A
Attualità
Attualità, 10/2015, 15/11/2015, pag. 663

Europa - Cure oncologiche: liberi ed eguali?

Le disparità nell'assistenza sanitaria come sfida per la cittadinanza europea

Daniela Sala

Il modello universalistico di welfare state, fondato sul principio di uguaglianza e caratteristico – con qualche variante – degli stati di diritto europei, sta faticando notevolmente a resistere ai colpi della pluriennale crisi economica e del debito che affligge l’Europa dal 2008, ed è sempre più in difficoltà per via delle misure di austerità che hanno portato ovunque tagli consistenti ai sistemi assistenziali e sanitari.1 Ma i principi di uguaglianza e libertà che sono fondativi tanto per gli stati di diritto quanto per l’Unione Europea pongono dei «paletti» – per i singoli stati e per l’Unione stessa – che possono aiutare la cittadinanza europea a fare un passo in avanti.

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2019-16

Ortodossia - Francia: nelle braccia di Mosca

Daniela Sala

Il destino dell’Esarcato patriarcale in Europa occidentale, cioè l’arcivescovado ortodosso dei russi europei, sembra segnato: si unirà al Patriarcato di Mosca, anche se l’opposizione della minoranza interna impedisce che la cosa avvenga in tempi brevi. Per capire la complicata vicenda, anche un po’ paradossale, occorre fare un passo indietro.

Attualità, 2019-14

Germania - Sinodo: col papa a fianco

L’incoraggiamento di Francesco verso processi sinodali locali propositivi

Daniela Sala

Desidero «camminare e camminare al vostro fianco». Francesco è sceso in strada accanto al popolo di Dio che è in Germania, che poche settimane fa si è avviato lungo un «cammino sinodale» di rinnovamento (cf. Regno-att. 10,2019, 273), per reagire tra l’altro alla massiccia perdita di fiducia nella Chiesa, non solo ma anche per lo scandalo delle violenze sessuali su minori.