A
Attualità
Attualità, 6/1999, 15/03/1999, pag. 150

Spagna-vescovi: cambio al vertice

L. Pr.

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Documenti, 2021-5

Il vescovo e l'unità dei cristiani

Pontificio consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani

«L’impegno ecumenico del vescovo non è una dimensione opzionale del suo ministero, bensì un dovere e un obbligo». Il 4 dicembre 2020 è stato presentato il documento Il vescovo e l’unità dei cristiani. Vademecum ecumenico, opera del Pontificio consiglio per l’unità dei cristiani. Il card. Kurt Koch, presidente del Pontificio consiglio, nel presentare il testo insieme ai cardd. Marc Ouellet, Luis Antonio Tagle e Leonardo Sandri, lo ha definito «una bussola» per indirizzare i vescovi nel cammino ecumenico. Il Vademecum ripercorre le tappe fondamentali del percorso ecumenico: dalla Unitatis redintegratio del Vaticano II all’enciclica Ut unum sint pubblicata nel 1995, fino ai due documenti del Pontificio consiglio, il Direttorio ecumenico e La dimensione ecumenica nella formazione di chi si dedica al ministero pastorale. Il testo, frutto di tre anni di lavoro, si suddivide in due parti principali, dedicate rispettivamente alla promozione dell’ecumenismo nella Chiesa cattolica e alle relazioni con gli altri cristiani. Ogni sottosezione è arricchita da alcune «Raccomandazioni pratiche».

 

Documenti, 2021-3

Buone prassi per i minori in parrocchia

Sussidio per i formatori, gli educatori e gli operatori pastorali

Servizio nazionale per la protezione dei minori e delle persone vulnerabili

Nel settembre 2020 sono stati pubblicati e resi disponibili on-line dalla Conferenza episcopale italiana i primi due testi redatti dal Servizio nazionale per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili.

I sussidi, finalizzati a essere il primo approfondimento per educatori, formatori, operatori pastorali, ma anche per volontari, allenatori sportivi e addetti al servizio di bar o di pulizie in parrocchia, divengono anche – come ha sottolineato mons. Lorenzo Ghizzoni, presidente del Servizio – un importante strumento per prevenire ogni forma di abuso in ambito ecclesiale e favorire la nascita di nuovi atteggiamenti e di una nuova coscienza.

I primi due testi, Le ferite degli abusi e Buone prassi di prevenzione e tutela dei minori in parrocchia (qui presentato), sono l’inizio di una serie, pensata per affiancare e dare concretezza pratica alle Linee guida CEI del maggio 2019 (Regno-doc. 15,2019,500). La collana, ideata dunque come un percorso che tocchi tutti gli ambiti connessi alla tutela, sarà opera di esperti e membri del Servizio, tra cui ricordiamo don Gianluca Marchetti, cancelliere della diocesi di Bergamo e membro del Servizio nazionale, e don Francesco Airoldi, autori del sussidio qui pubblicato. Questo testo analizza tutte le figure, le attività, i luoghi e gli strumenti delle realtà parrocchiali, con l’intento di accompagnare la comunità intera nella realizzazione di uno stile educativo condiviso e corresponsabile.

Attualità, 2020-20

Piergiorgio Cattani (1976 – 2020): Voglio ancora vivere

Giornalista, saggista, politico

Il Regno; Paolo Prodi
Domenica 8 novembre è morto all’improvviso Piergiorgio Cattani. Da alcuni anni era diventato un collaboratore stabile della rivista (conserviamo ancora le mail con cui si era presentato al «nuovo» Regno), era sempre molto proattivo con idee e proposte, specialmente per la rubrica delle recensioni librarie e in generale sui temi d’attualità. Per quanto riguarda...