A
Attualità
Il tuo abbonamento è scaduto. Rinnovalo al più presto per continuare ad accedere ai contenuti online riservati agli abbonati.

Attualità, 12/1999

Santa Sede-Kosovo: vincere la pace. Interv. A mons. J.-L. Tauran

L. Prezzi
SERBIA - NATO - SANTA SEDE: Vinca la pace SERBIA � NATO � SANTA SEDE Intervista a mons. Jean-Louis Tauran, segretario per i rapporti con gli stati del Vaticano Vinca la pace Roma, 9 giugno. Eccellenza, quali sono a suo avviso le specificità della guerra in Kosovo e quali le continuità rispetto ai precedenti scontri nella ex Iugoslavia?          "I conflitti armati in...

Iugoslavia

G. B.
JUGOSLAVIA: Attesa democratica IUGOSLAVIA Attesa democratica Dopo 72 giorni di bombardamenti, il 3 giugno Milosevic e il Parlamento serbo hanno accettato il piano di pace in dodici punti, proposto dalla NATO e dalla Russia.          Il piano prevede: la cessazione immediata e verificabile della violenza e della repressione in Kosovo; il ritiro delle forze militari, paramilitari...

Chiese in Europa: lo spirito dell'Ortodossia

D. Papandreou
CHIESE IN EUROPA: Lo spirito dell�Ortodossia CHIESE IN EUROPA Il contributo delle chiese e della teologia alla costruzione dell'Europa Lo spirito dell�Ortodossia Le mie considerazioni non riguarderanno tanto il modo in cui si presentano attualmente la Chiesa e la teologia ortodosse, quanto piuttosto ciò che la Chiesa ortodossa dovrebbe essere, in base alla sua natura, nelle...

Europee-Italia: la verifica

G. Brunelli
ELEZIONI EUROPEE: La verifica ELEZIONI EUROPEE � ITALIA La verifica Finisce la DC e ogni suo possibile recupero. Finisce l�ipotesi socialdemocratica. Le elezioni europee del 13 giugno, grazie al sistema proporzionale, descrivono una realtà molto diversa dei rapporti di forza tra i singoli soggetti politici e tra gli schieramenti, rispetto a quella rappresentata negli ultimi mesi...

Felicità della teologia

T. Radcliffe
<CG41><UF1> TEOLOGIA Incoraggiamento di p. Radcliffe ai teologi della rivista Concilium Attendiamo Schillebeeckx cardinale Vi sono molto grato per avermi concesso l�onore di rivolgere alcune parole a questo colloquio. Conservo un buon ricordo del congresso per il 25o a Lovanio. Ero rimasto colpito dalla sua formalità e informalità al tempo stesso. Negli incontri...

Concilium-35mo di fondazione: la chiesa come laboratorio conciliare

R. Gibellini
CONCILIUM: La chiesa come laboratorio conciliare CONCILIUM � 35� DI FONDAZIONE La chiesa come laboratorio conciliare Tra le molte riviste, e non solo teologiche, la rivista Concilium si distingue per la sua caratterizzazione internazionale, sia degli autori/autrici, sia delle edizioni. Edita, rigorosamente identica, in sette lingue, è un forum internazionale di riflessione teologica...

W. Kasper in curia: una sfida, un compito

M. Neri
W. KASPER IN CURIA: A Roma una sfida, un compito W. KASPER IN CURIA A Roma una sfida, un compito Non ho mai mirato in alcun modo a raggiungere un incarico in curia. Sono troppo radicato nella diocesi, legato a questa terra e alla sua gente. Non ho studiato a Roma ma a Tübingen (...) Dopo sei anni di attività accademica a Münster sono stato per quasi vent�anni docente all�Alma...

Francia-Europa: per una chiesa catecumenale

L. Pr.
FRANCIA: Per una chiesa catecumenale FRANCIA � EUROPA Per una chiesa catecumenale Si è svolto a Parigi il XVII incontro del catecumenato europeo (12-16.5.1999), a cui hanno partecipato rappresentanti di 14 paesi: oltre alla Francia, Germania, Austria, Belgio, Danimarca, Spagna, Portogallo, Inghilterra, Olanda, Lussemburgo, Svezia, Svizzera, Cechia e Canada.1 Il tema, "Catecumenato...

La macchina del giubileo: preoccupazioni a milioni

F. Fini
GIUBILEO: Preoccupazioni a milioni LA MACCHINA DEL GIUBILEO Preoccupazioni a milioni Il giubileo è alle porte: si lavora a pieno ritmo sia in Vaticano sia negli enti coinvolti a vario titolo nell'organizzazione e nella copertura degli eventi, che si susseguiranno dal Natale 1999 fino al 6 gennaio 2001. Il calendario si sta riempiendo di nuovi appuntamenti, con o senza la partecipazione...

Vaticano II-storia: la prova della recezione

G. Turbanti
GIOVANNI TURBANTI VATICANO II � STORIA Nell�ultima sessione conciliare iniziava a emergere il problema dell�applicazione La prova della recezione L�ultimo periodo del concilio Vaticano II è stato inevitabilmente condizionato dalla prospettiva della sua conclusione e soprattutto dall�incertezza circa quello che sarebbe stato il postconcilio. Avvicinandosi progressivamente alla...

