A
Attualità
Il tuo abbonamento è scaduto. Rinnovalo al più presto per continuare ad accedere ai contenuti online riservati agli abbonati.

Attualità, 16/1998

Non sono in disaccordo con Roma. (Interv. A Henry Chadwick)

F. Strazzari
INTERVISTA A HENRY CHADWICK: Non sono in disaccordo con Roma. INTERVISTA A HENRY CHADWICK. L'ARCIC I aveva centrato l'obiettivo. Il conservatorismo di Roma e l'ordinazione delle donne ci hanno allontanati. Riconoscere le ordinazioni anglicane. Il primato del papa. Non sono in disaccordo con Roma. Londra, settembre.  Il rev. prof. Henry Chadwick (1920), anglicano, teologo e...

XIII Conferenza di Lambeth: Meno americana, più divisa

F. Strazzari - G. Mocellin
COMUNIONE ANGLICANA: Meno americana pi� divisa. COMUNIONE ANGLICANA. XIII Conferenza di Lambeth. Canterbury, 18 luglio - 9 agosto. Meno americana più divisa. Londra, settembre. Dal 18 luglio al 9 agosto si è tenuta a Canterbury, presso l'University of Kent, la XIII Conferenza di Lambeth, presieduta dall'arcivescovo di Canterbury e primate della Chiesa d'Inghilterra George Carey....

SAE: dialogo interreligioso sulla salvezza

A. Filippi
ECUMENISMO: SAE: dialogo interreligioso sulla salvezza. ECUMENISMO. SAE: dialogo interreligioso sulla salvezza. I vescovi F. Coccopalmerio, presidente della delegazione cattolica nel Consiglio delle chiese di Milano, G. Chiaretti, presidente del Segretariato CEI per l'ecumenismo e il dialogo, W. Egger, vescovo della chiesa locale hanno presieduto la liturgia domenicale nel giorno...

Una cultura di sintesi e di dialogo. (Luzzato nuovo presidente Unione comunità ebraiche)

P. Stefani
ITALIA - EBRAISMO: Una cultura di sintesi e dialogo. ITALIA � EBRAISMO. Amos Luzzato nuovo presidente dell'Unione delle comunità ebraiche. Una cultura di sintesi e dialogo. Dal punto di vista istituzionale la vita dell'ebraismo italiano è regolata dall'Intesa con lo stato italiano firmata nel 1987 (cf. Regno-doc. 13,1989,441). Esse confermano l'esistenza di un sistema basato...

Giordano: un caso pastorale

G. Brunelli
CHIESA IN ITALIA: Giordano: un caso pastorale. CHIESA IN ITALIA. Le indagini sul card. Michele Giordano, arcivescovo di Napoli. Il rapporto stato e chiese, le sfide alla comunità cristiana. Giordano: un caso pastorale. L'indagine avviata dalla procura della Repubblica di Lagonegro (Pz) nei confronti del card. Michele Giordano, arcivescovo di Napoli, coinvolto nell'inchiesta...

Loreto: Una preghiera e una valutazione

G. B.
CHIESA IN ITALIA - LORETO: Una preghiera e una valutazione. CHIESA IN ITALIA � LORETO. Una preghiera e una valutazione. Si era conclusa a Loreto, il 10 dicembre 1994, e da Loreto è ripresa l'8 settembre scorso la "preghiera per l'Italia". Quando il papa propose la grande preghiera, nel maggio 1993, intervenendo alla XXXVII Assemblea generale della Conferenza episcopale...

Cattolici e ambientalisti: Trovarsi sui valori

M. Veladiano
CATTOLICI E AMBIENTALISTI: Trovarsi sui valori. CATTOLICI E AMBIENTALISTI. Un dialogo inatteso tra componenti culturali distanti. Consumi, ambiente e giustizia: le questioni dello sviluppo possibile. Trovarsi sui valori. Silenzio, si dialoga. In un clima di discrezione assoluta e di stima, con gli occhi bene aperti sulla propria identità e col desiderio vero di trovare linguaggi...

S. Egidio: L'eredità di Turoldo

R. P.
S. EGIDIO - BERGAMO: L'eredit� di Turoldo. S. EGIDIO � BERGAMO. L'eredità di Turoldo. L'abazia di s. Egidio, nel medioevo sorella della vicina abazia di Pontida, si trova sulle colline sopra il paese di papa Giovanni, Sotto il monte (BG). Suggestiva nel suo puro stile romanico, l'abazia è da secoli centro religioso della piccola comunità di Fontanella (100 persone in tutto)....

