A
Attualità
Il tuo abbonamento è scaduto. Rinnovalo al più presto per continuare ad accedere ai contenuti online riservati agli abbonati.

Attualità, 20/1998

Rivivere il dolore, riconoscere le colpe. La Commissione verità e riconciliazione

M.E. Gandolfi
SUDAFRICA: Rivivere il dolore, riconoscere le colpe. SUDAFRICA. La Commissione Verità e riconciliazione ha consegnato al presidente Mandela il rapporto finale sull'apartheid. Rivivere il dolore, riconoscere le colpe. E mentre scrivi, non ti accorgi che stai piangendo finché vedi lacrime che scendono e ti bagnano le mani (primo minutante della Commissione).          Cominciamo...

I cappellani e il peccato

M.E. Gandolfi
SUDAFRICA - CHIESE E APARTHEID: I cappellani, il peccato. SUDAFRICA � CHIESE E APARTHEID. I cappellani, il peccato. Una delle audizioni istituzionali è stata dedicata alla comunità dei credenti, comprendendo le diverse denominazioni cristiane (riformati, anglicani, cattolici e altre), le comunità ebraiche, indù, islamiche. Oltre alle già note dichiarazioni sulla mancata esplicita...

Guatemala-chiesa: il coraggio della memoria

G. Zucchi
Guatemala nunca mas

Cile-Pinochet: a giudizio la dittatura

G. Mc.
CILE - PINOCHET: A giudizio la dittatura. CILE � PINOCHET. A giudizio la dittatura. Nelle prossime settimane, la Camera dei Lord dovrà pronunciarsi in modo definitivo sulla legittimità � in base alla legge del Regno Unito � della detenzione di Augusto Pinochet, e dunque sulla possibilità che le diverse richieste di estradizione pendenti o in arrivo presso il Ministero dell'interno...

Asia-diritti umani: la democrazia dei piedi

M. M.
ASIA - DIRITTI UMANI: La democrazia dei piedi. ASIA � DIRITTI UMANI. La democrazia dei piedi. Qualcosa è accaduto sul fronte dei diritti umani e delle libertà civili nei mesi estivi in Asia. Un sommario bilancio autunnale registra qualche acquisizione, un aumento medio del rumore di popolo, alcune ambiguità e insufficienze. Diritti umani in Cina          Il 5 ottobre l'ambasciatore...

S. Sede-Medio Oriente: al cuore del conflitto Gerusalemme

P. Stefani
SANTA SEDE - MEDIO ORIENTE: Al cuore del conflitto Gerusalemme. SANTA SEDE � MEDIO ORIENTE. Il Vaticano ripropone il tema dello status della Città santa. Al cuore del conflitto Gerusalemme. Sull'intensificarsi dell'attenzione ecclesiale per Gerusalemme un peso non trascurabile è costituito dall'ormai prossimo grande giubileo del 2000. Naturalmente questa data non è il solo fattore...

Medio Orente-pace: nuovi tentativi a Wye Plantation

P. S.
PACE - MEDIO ORIENTE: Nuovi tentativi a Wye Plantation. PACE � MEDIO ORIENTE. Nuovi tentativi a Wye Plantation. Come si è ben espresso un editoriale, apparso su Le Monde del 25-26 ottobre 1998, in diplomazia la maniera conta. Il piccolo passo verso la pace compiuto da israeliani e palestinesi a Wye Plantation va giudicato in questa luce. è stato doloroso, laborioso, a volte brutale,...

Teologia: Bilancio di una generazione. J. Ratzinger e J.B. Metz

G. Caronello
TEOLOGIA: Bilancio di una generazione. TEOLOGIA. Da Tübingen ad Ahaus: J. Ratzinger e J.B. Metz. Bilancio di una generazione. Negli stessi giorni in cui a Bonn la generazione del '68 assumeva la responsabilità del governo federale, ad Ahaus nella remota Vestfalia si incontravano J. Ratzinger e J.B. Metz, due teologi che hanno influenzato in modo determinante la teologia politica...

