A
Attualità
Attualità, 9/2015, 15/10/2015, pag. 599

Guatemala - Presidenziali: non abbiamo paura

Mauro Castagnaro

Servirà il ballottaggio per determinare chi sarà il nuovo presidente della Repubblica, ma difficilmente questa elezione risolverà la crisi politica che ha scosso negli ultimi mesi il Guatemala, portando all’arresto in maggio della vicepresidente della Repubblica, Roxana Baldetti, e, tre giorni prima del voto del 6 settembre, del capo dello Stato, il generale a riposo Otto Pérez Molina. Entrambi sono stati accusati dalla procuratrice generale della Repubblica, Thelma Aldana, e dalla Commissione internazionale contro l’impunità in Guatemala, un organismo dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, di essere alla testa di una struttura illegale, denominata «La linea», che operava nella Sovrintendenza dell’amministrazione tributaria, nelle dogane e nei porti, dedicandosi al contrabbando e alla frode fiscale.

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2020-4

America Latina – Testimoni: non possiamo tacere

Mauro Castagnaro

Nell’ultimo scorcio del 2019 la Chiesa latinoamericana ha perso alcuni protagonisti della sua storia recente. Il 28 settembre, a 102 anni, è scomparso il gesuita cileno José «Pepe» Aldunate. Il 28 novembre si è spento a 88 anni il gesuita argentino Juan Carlos Scannone, già docente alla Pontificia università gregoriana e preside della Facoltà di filosofia e teologia dell’Università del Salvador di Buenos Aires. Il 1o dicembre mons. Luis Miguel Hesayne, vescovo emerito di Viedma, in Argentina, morto a 96 anni.

Attualità, 2019-22

America Latina - Brasile: violenza legalizzata

Mauro Castagnaro

Negli «ultimi due anni l’atteggiamento dello stato rispetto alle popolazioni indigene è molto cambiato. Ora agisce in modo truculento contro le popolazioni indigene, proponendo una prospettiva integrazionista, secondo cui gli indios si devono integrare nella società per poter esistere, e favorendo chi vuole sfruttarne i territori. Così Roberto Liebgott, coordinatore regionale Sud del Consiglio indigenista missionario (CIMI), ha illustrato il rapporto Violenza contro i popoli indigeni in Brasile 2018, da cui emerge un aumento delle invasioni delle terre indigene da 96 casi a 109 (ma nei primi 9 mesi del 2019 sono già 160) e degli omicidi di nativi da 110 a 135. 

Attualità, 2019-18

America Latina -Teologia femminista: una Chiesa anche di donne

Intervista a Maria Pilar Aquino

Mauro Castagnaro

Pioniera della teologia femminista latinoamericana, Maria Pilar Aquino, laica messicana residente negli Stati Uniti, insegna attualmente Teologia e Studi religiosi all’Università di San Diego. Si è dedicata, a partire dal fondamentale Nuestro clamor por la vida. Teología latinoamericana desde la perspectiva de la mujer (Editorial Dei, San José, Costa Rica 1992), a collegare la teologia della liberazione con l’elaborazione teologica delle comunità ispanoamericane o latinas.