A
Attualità
Attualità, 8/1982, 15/04/1982, pag. 144

Le voci critiche fra dissensi e distinguo

G.T.

Leggi anche

Attualità, 2024-4

S. Dianich, Troppo breve il mio secolo

Cose vissute

Marco Vergottini

L’ autore propone una retrospettiva del XX secolo a partire dall’infanzia negli anni Trenta a Fiume.

Documenti, 2024-3

Delle leggi e dei valori

Chow Hang-tung

Il 24 novembre 2023 il Consiglio degli ordini forensi d’Europa (CCBE) ha assegnato il suo «Premio per i diritti umani 2023» agli avvocati cinesi Chow Hang-tung, Xu Zhiyong e Ding Jiaxi, «per il loro coraggio, la loro determinazione e il loro impegno nella difesa dei diritti umani e dello stato di diritto in Cina». Alla consegna del premio i tre avvocati non erano presenti, in quanto detenuti per la loro partecipazione ai movimenti pro-democrazia e per «sovversione». Tuttavia il 24 novembre Chow Hang-tung è riuscita a inviare un discorso di accettazione del premio, intitolato Sull’ordine basato sulle regole, dove denuncia la deformazione dell’idea di giustizia da parte del governo cinese, pur all’interno di un ordinamento regolamentato all’apparenza ancora liberale com’è Hong Kong, e il danno che ne sta venendo a tutta la comunità internazionale.

«È indiscutibile che l’attuale ordine internazionale è fortemente dominato dall’Occidente, e quindi ancora piuttosto lontano dall’ideale della legge-come-valori. Ma il modo per migliorarlo non è dare più voce ai dittatori non occidentali, cosa che potrebbe solo rendere più profondo il silenzio di chi finora non ha avuto voce. Bisogna piuttosto dare alle persone comuni la possibilità di partecipare al dibattito sui valori attraverso la costruzione della democrazia ovunque... Tuttavia se abbandoneremo la ricerca della democrazia non avremo alcuna speranza di costruire un ordine internazionale giusto basato sui valori».

Attualità, 2024-2

G. Colombo, Esercizi di cristocentrismo

Marco Vergottini

Raccolta di 10 meditazioni di don Pino Colombo – uno tra i maggiori teologi del secondo Novecento – in un corso di «esercizi» predicati ad alcune conferenze episcopali dell’Italia settentrionale, più di trent’anni fa.