S. Sede: considerazioni sul primato

G. B.
SANTA SEDE: Considerazioni sul primato. SANTA SEDE. Considerazioni sul primato. A conclusione del simposio teologico promosso dalla Congregazione per la dottrina della fede, svoltosi in Vaticano dal 2 al 4 dicembre 1996 sul tema "Il primato del successore di Pietro" (cf. Regno-att. 8,1997,241), sono stati pubblicati gli Atti a cura della Libreria editrice vaticana....

Intervista a P. Valadier: diverso stile, antichi pregiudizi

F. Strazzari
INTERVISTA A PAUL VALADIER: Diverso stile, antichi pregiudizi. INTERVISTA A PAUL VALADIER. Dall'enciclica Fides et ratio al pontificato. I pregiudizi della modernità europea e la crescente sfiducia nella chiesa. Diverso stile, antichi pregiudizi. Parigi, 20 ottobre. Padre Valadier, quale valutazione generale dà dell'enciclica?          "Si tratta di un testo molto interessante,...

Missione operaia oggi

L. Ferrari
FRANCIA: Missione operaia oggi. FRANCIA. Missione operaia oggi. Nello scorso agosto a St.-Maure (Troyes) e a Landreville, in Francia, si sono svolti il Convegno e l'Assemblea generale della "Missione operaia santi Pietro e Paolo" (MOPP), istituto apostolico fondato da Jacques Loew intorno agli anni quaranta e riconosciuto dalla chiesa.          La peculiarità della...

Teologia-G. Colombo: con fede e con ragione

G. Ambrosio
TEOLOGIA: Con fede e con ragione. TEOLOGIA. Lo "stile" teologico di Giuseppe Colombo. Con fede e con ragione. Sono passati quasi inosservati i 50 anni di ordinazione di don Giuseppe Colombo. Nella sede milanese della Facoltà teologica dell'Italia settentrionale, ove don Colombo è stato fin dagli inizi docente e poi preside per molti anni, non si è tenuta alcuna celebrazione...

Paolo VI: il papa che imparò l'ecumenismo

G. Turbanti
PAOLO VI: Il papa che impar� l'ecumenismo. PAOLO VI. Ecumenismo e primato, la tensione irrisolta. Il papa che imparò l'ecumenismo. Nel giugno 1964, quando il concilio Vaticano II non aveva ancora approvato né la costituzione sulla chiesa né il decreto sull'ecumenismo, il padre Congar, ricevuto in udienza privata da Paolo VI, commentò con lui alcuni recenti sviluppi che si erano...

Il Vangelo e lo Zen. Un confronto tra ermenutiche

G. Favaro
IL VANGELO E LO ZEN: Tra intenzione spirituale e dialogo intrareligioso. Il Vangelo e lo Zen. Un confronto tra ermeneutica biblica e buddhista. Tra intenzione spirituale e dialogo intrareligioso. Tutti sappiamo che il Vangelo e lo Zen esprimono due mondi religiosi culturalmente e spiritualmente lontani l'uno dall'altro. Ma questa lontananza non impedisce ai due messaggi di affondare...

P. Colombo, «Servire il tempo, servire Dio»

M. Neri
SEGNALAZIONI SEGNALAZIONI P. Colombo, "Servire il tempo, servire Dio". Per una teologia dell'esperienza cristiana in Dietrich Bonhoeffer, Glossa, Milano 1997, pp. 000, L. 00.000.                   Paolo Colombo, docente presso la Facoltà teologica dell'Italia Settentrionale a Milano, con il suo recente testo Servire il tempo, servire Dio, pubblicato presso la casa editrice...

F. Scorz Barcellona, Santi del Novecento

M. Paiano
SEGNALAZIONI SEGNALAZIONI F. Scorza Barcellona (a cura di), Santi del Novecento. Storia, agiografia, canonizzazioni, Rosenberg  Sellier, Torino 1998, pp. 226.          Le recenti polemiche seguite alla canonizzazione di Edith Stein (cf. Regno-att. 18,1998,619) e alla beatificazione del card. Alojzije Stepinac (cf. Regno-doc. 19,1998,619) attestano chiaramente l'importanza che...