Conferenze episcopali: magistero e limiti

G. B.
APOSTOLOS SUOS: Conferenze episcopali: magistero e limiti. APOSTOLOS SUOS. Conferenze episcopali: magistero e limiti. La lettera apostolica Apostolos suos, data da Giovanni Paolo II motu proprio il 21 maggio 1998 e pubblicata il 23 luglio (cf. Regno-doc. 15,1998,487), dà compimento al suggerimento espresso dalla II Assemblea straordinaria del sinodo dei vescovi nel 1985 (dedicata...

Auschwitz: La Shoah e le croci

L. Pr.
POLONIA - AUSCHWITZ: La Shoah e le croci. POLONIA � AUSCHWITZ. La Shoah e le croci. Un nuovo caso Auschwitz turba i delicati rapporti fra cristianesimo ed ebraismo. Dopo la vicenda del convento delle carmelitane è esploso il conflitto delle croci. Nel prato adiacente al blocco dove furono uccisi 152 patrioti polacchi nel 1941, sono sorte oltre 200 croci di vario stile e provenienza....

Clero uxorato

L. Pr.
POLONIA - AUSCHWITZ: La Shoah e le croci. POLONIA � AUSCHWITZ. La Shoah e le croci. Un nuovo caso Auschwitz turba i delicati rapporti fra cristianesimo ed ebraismo. Dopo la vicenda del convento delle carmelitane è esploso il conflitto delle croci. Nel prato adiacente al blocco dove furono uccisi 152 patrioti polacchi nel 1941, sono sorte oltre 200 croci di vario stile e provenienza....

Tradizione e modernità

R. Gibellini
EUROPA - TEOLOGIA CATTOLICA: Tradizione e modernit�   EUROPA � TEOLOGIA CATTOLICA. Tradizione e modernità. Siamo in un'epoca di transizione. Ma Samuel Huntington, in Lo scontro delle civiltà (1996), ci ha avvisato che dire transizione è dire una tautologia. Si tratta di determinare il contenuto della transizione, che secondo il politologo americano è, appunto, in termini geopolitici,...

257mo capitolo generale dei domenicani: Compiti e speranze dopo gli anni difficili

L. Prezzi
DOMENICANI: Compiti e speranze dopo gli anni difficili. DOMENICANI. A Bologna il 257 capitolo generale. Compiti e speranze dopo gli anni difficili. Il 257 capitolo generale dell'ordine dei predicatori (domenicani) si è svolto a Bologna fra il 13 luglio e il 4 agosto. 130 responsabili, invitati ed esperti delle province dell'ordine si sono ritrovati attorno al maestro dell'ordine,...

Salesiani. La Facoltà della comunicazione

F. Lever
OPUS DEI: Da ateneo a universit�. OPUS DEI. Da ateneo a università. Dal 20 luglio, il Pontificio ateneo della Santa Croce, dipendente alla prelatura dell'Opus Dei, diventa università pontificia. Salgono così a sei le università romane: Gregoriana, Lateranense, Urbaniana, S. Tommaso, Salesiana. Tre di queste sono affidate a famiglie religiose: la Gregoriana ai gesuiti, S. Tommaso...

Opus Dei: Da ateneo a università

L. Pr.
OPUS DEI: Da ateneo a universit�. OPUS DEI. Da ateneo a università. Dal 20 luglio, il Pontificio ateneo della Santa Croce, dipendente alla prelatura dell'Opus Dei, diventa università pontificia. Salgono così a sei le università romane: Gregoriana, Lateranense, Urbaniana, S. Tommaso, Salesiana. Tre di queste sono affidate a famiglie religiose: la Gregoriana ai gesuiti, S. Tommaso...

Santa Sede - De Mello: Pensieri incompatibili

A. Olivieri Pennesi
SANTA SEDE - DE MELLO: Pensieri incompatibili. SANTA SEDE � DE MELLO. Pensieri incompatibili. Gli scritti del padre gesuita Anthony de Mello, che hanno avuto un grande influsso e vasta eco non solo nel mondo cattolico, sono stati oggetto della recente notificatio della Congregazione per la dottrina della fede, datata 24 giugno, ma resa pubblica domenica 23 agosto. Le opere di...

Per questa valle. La verità terrestre di Leopardi

A. Deoriti
LIBRI DEL MESE: Per questa valle LIBRI DEL MESE Armonia errante, la verità terrestre di Leopardi non sopporta verità eccedenti. Appunti su un canto notturno. Per questa valle Stupendo, e tremendo: così Pietro Giordani definiva, nel 1819, l'ingegno di Giacomo Leopardi.1 Un'amicizia epistolare � e per molto tempo i due non si conobbero di persona che rivelò all'uno e all'altro...

