha aggravato la progressiva estraneità della Chiesa alla società spagnola. Scontri in vista con il governo Zapatero.

Tunisia-Chiesa: identità e dialogo. Interv. a mons. Fouad Twal

Identità e dialogo
Intervista all’arcivescovo di Tunisi, mons. Fouad Twal, nuovo presidente della Conferenza episcopale regionale del Nord Africa (CERNA). Finisce la stagione del nascondimento. Nel nuovo, difficile contesto i cristiani sono chiamati a mostrare la loro identità e a operare per la comprensione fra religioni e civiltà.

Sudan-accordo: quando una pace non basta

M.E. Gandolfi
I cristiani e l'uscita dalla guerra civile. L'accordo di Naivasha e la crisi umanitaria nel Darfur

Repubblica democratica del Congo: prove di guerra

M.E. G.
REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO Prove di guerra � bastato un ammutinamento all�interno del neonato esercito congolese per mettere a serio repentaglio l�intero processo di pace nella Repubblica democratica del Congo (cf. Regno-att. 2,2004,55). Il 26 maggio un gruppo di militari apre un�offensiva militare verso la citt� di Bukavu, il capoluogo della regione del Kivu meridionale....

India: simboli e politica reale

M. M.
INDIA Simboli e politica reale Il simbolo ha una sua forza persuasiva. Nell�India delle religioni forse ancor di pi�. La recente consultazione elettorale generale ne ha occasionati alcuni.      675 milioni di elettori sono stati chiamati alle urne, per eleggere i 543 deputati del Parlamento federale. Poco pi� della met� (55%) ha di fatto esercitato il diritto di voto; una buona...

Chiese riformate olandesi-unione

Diario  Ecumenico Maggio      Chiese riformate olandesi � Unione. Tre Chiese protestanti olandesi, la Chiesa riformata olandese (NHK, 1,8 milioni di fedeli), le Chiese riformate dei Paesi Bassi (GKN, 661.000 fedeli) e la Chiesa evangelica luterana del Regno dei Paesi Bassi (12.000 fedeli) si uniscono ufficialmente in un�unica �Chiesa protestante� il 1� maggio 2004, dopo un processo...

Evangelici italiani-bioetica

Diario  Ecumenico Maggio      Chiese riformate olandesi � Unione. Tre Chiese protestanti olandesi, la Chiesa riformata olandese (NHK, 1,8 milioni di fedeli), le Chiese riformate dei Paesi Bassi (GKN, 661.000 fedeli) e la Chiesa evangelica luterana del Regno dei Paesi Bassi (12.000 fedeli) si uniscono ufficialmente in un�unica �Chiesa protestante� il 1� maggio 2004, dopo un processo...

Stoccarda-Incontro ecumenico internazionale

Diario  Ecumenico Maggio      Chiese riformate olandesi � Unione. Tre Chiese protestanti olandesi, la Chiesa riformata olandese (NHK, 1,8 milioni di fedeli), le Chiese riformate dei Paesi Bassi (GKN, 661.000 fedeli) e la Chiesa evangelica luterana del Regno dei Paesi Bassi (12.000 fedeli) si uniscono ufficialmente in un�unica �Chiesa protestante� il 1� maggio 2004, dopo un processo...

Farfa-Ministero petrino

'

Vancouver-Chiese canadesi

'

Mosca-Dialogo ortodosso

'

CEI-Commissione per l'ecumenismo

'

Nairobi-Protesta delle Chiese cristiane

'

Roma-I cento anni della sinagoga

Diario  Ecumenico Maggio      Chiese riformate olandesi � Unione. Tre Chiese protestanti olandesi, la Chiesa riformata olandese (NHK, 1,8 milioni di fedeli), le Chiese riformate dei Paesi Bassi (GKN, 661.000 fedeli) e la Chiesa evangelica luterana del Regno dei Paesi Bassi (12.000 fedeli) si uniscono ufficialmente in un�unica �Chiesa protestante� il 1� maggio 2004, dopo un processo...

I cristiani USA e Kofi Annan

Diario  Ecumenico Maggio      Chiese riformate olandesi � Unione. Tre Chiese protestanti olandesi, la Chiesa riformata olandese (NHK, 1,8 milioni di fedeli), le Chiese riformate dei Paesi Bassi (GKN, 661.000 fedeli) e la Chiesa evangelica luterana del Regno dei Paesi Bassi (12.000 fedeli) si uniscono ufficialmente in un�unica �Chiesa protestante� il 1� maggio 2004, dopo un processo...