Italia-Paolini: soluzione da sfinimento?

L. Pr.
ITALIA - PAOLINI: Soluzione da sfinimento? ITALIA � PAOLINI. Soluzione da sfinimento? Il 5 novembre mons. Antonio Buoncristiani è stato ricevuto da Giovanni Paolo II. Si è trattato della conclusione del suo lavoro di delegato pontificio per la Società San Paolo, iniziato nel luglio del 1996 (per mandato della Congregazione per gli istituti di vita consacrata e le società di vita...

La via del dialogo

F. Strazzari, G. Brunelli
AUSTRIA: La via del dialogo. AUSTRIA. "Dialogo per l'Austria": i risultati della prima assemblea dei cattolici. Sfida spirituale, apertura pastorale, rapporti con Roma. La via del dialogo. Vienna, 6 novembre. Affollata conferenza stampa per sentire direttamente dal card. Christoph Schönborn, arcivescovo di Vienna, le conclusioni dell'importante appuntamento autunnale...

Gran Bretagna e Irlanda: eucaristia, comunione e identità

G. Mc.
GRAN BRETAGNA E IRLANDA: Eucaristia, comunione e identit�. GRAN BRETAGNA E IRLANDA Eucaristia, comunione e identità. La partecipazione alla messa occupa un posto "centrale e cruciale" nell'identità dei cattolici, è il loro "contrassegno" (n. 3). È questo, in sostanza, il presupposto da cui muove il documento One Bread One Body (Un solo pane, un solo corpo),...

Danneels prosciolto

L. Pr.
BELGIO: Danneels prosciolto. BELGIO. Danneels prosciolto. Il 30 settembre scorso il card. Godfried Danneels, vescovo di Bruxelles, è stato prosciolto dall'accusa di corresponsabilità nei comportamenti pedofili di un prete diocesano. Il dispositivo della sentenza rovescia quello di un precedente giudizio dell'aprile scorso, quando il cardinale e il suo vicario generale, mons....

Chiese ortodosse: la seduzione demoniaca dell'etnia. Intervista a O. Clément

M. Egger
CHIESE ORTODOSSE: La seduzione demoniaca dell'etnia. CHIESE ORTODOSSE Intervista a Olivier Clement sulle recenti tendenze antiecumeniche. La seduzione demoniaca dell'etnia. Questa intervista è apparsa sulla rivista svizzera Itineraires ed è stata ripresa dalla agenzia mensile ortodossa SOP edita a Parigi (n. 232, novembre 1998). È più ampia delle parti che proponiamo ai lettori....

Ucraina-ecumenismo: la difficile accettazione reciproca

F. Muscato
UCRAINA - ECUMENISMO: La difficile accettazione reciproca. UCRAINA � ECUMENISMO. La difficile accettazione reciproca. Non è facile parlare di ecumenismo in una zona ancora così "calda" e complessa quel è l'Ucraina di oggi. Dopo il crollo dell'ex URSS e al settimo anno della nuova gestione politica del paese, la situazione attuale dei rapporti tra le chiese cristiane...

Bulgaria: lo scisma risolto

L. Pr.
BULGARIA - ORTODOSSI: Lo scisma risolto. BULGARIA � ORTODOSSI. Lo scisma risolto. "Abbiamo ascoltato la voce ecumenica della Chiesa ortodossa", "Un riferimento nella storia del mondo ortodosso", "Anche al presente la Chiesa ortodossa bulgara si manifesta come maestra per le confessioni nel resto del mondo": sono alcuni dei commenti alla soluzione...

Tauran su Gerusalemme

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. NOVEMBRE.          Croazia. Dal 2 al 4 ottobre il papa visita per la seconda volta la Croazia: proclama beato, con il titolo di martire, il cardinale Alojzije Stepinac (1989-1960); invita la comunità cattolica a un cammino di riconciliazione ("Perdonare e riconciliarsi vuol dire purificare la memoria dall'odio, dai rancori, dalla voglia...