Leopardi: Saggi e opere nel bicentenario

Letteratura tardoantica. Figure e percorsi

F. Ruggiero
Segnalazioni: Segnalazioni: R. Guarnieri, Una singolare amicizia. Ricordando don Giuseppe De Luca, Marietti 1820, Genova 1998, pp. 308, L. 34.000.          Dopo Don Giuseppe De Luca tra cronaca e storia (1898-1962), edito da Il Mulino nel 1974 (nuova edizione nel 1991), Romana Guarnieri, che per 24 anni fu amica e collaboratrice instancabile di don De Luca, pubblica sul filo...

Una singolare amicizia. Ricordando don Giuseppe De Luca

G. B.
Segnalazioni: Segnalazioni: R. Guarnieri, Una singolare amicizia. Ricordando don Giuseppe De Luca, Marietti 1820, Genova 1998, pp. 308, L. 34.000.          Dopo Don Giuseppe De Luca tra cronaca e storia (1898-1962), edito da Il Mulino nel 1974 (nuova edizione nel 1991), Romana Guarnieri, che per 24 anni fu amica e collaboratrice instancabile di don De Luca, pubblica sul filo...

Condannati a un futuro incerto

M. E. Gandolfi
CONGO (EX ZAIRE) - CHIESA CATTOLICA: Condannati a un futuro incerto.   CONGO (EX ZAIRE) � CHIESA CATTOLICA . Il nuovo conflitto e la ridefinizione degli equilibri della regione. Continua il martirio della popolazione. Condannati a un futuro incerto. La ridefinizione degli equilibri politici dell'Africa centrale non è ancora compiuta. Il ricambio delle élites politiche sta...

Isolamento e abbandono

M. E. G.
SUDAN - CHIESA CATTOLICA: Isolamento e abbandono. SUDAN � CHIESA CATTOLICA. Isolamento e abbandono. Il Sudan sta affrontando una crisi alimentare grave quasi quanto quella affrontata dall'Etiopia nel 1985. La regione colpita è quella meridionale, in particolare gli stati di Bahr al Ghazal e del Nilo superiore, per la siccità e per la mancanza � a causa della guerra civile che...

A La Vang appare il popolo

M. M.
VIETNAM: A La Vang appare il popolo. VIETNAM. A La Vang appare il popolo. Nostra Signora di La Vang, nella provincia centrale di Quang Tri, è un santuario semidistrutto dai bombardamenti, perché si trova esattamente sul 17 parallelo, la frontiera che separava il sud e il nord dei due Vietnam in guerra. Attorno a questo luogo mariano si condensano altri elementi simbolici che...

Come prima

M. M.
VIETNAM: A La Vang appare il popolo. VIETNAM. A La Vang appare il popolo. Nostra Signora di La Vang, nella provincia centrale di Quang Tri, è un santuario semidistrutto dai bombardamenti, perché si trova esattamente sul 17 parallelo, la frontiera che separava il sud e il nord dei due Vietnam in guerra. Attorno a questo luogo mariano si condensano altri elementi simbolici che...

Accordo alla Porta del cielo

G. Z.
COLOMBIA - PACE: Accordo alla Porta del cielo. COLOMBIA � PACE. Accordo alla Porta del cielo. Un passo avanti, seppur breve, nel difficile cammino di riconciliazione del paese è stato compiuto, e ha visto tra i principali protagonisti la chiesa cattolica. Lo scorso 15 luglio i delegati del Consiglio nazionale di pace della Colombia � composto da rappresentanti della società civile...

Infanzia: Povertà e castigo

G. Z.
CILE - INFANZIA: Povert� e castigo. CILE � INFANZIA. Povertà e castigo. In Cile ci sono quattro milioni e mezzo di bambine e bambini al di sotto dei 15 anni. Di questi, quasi un milione e mezzo vive nella povertà e approssimativamente 400.000 sono estremamente poveri, cioè patiscono abitualmente la fame perché i loro genitori non dispongono delle entrate minime per alimentarli....

I diritti umani hanno una corte

G. Tognoni
ONU: I diritti umani hanno una corte. ONU. I diritti umani hanno una corte. A distanza di soli due mesi dall'adozione ufficiale dello statuto della Corte penale internazionale (CPI), avvenuta il 27 luglio scorso a Roma, dopo un mese di lavoro diplomatico e tecnico intenso e caratterizzato da frequenti controversie tra le posizioni dell'uno o dell'altro stato, la CPI è scomparsa...