CEI-riviste: confronto sul Progetto

L. Pr.
ITALIA: Riviste e progetto culturale ITALIA Riviste e progetto culturale  Erano partiti una sessantina di inviti. Poco più della metà hanno positivamente risposto. Così si sono riuniti a Roma (4 giugno), convocati dal Servizio nazionale per il progetto culturale, alcune decine di direttori delle riviste italiane di cultura religiosa. Da Famiglia cristiana a Nigrizia, da Popoli...

Italia-MEIC: concilio e globalizzazione

L. Pr.
ITALIA - MEIC: Fra concilio e globalizzazione ITALIA � MEIC Fra concilio e globalizzazione La situazione ecclesiale presenta segni di stanchezza rispetto ai processi avviati dal concilio Vaticano II�; "Il Movimento ecclesiale di impegno culturale(MEIC), confermando la dimensione ecclesiale del suo impegno culturale e inserendosi all�interno del progetto culturale orientato in...

AGESCI: nuovo patto associativo

D. S.
AGESCI: Nuovo Patto associativo AGESCI Nuovo Patto associativo  Il percorso per l�eventuale riscrittura del Patto associativo, che è il documento fondante dell'appartenenza all'AGESCI (Associazione guide e scouts cattolici italiani, che raccoglie 200.000 aderenti in Italia) oltre alla legge e alla promessa che sono comuni in tutte le associazioni scout del mondo, è iniziato quattro...

Chiese in Medio Oriente: un dinamismo comune

F. Strazzari
CHIESE IN MEDIO ORIENTE: Un impegno comune CHIESE IN MEDIO ORIENTE Primo Congresso dei patriarchi e dei vescovi: Beirut, 9-20 maggio 1999 Un impegno comune  È stato un avvenimento importante il Congresso dei patriarchi e dei vescovi cattolici del Medio Oriente, che si è tenuto nella casa Nostra Signora del monte a Fatqua, nella periferia di Beirut, dal 9 al 20 maggio. Per la...

Chiese in Medio Oriente: un dinamismo comune

F. S.
CHIESE IN MEDIO ORIENTE: Un impegno comune CHIESE IN MEDIO ORIENTE Primo Congresso dei patriarchi e dei vescovi: Beirut, 9-20 maggio 1999 Un impegno comune  È stato un avvenimento importante il Congresso dei patriarchi e dei vescovi cattolici del Medio Oriente, che si è tenuto nella casa Nostra Signora del monte a Fatqua, nella periferia di Beirut, dal 9 al 20 maggio. Per la...

Cyrille Salim Bustros: testimoniare l'unità

F. Strazzari
C. SALIM BUSTROS: Testimoniare l�unit� CYRILLE SALIM BUSTROS Intervista all�arcivescovo di Baalbek dei greco-melkiti, coordinatore del I Congresso dei patriarchi e dei vescovi cattolici del Medio Oriente Testimoniare l�unità           Beirut, maggio. Eccellenza, qual è il significato di questo primo congresso (cf. in questo numero a p. 000)?          "In Oriente vi sono...

Raphael I Bidawid-Iraq: il papa, l'embargo e il silenzio dell'Occidente

F. S.
RAPHA�L I BIDAWID: Il papa, l'embargo e il silenzio dell'Occidente RAPHAËL I BIDAWID Il papa, l'embargo e il silenzio dell'Occidente Beatitudine, è emersa anche nei lavori del Congresso dei patriarchi e vescovi del Medio Oriente la gravità della situazione irachena. Cosa se ne può concludere?          "Come lei avrà notato, nel comunicato finale c�è un paragrafo proprio...

Israele-Barak: la sfolgorante vittoria e il voto tribale

P. Stefani
ISRAELE - BARAK: La sfolgorante vittoria e il voto tribale ISRAELE � BARAK Instabilità politica, frammentazione sociale e processo di pace La sfolgorante vittoria e il voto tribale La netta vittoria di Ehud Barak riportata nelle elezioni svoltesi in Israele lo scorso 17 maggio, 56% contro il 44% del suo antagonista, il premier uscente Netanyahu, invita a riallacciare i fili...

Michel Sabbah: la pace non può tardare

F. S.
INTERVISTA AL PATRIARCA MICHEL SABBAH: La pace non pu� tardare MICHEL SABBAH La pace non può tardare Beirut, 19 maggio. Beatitudine, ci sarà finalmente pace in queste terre con la vittoria di Barak?          "La pace con la Siria e con il Libano non ci sarà fino a che non sarà risolta la questione di Gerusalemme. Il cuore del problema rimane Gerusalemme e tutta la questione...

Rinnovamento fedele. Vidal: biografia teologica di B. Häring

M. Vidal
M. Vidal: Rinnovamento fedele. Biografia teologica di B. H�ring M. Vidal: Rinnovamento fedele. Biografia teologica di B. Häring La comprensione della storia della chiesa cattolica del XX secolo non potrà tralasciare di misurarsi con la figura di Häring. Gli studiosi dovranno valutare  con attenzione  i suoi interventi  in momenti importanti della vita ecclesiale di questo secolo,...