Inquisizione

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. NOVEMBRE.          Croazia. Dal 2 al 4 ottobre il papa visita per la seconda volta la Croazia: proclama beato, con il titolo di martire, il cardinale Alojzije Stepinac (1989-1960); invita la comunità cattolica a un cammino di riconciliazione ("Perdonare e riconciliarsi vuol dire purificare la memoria dall'odio, dai rancori, dalla voglia...

CDF sul primato

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. NOVEMBRE.          Croazia. Dal 2 al 4 ottobre il papa visita per la seconda volta la Croazia: proclama beato, con il titolo di martire, il cardinale Alojzije Stepinac (1989-1960); invita la comunità cattolica a un cammino di riconciliazione ("Perdonare e riconciliarsi vuol dire purificare la memoria dall'odio, dai rancori, dalla voglia...

Papa in Croazia

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. NOVEMBRE.          Croazia. Dal 2 al 4 ottobre il papa visita per la seconda volta la Croazia: proclama beato, con il titolo di martire, il cardinale Alojzije Stepinac (1989-1960); invita la comunità cattolica a un cammino di riconciliazione ("Perdonare e riconciliarsi vuol dire purificare la memoria dall'odio, dai rancori, dalla voglia...

Tragedia del Kosovo

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. NOVEMBRE.          Croazia. Dal 2 al 4 ottobre il papa visita per la seconda volta la Croazia: proclama beato, con il titolo di martire, il cardinale Alojzije Stepinac (1989-1960); invita la comunità cattolica a un cammino di riconciliazione ("Perdonare e riconciliarsi vuol dire purificare la memoria dall'odio, dai rancori, dalla voglia...

Grochilewski prefetto della Segnatura apostolica

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. NOVEMBRE.          Croazia. Dal 2 al 4 ottobre il papa visita per la seconda volta la Croazia: proclama beato, con il titolo di martire, il cardinale Alojzije Stepinac (1989-1960); invita la comunità cattolica a un cammino di riconciliazione ("Perdonare e riconciliarsi vuol dire purificare la memoria dall'odio, dai rancori, dalla voglia...

Sanchez Sorondo

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. NOVEMBRE.          Croazia. Dal 2 al 4 ottobre il papa visita per la seconda volta la Croazia: proclama beato, con il titolo di martire, il cardinale Alojzije Stepinac (1989-1960); invita la comunità cattolica a un cammino di riconciliazione ("Perdonare e riconciliarsi vuol dire purificare la memoria dall'odio, dai rancori, dalla voglia...

Sanatoria per immigrati

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. NOVEMBRE.          Croazia. Dal 2 al 4 ottobre il papa visita per la seconda volta la Croazia: proclama beato, con il titolo di martire, il cardinale Alojzije Stepinac (1989-1960); invita la comunità cattolica a un cammino di riconciliazione ("Perdonare e riconciliarsi vuol dire purificare la memoria dall'odio, dai rancori, dalla voglia...

Edith Stein canonizzata

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. NOVEMBRE.          Croazia. Dal 2 al 4 ottobre il papa visita per la seconda volta la Croazia: proclama beato, con il titolo di martire, il cardinale Alojzije Stepinac (1989-1960); invita la comunità cattolica a un cammino di riconciliazione ("Perdonare e riconciliarsi vuol dire purificare la memoria dall'odio, dai rancori, dalla voglia...

Relazioni diplomatiche con lo Yemen

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. NOVEMBRE.          Croazia. Dal 2 al 4 ottobre il papa visita per la seconda volta la Croazia: proclama beato, con il titolo di martire, il cardinale Alojzije Stepinac (1989-1960); invita la comunità cattolica a un cammino di riconciliazione ("Perdonare e riconciliarsi vuol dire purificare la memoria dall'odio, dai rancori, dalla voglia...

