A
Attualità
Il tuo abbonamento è scaduto. Rinnovalo al più presto per continuare ad accedere ai contenuti online riservati agli abbonati.

Attualità, 6/2001

Fraternità San Pio X: lo scisma è finito?

L. Prezzi
La ripresa dei rapporti fra lefebvriani e Santa Sede. La possibile imminente conclusione dello scisma. Le richieste degli scismatici e le possibili risposte di Roma.

Iran-Chiesa cattolica: dialoghi religiosi e diplomatici

G. B.
IRAN � CHIESA CATTOLICA IRAN � CHIESA CATTOLICA   Dialoghi religiosi e diplomatici Dal 3 all�8 marzo si è svolta in Iran la missione diplomatica dell�arcivescovo Jean-Louis Tauran, segretario vaticano per i rapporti con gli stati. Tauran ha incontrato il presidente iraniano Khatami e il ministro degli affari esteri. A consuntivo del viaggio, nel corso di un�intervista alla...

Santa Sede-Dupuis: la teologia e i suoi lettori

M. N.
SANTA SEDE � DUPUIS SANTA SEDE � DUPUIS   La teologia e i suoi lettori Con una Notificazione della Congregazione per la dottrina della fede, resa pubblica in quattro lingue il 26 febbraio e apparsa su L�Osservatore romano del 26-27.2.2001, si conclude il procedimento ordinario di esame delle dottrine contenute nel testo del padre gesuita Jacques Dupuis Verso una teologia...

Europa-Welfare: dopo il militante il volontario

L. Pr.
EUROPA � STATO SOCIALE EUROPA � STATO SOCIALE   Dopo il militante il volontario Quale rapporto fra le Chiese e lo stato sociale in Europa? Un�ipotesi di risposta alla domanda è stata avanzata da un�inchiesta e uno studio presentati a Firenze nel corso di un seminario su "Identità europea, welfare state, religioni" (25-26.2.2001).1 Effettuati da alcune università europee...

CEI: nel segno della continuità

G. B.
CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA - nel segno della continuit� CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA Nel segno della continuità Tra il Consiglio permanente della Conferenza episcopale italiana di gennaio (Roma, 21-24.1.2001) e quello di marzo (Roma, 26-29.3), giungono a compimento alcune scelte e alcune nomine _ attese una volta concluso il giubileo _ ai vertici della CEI. Esse si presentano...

Caritas-Zancan: l'Italia dei poveri

Caritas italiana, Fondazione Zancan
Le indagini sulla povertà in CD-rom

Caritas-immigrazione: il disincanto e la solidarietà

G. B.
CARITAS - IMMIGRAZIONE CARITAS � IMMIGRAZIONE   Il disincanto e la solidarietà Sono trascorsi dieci anni dal primo massiccio arrivo in Italia di cittadini albanesi, un evento che ha segnato un salto di qualità nella percezione diffusa del fenomeno migratorio da parte della società italiana. Le coste pugliesi furono la prima meta di sbarchi di massa al momento del crollo del...

Italia-sicurezza: la criminalità nell'ultimo decennio

G. Brunelli
ITALIA � SICUREZZA ITALIA � SICUREZZA Il Rapporto del Ministero degli interni La criminalità nell�ultimo decennio In Italia come in altri paesi occidentali si è andata diffondendo negli ultimi anni, sino quasi a radicarsi nella coscienza collettiva, l�idea che uno dei problemi più gravi della nostra società sia la diffusione dell�illegalità ben oltre gli standard fisiologici...

Lo stato della sicurezza. Intervista a M. Barbagli

G. Brunelli
INTERVISTA A M. BARBAGLI INTERVISTA A M. BARBAGLI   Lo stato della sicurezza P&&rof. Barbagli, a che punto è il senso d�insicurezza e di precarietà dei cittadini? "Se noi confrontiamo i nostri dati con quelli di altri paesi occidentali, come la Francia, la Gran Bretagna e gli Stati Uniti, che hanno serie storiche molto significative, in genere il senso d�insicurezza...