La Verna-Marcia per la pace

Diario  Ecumenico Maggio      Chiese riformate olandesi � Unione. Tre Chiese protestanti olandesi, la Chiesa riformata olandese (NHK, 1,8 milioni di fedeli), le Chiese riformate dei Paesi Bassi (GKN, 661.000 fedeli) e la Chiesa evangelica luterana del Regno dei Paesi Bassi (12.000 fedeli) si uniscono ufficialmente in un�unica �Chiesa protestante� il 1� maggio 2004, dopo un processo...

Gerusalemme-Kasper

Diario  Ecumenico Maggio      Chiese riformate olandesi � Unione. Tre Chiese protestanti olandesi, la Chiesa riformata olandese (NHK, 1,8 milioni di fedeli), le Chiese riformate dei Paesi Bassi (GKN, 661.000 fedeli) e la Chiesa evangelica luterana del Regno dei Paesi Bassi (12.000 fedeli) si uniscono ufficialmente in un�unica �Chiesa protestante� il 1� maggio 2004, dopo un processo...

Bibbia-Avventisti e società biblica

Diario  Ecumenico Maggio      Chiese riformate olandesi � Unione. Tre Chiese protestanti olandesi, la Chiesa riformata olandese (NHK, 1,8 milioni di fedeli), le Chiese riformate dei Paesi Bassi (GKN, 661.000 fedeli) e la Chiesa evangelica luterana del Regno dei Paesi Bassi (12.000 fedeli) si uniscono ufficialmente in un�unica �Chiesa protestante� il 1� maggio 2004, dopo un processo...

Europa

Agenda Vaticana Maggio      Europa. �Solo un�Europa che non rimuova, ma riscopra le proprie radici cristiane potr� essere all�altezza delle grandi sfide del terzo millennio: pace, dialogo tra culture e religioni, salvaguardia del creato� dice il papa al Regina coeli del 2 maggio, salutando �con affetto� le dieci nazioni che entrano a far parte dell�Unione Europea e ricordando che...

Erga migrantes

Agenda Vaticana Maggio      Europa. �Solo un�Europa che non rimuova, ma riscopra le proprie radici cristiane potr� essere all�altezza delle grandi sfide del terzo millennio: pace, dialogo tra culture e religioni, salvaguardia del creato� dice il papa al Regina coeli del 2 maggio, salutando �con affetto� le dieci nazioni che entrano a far parte dell�Unione Europea e ricordando che...

Islam e matrimoni misti

Agenda Vaticana Maggio      Europa. �Solo un�Europa che non rimuova, ma riscopra le proprie radici cristiane potr� essere all�altezza delle grandi sfide del terzo millennio: pace, dialogo tra culture e religioni, salvaguardia del creato� dice il papa al Regina coeli del 2 maggio, salutando �con affetto� le dieci nazioni che entrano a far parte dell�Unione Europea e ricordando che...

Sei santi

Agenda Vaticana Maggio      Europa. �Solo un�Europa che non rimuova, ma riscopra le proprie radici cristiane potr� essere all�altezza delle grandi sfide del terzo millennio: pace, dialogo tra culture e religioni, salvaguardia del creato� dice il papa al Regina coeli del 2 maggio, salutando �con affetto� le dieci nazioni che entrano a far parte dell�Unione Europea e ricordando che...

Alzatevi, andiamo!

Agenda Vaticana Maggio      Europa. �Solo un�Europa che non rimuova, ma riscopra le proprie radici cristiane potr� essere all�altezza delle grandi sfide del terzo millennio: pace, dialogo tra culture e religioni, salvaguardia del creato� dice il papa al Regina coeli del 2 maggio, salutando �con affetto� le dieci nazioni che entrano a far parte dell�Unione Europea e ricordando che...

Portogallo

Agenda Vaticana Maggio      Europa. �Solo un�Europa che non rimuova, ma riscopra le proprie radici cristiane potr� essere all�altezza delle grandi sfide del terzo millennio: pace, dialogo tra culture e religioni, salvaguardia del creato� dice il papa al Regina coeli del 2 maggio, salutando �con affetto� le dieci nazioni che entrano a far parte dell�Unione Europea e ricordando che...

Immigrati musulmani

Agenda Vaticana Maggio      Europa. �Solo un�Europa che non rimuova, ma riscopra le proprie radici cristiane potr� essere all�altezza delle grandi sfide del terzo millennio: pace, dialogo tra culture e religioni, salvaguardia del creato� dice il papa al Regina coeli del 2 maggio, salutando �con affetto� le dieci nazioni che entrano a far parte dell�Unione Europea e ricordando che...