Ortodossi-CEC: il disagio a Salonicco

A. Filippi
DIARIO ECUMENICO. DIARIO ECUMENICO.          Ortodossi-CEC: il disagio di Salonicco. Dal 29 aprile al 2 maggio si sono riuniti a Salonicco (Grecia) i delegati di tutte le chiese ortodosse partecipanti al Consiglio ecumenico delle chiese. Su iniziativa della chiesa russa e serba e su invito del patriarca di Costantinopoli essi hanno discusso i rapporti fra le chiese ortodosse e...

Ariccia: Cattolici-ortodossi: riparte il dialogo

A. Filippi
DIARIO ECUMENICO. DIARIO ECUMENICO.          Ortodossi-CEC: il disagio di Salonicco. Dal 29 aprile al 2 maggio si sono riuniti a Salonicco (Grecia) i delegati di tutte le chiese ortodosse partecipanti al Consiglio ecumenico delle chiese. Su iniziativa della chiesa russa e serba e su invito del patriarca di Costantinopoli essi hanno discusso i rapporti fra le chiese ortodosse e...

XIII Conferenza di Lambeth

A. Filippi
DIARIO ECUMENICO. DIARIO ECUMENICO.          Ortodossi-CEC: il disagio di Salonicco. Dal 29 aprile al 2 maggio si sono riuniti a Salonicco (Grecia) i delegati di tutte le chiese ortodosse partecipanti al Consiglio ecumenico delle chiese. Su iniziativa della chiesa russa e serba e su invito del patriarca di Costantinopoli essi hanno discusso i rapporti fra le chiese ortodosse e...

Ortodossi-CEC: La Bulgaria si ritira

A. Filippi
DIARIO ECUMENICO. DIARIO ECUMENICO.          Ortodossi-CEC: il disagio di Salonicco. Dal 29 aprile al 2 maggio si sono riuniti a Salonicco (Grecia) i delegati di tutte le chiese ortodosse partecipanti al Consiglio ecumenico delle chiese. Su iniziativa della chiesa russa e serba e su invito del patriarca di Costantinopoli essi hanno discusso i rapporti fra le chiese ortodosse e...

SAE: XXXV sessione

A. Filippi
DIARIO ECUMENICO. DIARIO ECUMENICO.          Ortodossi-CEC: il disagio di Salonicco. Dal 29 aprile al 2 maggio si sono riuniti a Salonicco (Grecia) i delegati di tutte le chiese ortodosse partecipanti al Consiglio ecumenico delle chiese. Su iniziativa della chiesa russa e serba e su invito del patriarca di Costantinopoli essi hanno discusso i rapporti fra le chiese ortodosse e...

Cattolici ed ecumenismo

A. Filippi
DIARIO ECUMENICO. DIARIO ECUMENICO.          Ortodossi-CEC: il disagio di Salonicco. Dal 29 aprile al 2 maggio si sono riuniti a Salonicco (Grecia) i delegati di tutte le chiese ortodosse partecipanti al Consiglio ecumenico delle chiese. Su iniziativa della chiesa russa e serba e su invito del patriarca di Costantinopoli essi hanno discusso i rapporti fra le chiese ortodosse e...

Torre Pellice: Sinodo valdese

A. Filippi
DIARIO ECUMENICO. DIARIO ECUMENICO.          Ortodossi-CEC: il disagio di Salonicco. Dal 29 aprile al 2 maggio si sono riuniti a Salonicco (Grecia) i delegati di tutte le chiese ortodosse partecipanti al Consiglio ecumenico delle chiese. Su iniziativa della chiesa russa e serba e su invito del patriarca di Costantinopoli essi hanno discusso i rapporti fra le chiese ortodosse e...

La Romania invita il papa

A. Filippi
DIARIO ECUMENICO. DIARIO ECUMENICO.          Ortodossi-CEC: il disagio di Salonicco. Dal 29 aprile al 2 maggio si sono riuniti a Salonicco (Grecia) i delegati di tutte le chiese ortodosse partecipanti al Consiglio ecumenico delle chiese. Su iniziativa della chiesa russa e serba e su invito del patriarca di Costantinopoli essi hanno discusso i rapporti fra le chiese ortodosse e...