Italia-società civile: istituzioni e pluralismo sociale

E. Rossi
L'approvazione della legge sull'associazionismo conclude un decennio di legislazione sul pluralismo sociale, avviato dalla legge sul volontariato del 1991. Nuove possibilità nel rapporto fra istituzioni e società civile; nuove sensibilità costituzionali.

Olanda-teologia: il dono della fede. Interv. a E. Schillebeeckx

F. Strazzari
INTERVISTA AL TEOLOGO DI NIMEGA EDWARD SCHILLEBEECKX OLANDA � TEOLOGIA Intervista al teologo di Nimega Edward Schillebeeckx Il dono della fede   Nimega, febbraio.   I domenicani, alcuni anni fa, lasciarono l�Albertinum, storico e celebre centro di cultura, per trasferirsi alle porte di Nimega, a Berg en Dal, nel mezzo di un bosco suggestivo. Sono una piccola comunità...

Olanda-Chiesa cattolica: sobrietà, solidarietà, spiritualità

F. S.
OLANDA � CHIESA CATTOLICA OLANDA � CHIESA CATTOLICA   Sobrietà, solidarietà, spiritualità   Rotterdam, marzo.   Il vescovo di Rotterdam, il salesiano Adrianus van Luyn, discepolo del teologo Schillebeeckx a Nimega, teologo egli stesso e figura di notevole apertura pastorale, così sintetizza il cammino della Chiesa olandese nella prefazione al suo ultimo libro Solidarietà...

Spagna-terrorismo: la Chiesa non firma

A. Borghi
Aspra polemica tra vescovi e mondo politico sul Patto antiterrorista

Memoria fino all'ultimo. Il nazismo visto da una prospettiva quotidiana: i Diari di V. Klemperer

A. Deoriti
I Diari di V. Klemperer   Memoria fino all�ultimo Il nazismo visto da una prospettiva quotidiana. I Diari di V. Klemperer Amarezza (Erbitterung) e vergogna (Schmach) sono i sentimenti che predominano nelle prime sezioni dei Diari di V. Klemperer (1881-1960) a decorrere dal 14 gennaio 1933.1 La Germania sta per consegnarsi, senza significative resistenze, nelle mani della destra estrema:...

M. Cimosa, L'ambiente storico culturale della Scritture ebraiche

P. S.
segnalazioni editoriali - M. Cimosa, L�ambiente storico-culturale delle Scritture ebraiche segnalazioni M. Cimosa, L�ambiente storico-culturale delle Scritture ebraiche, EDB, Bologna 2000, pp. 644, L. 70.000. 1040268 Con le ultime uscite mancano ormai solo un paio di volumi per completare i venti titoli previsti dalla collana "La Bibbia nella storia" diretta da Giuseppe...

E. Schweizer, Il vangelo secondo Luca

G.P. Carminati
segnalazioni editoriali - E. Schweizer, Il vangelo secondo Luca segnalazioni E. Schweizer, Il vangelo secondo Luca, Paideia, Brescia 2000, pp. 376, L. 59.000. 3940598 Il volume è la traduzione della seconda edizione tedesca del 1986, apparsa nella fortunata collana "Das Neue Testament Deutsch". Come il resto dei volumi della collana cui appartiene, il commentario...

Via crucis

G. B.
Via crucis Via crucis "Uomo di compassione, potente in amore, sei diventato totalmente impotente e hai avuto bisogno di compassione. Uomo che hai annunciato la buona novella ai poveri, la libertà agli oppressi, sei diventato un uomo povero, incatenato nella tristezza: Uomo che gridavi nel Tempio : "chi ha sete venga a me e beva" ora, nel dolore, gridi: "Ho...

U. Galimberti, Orme del sacro

D. Ferranti
segnalazioni editoriali - U. Galimberti, Orme del sacro segnalazioni U. Galimberti, Orme del sacro,&& Feltrinelli, Milano 2000, pp. 356, L. 28.000 Attraverso una serie d�interventi, iniziata nel 1993 sul supplemento domenicale de Il sole 24 ore, poi continuata sulle pagine del quotidiano La Repubblica sino allo scorso anno, Umberto Galimberti ha cercato di tracciare...

