A
Attualità
Attualità, 16/2019, 15/09/2019, pag. 460

Francesco - Viaggio a Napoli (21 giugno): le domande del Mediterraneo

D. M.

Ecco il passaggio principale del discorso di papa Francesco tenuto in occasione del convegno «La teologia dopo Veritatis gaudium nel contesto del Mediterraneo» promosso dalla Pontificia facoltà teologica dell’Italia meridionale – sezione San Luigi – di Napoli il 21 giugno scorso (il testo integrale sul prossimo numero di Documenti).

 

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2019-18

Pastorale - Comunicazione: preti e suore multimediali

Guido Mocellin

Curo ormai da cinque anni, sul quotidiano Avvenire, la rubrica «WikiChiesa»: un monitoraggio trisettimanale mirato a rappresentare, tanto agli immigrati digitali quanto ai nativi, quale immagine di Chiesa si vede riflessa navigando tra quei siti, blog e social network che, in maggiore o minore misura, possano dirsi cristianamente ispirati. Va da sé che anche l’oggetto delle ricerche di cui riferisce Rita Marchetti in queste pagine, cioè la vita pastorale digitale animata da sacerdoti, religiosi e religiose in Italia, è ben rappresentato in tale monitoraggio, sebbene non lo esaurisca affatto.

 

Attualità, 2019-14

Santa Sede – Legionari: nuovi statuti

Guido Mocellin

Con una lettera datata 11 giugno 2019 e recante la triplice firma di p. Eduardo Robles-Gil (direttore generale della Congregazione dei Legionari di Cristo), Gloria Rodríguez Díaz (direttrice generale della Società di vita apostolica Consacrate del Regnum Christi) e Jorge López González (direttore generale della Società di vita apostolica Laici consacrati del Regnum Christi) i quasi 25.000 «membri del Regnum Christi» e la più vasta opinione pubblica ecclesiale hanno appreso dell’erezione della Federazione Regnum Christi e dell’approvazione dei suoi statuti, che entreranno in vigore il 15 settembre 2019 ad experimentum, per cinque anni.

 

Attualità, 2019-10

J. Wicks, Investigating Vatican II

Gilfredo Marengo

Trascorso più di mezzo secolo dalla celebrazione del Vaticano II, l’interesse della riflessione teologica si mantiene doverosamente vivo nei confronti di quell’eccezionale evento ecclesiale. Non è allora casuale che J. Wicks – direttore emerito del Dipartimento di teologia fondamentale della Gregoriana – dichiari l’intenzione di favorire una rinnovata recezione (re-reception) del Concilio medesimo, cogliendo acutamente i tratti di novità del pontificato di Francesco, il primo papa davvero postconciliare, e i modi con cui, soprattutto a partire da Evangelii gaudium, vengono rilanciati i temi e il metodo originali del Vaticano II