Chevetogne: Colloquio su «Battesimo e comunione delle chiese»

A. Filippi
DIARIO ECUMENICO. DIARIO ECUMENICO.          Ortodossi-CEC: il disagio di Salonicco. Dal 29 aprile al 2 maggio si sono riuniti a Salonicco (Grecia) i delegati di tutte le chiese ortodosse partecipanti al Consiglio ecumenico delle chiese. Su iniziativa della chiesa russa e serba e su invito del patriarca di Costantinopoli essi hanno discusso i rapporti fra le chiese ortodosse e...

Il valore della Domenica

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

Sinodo per l'Oceania

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

Wojtyla sulle Alpi

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

Sinodo dei vescovi

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

P. G. Pittau rettore della Pontificia università

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

Tribunale internazionale

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

Conferenze episcopali

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

Tre suore di Madre Teresa rapite

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

Sans Papier

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

Scontri Israele-Santa Sede per la nomina di un vescovo greco melkita

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

Attentato a Omagh

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

Colloquio a Castelgandolfo

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

Colloquio a Castelgandolfo

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

Anthony de Mello

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

Appello del papa

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

Appello del papa

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

Muore Francesco Crucitti

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

Giordano

L. Accattoli
AGENDA VATICANA. AGENDA VATICANA. LUGLIO.          Domenica. La domenica non può essere ridotta a "fine settimana": essa ha un valore irrinunciabile per i cristiani, che la debbono difendere come giorno festivo nelle leggi e come giorno di riposo nei contratti di lavoro, ma soprattutto la devono "riscoprire" come "giorno del Signore" e anticipazione...

Il ministero petrino a servizio dell'unità

W. Pannenberg
STUDIO DEL MESE: Il ministero petrino a servizio dell'unit�. STUDIO DEL MESE. WOLFHART PANNENBERG. Il ministero petrino a servizio dell'unità. Abbiamo dedicato al tema del ministero petrino, in un contesto nel quale la comunione tra le chiese e l'esercizio della collegialità episcopale costituiscono il quadro di riferimento, diversi interventi (cf. Regno-att. 8,1997,238; Regno-doc....

Luis Alonso Schökel: Poesia e teologia

A. Filippi
PROFILO DI LUIS ALONSO SCHOKEL: Poesia e teologia. PROFILI. Luis Alonso Schökel si, biblista e letterato, docente di teologia dell'Antico Testamento al Biblico, è morto all'età di 78 anni il 10 luglio scorso. Poesia e teologia. Avevo pensato di intitolare questo libro "poesia e teologia", per sintetizzare così il mio impegno. Forse sarebbe stato più esatto introdurre...

Julien Green: Testimone del secolo e dell'invisibile

G. Tassani
PROFILO DI JULIEN GREEN: Testimone del secolo e dell'invisibile. JULIEN GREEN. Scrittore e cattolico del Novecento, J. Green è morto a Parigi il 13 agosto. Vi era nato il 6 settembre 1900. Testimone del secolo e dell'invisibile. Colazione al Restaurant Paris, Hotel Lutetia, lunedì 13 febbraio 1995, su invito di Julien Green che ora avevo di fronte. A un certo momento della...

Häring: ricordiamo i processi

E. De Paoli
I LETTORI CI SCRIVONO. I LETTORI CI SCRIVONO. Häring: ricordiamo i processi.          Egregio direttore,          il 4 luglio u.s. ho appreso dalla TV la notizia delle morte di padre Bernard Häring, così in questi giorni ho approfittato per rileggere alcuni suoi saggi, specialmente gli ultimi, e la biografia scritta lo scorso anno da don Valentino Salvoldi.          Ho provato...

Permettete un complimento

A. Fracchia
I LETTORI CI SCRIVONO. I LETTORI CI SCRIVONO. Häring: ricordiamo i processi.          Egregio direttore,          il 4 luglio u.s. ho appreso dalla TV la notizia delle morte di padre Bernard Häring, così in questi giorni ho approfittato per rileggere alcuni suoi saggi, specialmente gli ultimi, e la biografia scritta lo scorso anno da don Valentino Salvoldi.          Ho provato...

Il '68 ha tradito il concilio

R. Beretta
I LETTORI CI SCRIVONO. I LETTORI CI SCRIVONO. Häring: ricordiamo i processi.          Egregio direttore,          il 4 luglio u.s. ho appreso dalla TV la notizia delle morte di padre Bernard Häring, così in questi giorni ho approfittato per rileggere alcuni suoi saggi, specialmente gli ultimi, e la biografia scritta lo scorso anno da don Valentino Salvoldi.          Ho provato...

Dopo Camaldoli

M. C. Laurenzi

Dopo Camaldoli, II

L. Pacchin