Fides et ratio

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. NOVEMBRE.          Croazia. Dal 2 al 4 ottobre il papa visita per la seconda volta la Croazia: proclama beato, con il titolo di martire, il cardinale Alojzije Stepinac (1989-1960); invita la comunità cattolica a un cammino di riconciliazione ("Perdonare e riconciliarsi vuol dire purificare la memoria dall'odio, dai rancori, dalla voglia...

Wojtyla vent'anni

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. NOVEMBRE.          Croazia. Dal 2 al 4 ottobre il papa visita per la seconda volta la Croazia: proclama beato, con il titolo di martire, il cardinale Alojzije Stepinac (1989-1960); invita la comunità cattolica a un cammino di riconciliazione ("Perdonare e riconciliarsi vuol dire purificare la memoria dall'odio, dai rancori, dalla voglia...

L'Osservatore romano su D'Alema

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. NOVEMBRE.          Croazia. Dal 2 al 4 ottobre il papa visita per la seconda volta la Croazia: proclama beato, con il titolo di martire, il cardinale Alojzije Stepinac (1989-1960); invita la comunità cattolica a un cammino di riconciliazione ("Perdonare e riconciliarsi vuol dire purificare la memoria dall'odio, dai rancori, dalla voglia...

Papa al Quirinale

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. NOVEMBRE.          Croazia. Dal 2 al 4 ottobre il papa visita per la seconda volta la Croazia: proclama beato, con il titolo di martire, il cardinale Alojzije Stepinac (1989-1960); invita la comunità cattolica a un cammino di riconciliazione ("Perdonare e riconciliarsi vuol dire purificare la memoria dall'odio, dai rancori, dalla voglia...

Famiglie di fatto

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. NOVEMBRE.          Croazia. Dal 2 al 4 ottobre il papa visita per la seconda volta la Croazia: proclama beato, con il titolo di martire, il cardinale Alojzije Stepinac (1989-1960); invita la comunità cattolica a un cammino di riconciliazione ("Perdonare e riconciliarsi vuol dire purificare la memoria dall'odio, dai rancori, dalla voglia...

Una sfida etica: democrazia, economia e globalizzazione

Z. Brzezinski
STUDIO DEL MESE: Democrazia economia e globalizzazione.   STUDIO DEL MESE. UNA SFIDA ETICA. Democrazia economia e globalizzazione. Il dossier di questo numero presenta quattro interventi, tra loro distinti e complementari, ordinati secondo la scansione tematica: democrazia, economia e globalizzazione. Occasionati in momenti e tempi diversi, i primi tre interventi (di Z. Brzezinski,...

L'Europa e la finanza mondiale

A. Fazio
GLOBALIZZAZIONE: L'Europa nella finanza globale. GLOBALIZZAZIONE. L'Europa nella finanza globale. L'espansione dei commerci e la globalizzazione dei mercati hanno mantenuto elevato il ritmo di sviluppo dell'economia mondiale nell'ultimo decennio. La crescita è stata particolarmente rapida nelle economie dove più abbondante e meno costoso è il fattore lavoro e nei paesi industriali...

Cooperazione ed etica globale

A. Sen
GLOBALIZZAZIONE: Cooperazione ed etica globale. GLOBALIZZAZIONE. Cooperazione ed etica globale. Al primo congresso della III Internazionale nel marzo 1919, Lenin analizzò le difficoltà in cui si trovava il capitalismo moderno. Tuttavia, proseguì dicendo: "Credere che per il capitalismo non ci sia alcuna via d'uscita dalla crisi attuale è un errore. Nessuna situazione è mai...

Etica sociale cristiana e sviluppo dell'umanità

F. Compagnoni
GLOBALIZZAZIONE: L'etica sociale cristiana e l'attuale sviluppo dell'umanit�. GLOBALIZZAZIONE. L'etica sociale cristiana e l'attuale sviluppo dell'umanità. Per riflettere in qualsiasi modo sulla globalizzazione è necessario darne una definizione descrittiva che permetta di sviluppare un'ipotesi di ricerca.          Il termine globalizzazione1 è nato verso la metà del nostro...