Aa. Vv., Emilio Guano. Cosienza/Libertà/Responsabilità

L. Rolandi
Segnalazioni Segnalazioni Aa.Vv., Emilio Guano. Coscienza/Libertà/Responsabilità, Studium, Roma 1998, pp.244, L. 28.000. E. Guano, La santità di Dio, Studium, Roma 1996, pp. 100, L. 18.000. M. Grone, Accanto al mio cardinale. Giuseppe Siri, Marietti, Genova 1999, pp. 164, L. 25.000.            Emilio Guano, poliedrica personalità della chiesa del Novecento, è un riferimento...

G. Gentilini (a cura di), I Della Robbia e l'arte nuova della scultura invetriata

A. Righini
I Della Robbia e l�arte nuova della scultura invetriata, Segnalazioni G. Gentilini (a cura di), I Della Robbia e l�arte nuova della scultura invetriata, Fiesole Musei - Giunti Gruppo editoriale, Firenze 1998, pp. 406.          "Un�arte nuova, utile e bellissima" la definisce il Vasari; una "pittura di luce" Luciano Bellosi; il prodotto di una bottega che è...

Turchia-curdi: viaggio nei diritti negati

D. Dameri, A. Lodovisi
Una testimonianza dalla Turchia del processo ad Ocalan CURDI � TURCHIA Una testimonianza dalla Turchia del processo ad Öcalan Viaggio nei diritti negati Siamo partiti venerdì 28 maggio alla volta di Istanbul come membri di una delegazione di "osservatori di pace", al fine di portare una testimonianza di solidarietà ai democratici impegnati in Turchia in difesa dei...

Dire addio a Mandela

M.E. G.
SUDAFRICA - ELEZIONI: Dire addio a Mandela SUDAFRICA � ELEZIONI Dire addio a Mandela Il 2 giugno 1999 gli elettori sudafricani, per la seconda volta nella storia del paese, si sono recati alle urne per eleggere il presidente che succederà a Nelson Mandela e per le elezioni legislative e amministrative. Nella consultazione del 1994, che decideva per un governo di unità nazionale...

Repubblica democratica del Congo: fermare la guerra, aprire alla democrazia

L. Kalonji
CONGO: Fermare la guerra, aprire alla democrazia REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO Una panoramica da Kinshasa sulla guerra e la situazione politica e sociale del paese Fermare la guerra, aprire alla democrazia Kinshasa, aprile 1999. La guerra che da quasi dieci mesi sta lacerando il Congo nasconde alcune grandi questioni ancora aperte nel paese, tra cui la mancata liberalizzazione...

Cile-elezioni: oltre Pinochet

M. Castagnaro
CILE: Oltre Pinochet CILE � ELEZIONI Le primarie e l�evoluzione della democrazia nel paese Oltre Pinochet La vittoria di Ricardo Lagos nelle primarie, svoltesi il 30 maggio, per la scelta del candidato presidenziale della Concertazione per la democrazia (CPD, la coalizione di centro-sinistra che governa il paese dal 1990), ha aperto la strada alla possibilità che il prossimo...

CELAM: Assemblea ed elezioni

M. N.
CELAM: Assemblea ed elezioni CELAM Assemblea ed elezioni Dall�11 al 14 maggio 1999 si è svolta a Quito, Ecuador, la XXVII assemblea del Consiglio episcopale latinoamericano (CELAM). Alla presenza del nunzio apostolico in Ecuador, mons. A. Lebeaupin, e dell�arcivescovo emerito di Guayaquil, card. R.B. Echeverría, i delegati delle 22 conferenze episcopali che formano il CELAM e...

Cattolici-valdesi: Cassidy a Torre Pellice

Cattolici-ortodossi: un rinvio

Reazioni all'ARCIC

Kosovo

PadrePio

Islam

Romania

Rugova

Ciampi

Iraq

Testimoni della carità

Ruanda

Medio Oriente

Italia: visite ad limina

Il ritorno della Germania: il mito tedesco alla prova

D. Seeber
GERMANIA: Il mito tedesco alla prova STUDIO DEL MESE IL RITORNO DELLA GERMANIA Il mito tedesco alla prova La Legge fondamentale (Grundgesetz, Costituzione) della Repubblica federale di Germania compie 50 anni, l�unificazione nazionale ne compie 10, la capitale ritorna da Bonn a Berlino, la Germania torna a essere una nazione: per la Repubblica federale è tempo di bilanci. Il...

M. Löhrer: un teologo anselmiano

M.C. Bartolomei
PROFILI: Magnus L�hrer, 1928-1999 PROFILI Magnus Löhrer, 1928-1999 Un teologo anselmiano Lo scorso 29 maggio si è spento Magnus Löhrer, teologo svizzero del monastero benedettino di Einsiedeln. Un non grave incidente occorsogli in una stazione ferroviaria ha sopraffatto le sue forze, indebolite da una malattia aggravatasi negli ultimi mesi.          Magnus Löhrer è noto soprattutto...

Kosovo: la sconfitta dell'Europa

A. Castelli