A
Attualità
Attualità, 12/2003, 15/06/2003, pag. 404

J.A. Fitzmyer, Gli Atti degli Apostoli. Introduzione e commento

A.F.

La lettura dell'articolo è riservata agli abbonati a Il Regno - attualità e documenti o a Il Regno digitale.
Gli abbonati possono autenticarsi con il proprio codice abbonato. Accedi.

Leggi anche

Attualità, 2020-2

Italia - Politica: modello Zalone

Gianfranco Brunelli

«La Prima repubblica non si scorda mai». Così cantava Checco Zalone nel film Quo vado?, raccontando un personaggio dal cialtro-opportunismo bonario. Stiamo diventando la caricatura di un passato a cui s’aggrappa il vecchio e il nuovo ceto politico, il quale punta come il protagonista del film al posto fisso. Una politica modello Zalone.

 

Attualità, 2020-2

Francesco - Discorso alla curia: rinnovarsi per essere fedeli

Gianfranco Brunelli

Complici le festività natalizie e il tono meno polemicamente diretto nei confronti delle gerarchie ecclesiastiche e delle «piaghe della Chiesa», il discorso di papa Francesco alla curia romana del 22 dicembre 2019 per la presentazione degli auguri natalizi è passato quasi sotto silenzio (Regno-doc. 1,2020,5). Rappresenta invece uno dei testi più importanti, innanzitutto sul tema della riforma della curia, qui affrontato per la prima volta in modo sistematico dal papa, e che a questo punto non tarderà ad arrivare. Papa Francesco riassume qui il significato degli accorpamenti dei dicasteri di curia già avvenuti, e annuncia il titolo della nuova costituzione apostolica sulla riforma: Praedicate evangelium.

Attualità, 2020-2

Italia - 40° Colloquio ebraico-cristiano: il genere e la tradizione

Come le due grandi religioni stanno elaborando il ruolo di donne e uo-mini al proprio interno

Laura Caffagnini

Il 40o Colloquio ebraico-cristiano di Camaldoli è stato dedicato alla memoria di Lea Sestieri, scomparsa nel 2018 a 105 anni, un’intellettuale, una donna di spiritualità e di dialogo che tanto ha contribuito allo sviluppo dell’iniziativa. Il ricordo è avvenuto all’interno di un’edizione incentrata sul tema «Il maschile e il femminile nella tradizione ebraica e cristiana», un inedito nella lunga stagione dei colloqui che al loro esordio hanno visto la partecipazione di personalità dell’ebraismo come Manuela Sadun Paggi e Mirjam Viterbi Ben Horin.