A
Attualità
Attualità, 22/2013, 15/12/2013, pag. 726

El Salvador - Tutela legal: una chiusura discussa

M. C.

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2020-2

Johann Baptist Metz (1928-2019): passione di Dio, compassione per l'uomo

Giacomo Coccolini

Il 2 dicembre scorso è morto a Münster il teologo Johann Baptist Metz. Era unanimemente riconosciuto come il fondatore della «nuova teologia politica», che, all’incirca a metà degli anni Sessanta del secolo scorso, si era imposta come il tentativo di correggere criticamente la tendenza di molta teologia attuale alla privatizzazione.

 

Attualità, 2019-4

Th. Söding, L’amore del prossimo. Il comandamento di Dio come promessa ed esigenza

Giacomo Coccolini

Questo volume è un importante lavoro d’analisi e di sintesi biblica circa il comandamento dell’amore del prossimo, scritto dal neotestamentarista tedesco Thomas Söding. Frutto di un corso di lezioni tenute alla Facoltà di teologia cattolica dell’Università della Ruhr a Bochum, nel semestre invernale 2013-2014, mostra la perizia storico-biblica e teologica dell’autore nel presentare, in modo didatticamente completo, lo sviluppo storico-teologico del tema in ambito antico e neo-testamentario, permettendo sia allo studioso sia al lettore interessato di coglierne tutta l’importanza nell’ambito della morale cristiana.

 

Attualità, 2018-14

Santa Sede - Sinodo 2018: i giovani chiedono cambiamento

Presentato il 19 giugno l’Instrumentum laboris

Giacomo Costa sj

Nella storia delle Assemblee del Sinodo dei vescovi, la prossima, dedicata al tema «I giovani, la fede e il discernimento vocazionale» (Roma, 3-28.10.2018), si segnala per un percorso di preparazione ricco e articolato, in ascolto di tutte le componenti ecclesiali. L’Instrumentum laboris (IL), presentato lo scorso 19 giugno, reca traccia di questa varietà di prospettive e del dialogo poliedrico in cui sono entrate, con un’attenzione particolare al punto di vista dei giovani: nel testo sono oltre 100 le citazioni da documenti in cui essi prendono direttamente la parola, e in particolare tutto il quinto capitolo della prima parte è dedicato a dare loro spazio e voce.