Messico-Chiapas: Marcos a Città del Messico

A. B.
MESSICO � CHIAPAS MESSICO � CHIAPAS   Gli zapatisti a Città del Messico Dalle capanne de La Realidad, quartier generale degli zapatisti nel cuore della Selva Lacandona, ai materassi approntati a mo' di accampamento nelle aule della Scuola nazionale di antropologia e storia di Città del Messico: tra questi due punti si è snodata la "marcia della dignità indigena",...

USA-confronto sulla vita: parlare con il nemico

Rappresentanti di associazioni per il diritto all'aborto e contro l'aborto
Riflettori spenti, cura del linguaggio, rispetto per l’interlocutore, nessun attacco personale, dialoghi di lunga durata, concentrazione sulle motivazioni e non sulla difesa della propria causa. Alcune delle regole individuate da un singolare tipo di dialogo.

Comunità religiose del Sud europeo-Unione Europea

Diario Ecumenico Diario Ecumenico FEBBRAIO Comunità religiose del Sud europeo � Unione Europea. Un gruppo di rappresentanti delle comunità religiose del Sud-Europa, riuniti intorno alla "Vladaton-Thessaloniki Initiative" voluta dal Patriarcato di Costantinopoli sotto l�auspicio dello stesso Bartolomeo, si è trattenuto a Bruxelles dal 6 all�11 febbraio per una serie...

CEC e KEK visitano la Chiesa ortodossa serba

Diario Ecumenico Diario Ecumenico FEBBRAIO Comunità religiose del Sud europeo � Unione Europea. Un gruppo di rappresentanti delle comunità religiose del Sud-Europa, riuniti intorno alla "Vladaton-Thessaloniki Initiative" voluta dal Patriarcato di Costantinopoli sotto l�auspicio dello stesso Bartolomeo, si è trattenuto a Bruxelles dal 6 all�11 febbraio per una serie...

Costantinopoli e Mosca su Estonia e Ucraina

Diario Ecumenico Diario Ecumenico FEBBRAIO Comunità religiose del Sud europeo � Unione Europea. Un gruppo di rappresentanti delle comunità religiose del Sud-Europa, riuniti intorno alla "Vladaton-Thessaloniki Initiative" voluta dal Patriarcato di Costantinopoli sotto l�auspicio dello stesso Bartolomeo, si è trattenuto a Bruxelles dal 6 all�11 febbraio per una serie...

Comunione anglicana-Incontro annuale dei primati

Diario Ecumenico Diario Ecumenico FEBBRAIO Comunità religiose del Sud europeo � Unione Europea. Un gruppo di rappresentanti delle comunità religiose del Sud-Europa, riuniti intorno alla "Vladaton-Thessaloniki Initiative" voluta dal Patriarcato di Costantinopoli sotto l�auspicio dello stesso Bartolomeo, si è trattenuto a Bruxelles dal 6 all�11 febbraio per una serie...

La Chiesa ortodossa greca consente alla visita del papa

Diario Ecumenico Diario Ecumenico FEBBRAIO Comunità religiose del Sud europeo � Unione Europea. Un gruppo di rappresentanti delle comunità religiose del Sud-Europa, riuniti intorno alla "Vladaton-Thessaloniki Initiative" voluta dal Patriarcato di Costantinopoli sotto l�auspicio dello stesso Bartolomeo, si è trattenuto a Bruxelles dal 6 all�11 febbraio per una serie...

Papa in parrocchia

Agenda Vaticana Agenda Vaticana   FEBBRAIO Papa in parrocchia. Domenica 4 febbraio il papa riprende le visite alle parrocchie romane dopo la sosta dell�anno giubilare: con Sant�Alfonso a Prima porta salgono a 291 su 335 quelle visitate. Vescovi dell�Asia centrale. Ricevendo per la prima volta in visita ad limina i vescovi della Conferenza episcopale del Centro-Asia (sedici,...

Vescovi dell'Asia centrale

Agenda Vaticana Agenda Vaticana   FEBBRAIO Papa in parrocchia. Domenica 4 febbraio il papa riprende le visite alle parrocchie romane dopo la sosta dell�anno giubilare: con Sant�Alfonso a Prima porta salgono a 291 su 335 quelle visitate. Vescovi dell�Asia centrale. Ricevendo per la prima volta in visita ad limina i vescovi della Conferenza episcopale del Centro-Asia (sedici,...

