D
Documenti
Documenti, 19/2020, 01/11/2020, pag. 584

Un tempo di prova e opportunità

CEI – Consiglio episcopale permanente – Sessione autunnale

«Avviare un processo di essenzializzazione, che punti a riscoprire il primato dell’evangelizzazione e a ripensare gli strumenti più adeguati per far sì che nessuno sia privato della luce e della forza della Parola del Signore. Sapendo che l’esperienza della pandemia non lascerà le cose come prima, i vescovi guardano all’Assemblea generale come a un evento di grazia, che favorirà il confronto e aiuterà a individuare le forme dell’esperienza della fede e le priorità sulle quali plasmare il volto della Chiesa».

Nell’incontro del Consiglio permanente della Conferenza episcopale italiana (CEI), tenutosi a Roma nella sua sessione autunnale dal 21 al 23 settembre, il principale obiettivo è stato confrontarsi in vista della prossima Assemblea generale, prevista a Roma dal 16 al 19 novembre. L’elaborazione spirituale e pastorale del vissuto della pandemia continua a essere il tema centrale per l’episcopato italiano, che nel Comunicato finale pubblicato il 24 settembre definisce il tempo presente come «ricco di opportunità per un annuncio spirituale». Così come «un’autentica opportunità» è la pubblicazione della terza edizione del Messale romano, «a partire dalla quale aiutare le comunità ecclesiali a riscoprire nella partecipazione consapevole all’eucaristia la garanzia per una maturazione integrale della personalità cristiana». Il 30 ottobre la CEI annuncia una sessione straordinaria del Consiglio permanente per il 3 novembre, di fronte all’emergenza COVID-19.

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2020-20

Stati Uniti - Presidenziali: il cambiamento possibile

Scelte e divisioni nell'America di Biden

Erik Jones
L’elezione di Joseph R. Biden junior a 46° presidente degli Stati Uniti rappresenta un’importante occasione di cambiamento della politica americana e delle relazioni atlantiche. Nel «discorso della vittoria» che ha rivolto alla nazione il presidente eletto ha sottolineato che «il rifiuto della collaborazione reciproca tra democratici e repubblicani è…...
Attualità, 2020-20

Santa Sede - Biden: Si riapre il dialogo

Gianfranco Brunelli

Con la vittoria di Biden, la Santa Sede confida in un ritorno a una proficua normalità nelle relazioni con gli Stati Uniti. Il 7 novembre, nel pieno delle polemiche circa la legittimità dell’elezione, la Conferenza dei vescovi cattolici ha rotto gli indugi e con una sobria nota del suo presidente, l’arcivescovo di Los Angeles, José H. Gomez, ha salutato e riconosciuto l’elezione di Biden.

 

Attualità, 2020-20

Chiesa cattolica - Rapporto McCarrick: la trasparenza ci rende liberi

Una verità dolorosa per il futuro della Chiesa

Maria Elisabetta Gandolfi
La pubblicazione del tanto atteso Rapporto McCarrick martedì 10 novembre è un passo effettivamente «storico» quanto a trasparenza della vita della Chiesa cattolica, a minuziosità dell’analisi (documentaria, integrata con 90 colloqui ad hoc, tra cui quello con il papa emerito e un altro con papa Francesco) e impietosità. Molti hanno scritto e altrettanti...