Ostaggi italiani in Iraq

Agenda Vaticana Maggio      Europa. �Solo un�Europa che non rimuova, ma riscopra le proprie radici cristiane potr� essere all�altezza delle grandi sfide del terzo millennio: pace, dialogo tra culture e religioni, salvaguardia del creato� dice il papa al Regina coeli del 2 maggio, salutando �con affetto� le dieci nazioni che entrano a far parte dell�Unione Europea e ricordando che...

Centenario sinagoga

Agenda Vaticana Maggio      Europa. �Solo un�Europa che non rimuova, ma riscopra le proprie radici cristiane potr� essere all�altezza delle grandi sfide del terzo millennio: pace, dialogo tra culture e religioni, salvaguardia del creato� dice il papa al Regina coeli del 2 maggio, salutando �con affetto� le dieci nazioni che entrano a far parte dell�Unione Europea e ricordando che...

Thiandoum Pompedda Vallini Law

Agenda Vaticana Maggio      Europa. �Solo un�Europa che non rimuova, ma riscopra le proprie radici cristiane potr� essere all�altezza delle grandi sfide del terzo millennio: pace, dialogo tra culture e religioni, salvaguardia del creato� dice il papa al Regina coeli del 2 maggio, salutando �con affetto� le dieci nazioni che entrano a far parte dell�Unione Europea e ricordando che...

Estetica teologia: la bellezza e la croce

R. Viladesau
Scrive von Balthasar nella sua opera Gloria. La percezione della forma, che «la nostra parola iniziale si chiama bellezza». E «la bellezza è anche l’ultima parola che l’intelletto pensante può osare di pronunciare». Poiché l’uomo è immagine derivata e parola di risposta al Dio vivente, forma che non coarta lo spirito e la libertà, ma è a essi identica. Di fronte alle immagini insostenibili dell’angoscia e dell’orrore va riproposta in forma indagativa la questione dell’estetica teologica, il rapporto fra le forme dell’arte (classica e contemporanea) e il pensiero teologico, dall’interno della riflessione teologica e, con qualche appunto, dal lato mondano. È questa un’attenzione che continua nelle pagine della nostra rivista (cf. Regno-att. 2,2004,251). Al centro di questo itinerario è posta la croce, avvenimento assolutamente decisivo, nel quale l’uomo viene definito dalla «forma di Cristo» (Gal 4,19), là dove la bellezza di Dio si è manifestata.

Di fronte al dolore: la consolazione della bellezza

P. Stefani
Di fronte al dolore La consolazione della bellezza L�antico contenzioso tra bellezza e dolore ha una figura di risoluzione perfetta: la consolazione. Una sofferenza non negata e non dimentica pu� trovare senso e respiro se incontra una persona o un evento in grado di spandere sulle sue ferite l�olio della consolazione. Tutto resta identico, eppure ogni cosa � vista in modo nuovo;...

Michele Casali. Ecclesia e civitas

R. Barile
Profilo Michele Casali, Milano 1928-Bologna 2004. Amico di una citt� Ecclesia e civitas Michele Casali nacque a Milano il 29 luglio 1928 e, dopo aver conseguito la maturit� e frequentato studi giuridici alla Facolt� di giurisprudenza di Valencia in Spagna, l�8 aprile 1951 buss� alla porta di questo convento (di San Domenico a Bologna, ndr). Dopo un breve periodo di prova, vest�...

Michele Casali. La verità piacevole

G. Cottier
MICHELE CASALI La verit� piacevole Il mio ricordo pi� recente di padre Michele Casali � particolarmente commovente.      Mi aveva invitato a parlare, nel quadro dei �Marted��, il 25 maggio di quest�anno, della vocazione del teologo domenicano. Avevo accettato l�invito, che mi ha costretto a un esame di coscienza, per la profonda comunione fraterna che mi legava a lui.      Padre...

Vedere i figli dei figli. è ancora il dono più bello

L. Accattoli
�Io non mi vergogno del Vangelo...� Vedere i figli dei figli � ancora il dono pi� bello La figlia pi� grande � Agnese � ci ha detto che avr� presto un bambino. L�ha detto con una certa solennit�, facendo in modo che fossimo tutti presenti e con il tono di chi fa una sorpresa. Anzi un regalo. Come un dono inaspettato il suo annuncio � stato preso da tutti.      Un�altra coppia...