Amare i nemici

Agenda Vaticana Agenda Vaticana   FEBBRAIO Papa in parrocchia. Domenica 4 febbraio il papa riprende le visite alle parrocchie romane dopo la sosta dell�anno giubilare: con Sant�Alfonso a Prima porta salgono a 291 su 335 quelle visitate. Vescovi dell�Asia centrale. Ricevendo per la prima volta in visita ad limina i vescovi della Conferenza episcopale del Centro-Asia (sedici,...

Concordato e ingerenza

Agenda Vaticana Agenda Vaticana   FEBBRAIO Papa in parrocchia. Domenica 4 febbraio il papa riprende le visite alle parrocchie romane dopo la sosta dell�anno giubilare: con Sant�Alfonso a Prima porta salgono a 291 su 335 quelle visitate. Vescovi dell�Asia centrale. Ricevendo per la prima volta in visita ad limina i vescovi della Conferenza episcopale del Centro-Asia (sedici,...

Diritto a emigrare

Agenda Vaticana Agenda Vaticana   FEBBRAIO Papa in parrocchia. Domenica 4 febbraio il papa riprende le visite alle parrocchie romane dopo la sosta dell�anno giubilare: con Sant�Alfonso a Prima porta salgono a 291 su 335 quelle visitate. Vescovi dell�Asia centrale. Ricevendo per la prima volta in visita ad limina i vescovi della Conferenza episcopale del Centro-Asia (sedici,...

Sodano-Ciampi

Agenda Vaticana Agenda Vaticana   FEBBRAIO Papa in parrocchia. Domenica 4 febbraio il papa riprende le visite alle parrocchie romane dopo la sosta dell�anno giubilare: con Sant�Alfonso a Prima porta salgono a 291 su 335 quelle visitate. Vescovi dell�Asia centrale. Ricevendo per la prima volta in visita ad limina i vescovi della Conferenza episcopale del Centro-Asia (sedici,...

Mubarak e Medio Oriente

Agenda Vaticana Agenda Vaticana   FEBBRAIO Papa in parrocchia. Domenica 4 febbraio il papa riprende le visite alle parrocchie romane dopo la sosta dell�anno giubilare: con Sant�Alfonso a Prima porta salgono a 291 su 335 quelle visitate. Vescovi dell�Asia centrale. Ricevendo per la prima volta in visita ad limina i vescovi della Conferenza episcopale del Centro-Asia (sedici,...

Concistoro

Agenda Vaticana Agenda Vaticana   FEBBRAIO Papa in parrocchia. Domenica 4 febbraio il papa riprende le visite alle parrocchie romane dopo la sosta dell�anno giubilare: con Sant�Alfonso a Prima porta salgono a 291 su 335 quelle visitate. Vescovi dell�Asia centrale. Ricevendo per la prima volta in visita ad limina i vescovi della Conferenza episcopale del Centro-Asia (sedici,...

Concistoro straordinario

Agenda Vaticana Agenda Vaticana   FEBBRAIO Papa in parrocchia. Domenica 4 febbraio il papa riprende le visite alle parrocchie romane dopo la sosta dell�anno giubilare: con Sant�Alfonso a Prima porta salgono a 291 su 335 quelle visitate. Vescovi dell�Asia centrale. Ricevendo per la prima volta in visita ad limina i vescovi della Conferenza episcopale del Centro-Asia (sedici,...

Dupuis

Agenda Vaticana Agenda Vaticana   FEBBRAIO Papa in parrocchia. Domenica 4 febbraio il papa riprende le visite alle parrocchie romane dopo la sosta dell�anno giubilare: con Sant�Alfonso a Prima porta salgono a 291 su 335 quelle visitate. Vescovi dell�Asia centrale. Ricevendo per la prima volta in visita ad limina i vescovi della Conferenza episcopale del Centro-Asia (sedici,...

Cultura politica: populismo italian style

M. Tarchi
Nei cinquantacinque anni di storia dell’Italia repubblicana, il populismo ha lasciato tracce visibili e profonde soprattutto nello stile politico. Non sono mancate le espressioni direttamente politiche presentatesi sotto forma di movimento sociale (si pensi all’Uomo qualunque e alla Lega nord), ma è nella cultura politica e nella cultura dei comportamenti che ha esercitato la propria costante influenza. Nel proporre questo studio oggi, alla fine di un decennio di trasformazioni politiche incompiute, vogliamo anche offrire l’occasione di un bilancio peculiare, non generale, degli anni novanta su un tema che li ha attraversati quegli anni e che non ci abbandonerà facilmente. Nel processo di ristrutturazione delle regole istituzionali per giungere a una democrazia di tipo competitivo e governante, più soggetti, di entrambi gli schieramenti, in più passaggi decisivi hanno fatto ricorso alle categorie e al linguaggio populista. Talvolta invocando la mancata corrispondenza tra stato e volontà popolare, talaltra trasformando la critica ai partiti in retorica antipartitocratica, o la richiesta di legalità in linguaggio giustizialista, fino a contrapporre consenso a legittimità, e a invocare la sovranità della pubblica opinione. Se oggi, di fronte al parziale fallimento delle innovazioni istituzionali, il populismo diviene un codice (e forse il principale) comunicativo costante e generalizzato, una parte delle responsabilità va anche attribuita a chi avrebbe dovuto riformare le regole e adeguare il proprio comportamento politico e ha altresì preferito usare le regole contro la volontà manifestata dagli elettori. Da questo punto di vista il populismo rischia di essere l’esito di una cattiva e sconfitta conservazione.

Marcello Zago: un religioso e le religioni

F. Mastrofini
Profili - Marcello Zago, 1932-2001 PROFILI Marcello Zago, 1932-2001 Un religioso e le religioni Unanime è stato il riconoscimento del grande vuoto lasciato nel campo della missione, nella curia romana, nella congregazione degli Oblati di Maria immacolata dalla morte di mons. Marcello Zago, avvenuta alle 7 del mattino di giovedì 1� marzo. Il segretario della Congregazione per...

Valentino Comelli: la compostezza della fede

L. Prezzi
VALENTINO COMELLI VALENTINO COMELLI La compostezza della fede È morto il 1� marzo a Bolognano (Trento) p. Valentino Comelli (o Comello, come la famiglia è tornata a nominarsi). Aveva 74 anni e da un decennio viveva un�infermità progressiva e distruttiva. Ai lettori attuali il suo nome non è immediatamente riconoscibile. Solo i più anziani ricorderanno la sua firma alla guida...

Sugli Atti di Camaldoli

C.F. Ruppi
I LETTORI CI SCRIVONO I LETTORI CI SCRIVONO Sugli Atti di Camaldoli Caro direttore, desidero ringraziarla vivamente per gli Atti del convegno di studio di Camaldoli sul tema "Ispirazione cristiana, causa dell�Europa". Ho letto quasi per intero relazioni e interventi e desidero porgere a lei, a Brunelli e alla redazione tutta i sentimenti della mia ammirazione e l�apprezzamento...

La FIDAE è per la parità

A. Perrone
I LETTORI CI SCRIVONO I LETTORI CI SCRIVONO Sugli Atti di Camaldoli Caro direttore, desidero ringraziarla vivamente per gli Atti del convegno di studio di Camaldoli sul tema "Ispirazione cristiana, causa dell�Europa". Ho letto quasi per intero relazioni e interventi e desidero porgere a lei, a Brunelli e alla redazione tutta i sentimenti della mia ammirazione e l�apprezzamento...

Famiglia spaventata. Le vite e i numeri delle statistiche

L. Accattoli
La famiglia spaventata La famiglia spaventata Le vite e in numeri delle statistiche Per vedere le risorse della famiglia (che sono grandi: ne abbiamo parlato il mese scorso) occorre liberarsi un momento dalla paura delle statistiche: non dalle statistiche, ma dallo spavento che possono trasmettere i grafici che descrivono la crisi della famiglia. Le statistiche � calo dei matrimoni,...